Curiosità su 28° minuto - Film (1991)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/09/09 DAL BENEMERITO UNDYING
    POI DAVINOTTATO IL GIORNO 21/11/13
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole!:
    Fauno
  • Gravemente insufficiente!:
    Panza, Markus, Marcel M.J. Davinotti jr.

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Undying • 23/09/09 16:21
    Controllo di gestione - 7587 interventi
    Tramonti fiorentini: un film spettrale, dalla misteriosa gestazione

    Tramonti fiorentini, poi mutato in Quel violento desiderio fu il terzo film (dopo Firenze! L'assassino è ancora tra noi e Il mostro di Firenze) ad essere stato concepito per solcare le tristi vicende di cronaca nera, in quegli anni (il 1986) purtroppo all'apice.

    Il flm, avviato da Gianni Siragusa, venne fortemente osteggiato dai parenti delle vittime, tanto che le azioni legali ne sospesero la lavorazione.

    Alcuni anni più tardi, nel 1992, per il mercato Home Video (etichetta Clemi) uscì una videocassetta dal titolo 28° minuto, alla cui regia è accreditato il misconosciuto Paolo Frajoli: ebbene, questo film - che pure contiene estratti dal lavoro di Teti, ovvero Firenze! L'assassino è ancora tra noi - era in origine quel Tramonti fiorentini, poi opportunamente rielaborato (con sequenze aggiunte su una love-story, che nulla c'entrano con la cronaca).

    Ma il mistero sulle varie versioni/edizioni del film rimane: allorché nel 1997, a firma in regia di Gianni Siragusa, appare una ulteriore pellicola dal titolo Inquietudine o Anxiety...

    Aggiunge Maxwhites che Anxiety - Inquietudine (ma il titolo originario era Una notte di terrore) è un film a sè, girato molti anni dopo a San Benedetto del Tronto e con protagonista sempre Christian Borromeo!