Zanna bianca

Media utenti
Anno: 1973
Genere: avventura (colore)
Note: Tratto dall'omonimo romanzo di Jack London.
Numero commenti presenti: 7

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/11/08 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 8/11/08 18:18 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Conservandone intatti lo spirito avventuroso e i paesaggi innevati, la versione fulciana del romanzo di London ne amplifica la dicotomia buoni/cattivi e i tratti più crudeli – pare di assistere ad un western italiano – e instaura un contatto quasi telepatico tra cane e padroncino. Inflazione di celesti pupille: rassicuranti in Nero, compassionevoli nella Lisi, bieche in Steiner, calorose nell’André. I veri eroi della storia sono i cani che impersonano Zanna Bianca: scampano alla morte, salvano i buoni e puniscono i cattivi.

Bruce 2/04/09 10:17 - 1005 commenti

I gusti di Bruce

Film d'avventura, non adatto ai minori. Troppa violenza, con cruenti combattimenti tra cani ripresi quasi con sadico compiacimento, l'uccisione brutale del padre del piccolo indiano protagonista, un prete alcolizzato, ladro ed ipocrita, per di più padre della bella cantante del saloon (entrambi destinati a morire per mano dei cattivi) e non è finita. Insomma, davvero troppo per anime candide. Ciò premesso si lascia vedere, grazie ad un cast ben assortito e alla buona ambientazione nei paesaggi innevati austriaci.

Enzus79 22/01/11 20:54 - 1845 commenti

I gusti di Enzus79

Purtroppo non ho letto il romanzo di Jack London e perciò non posso fare paragoni. La storia sembra presa dalla mente di uno sceneggiatore dei film della coppia Spencer-Hill e qua e là diverte anche. Nero e Steiner i migliori. Rey poco incisivo.

Rambo90 17/04/13 02:40 - 6425 commenti

I gusti di Rambo90

Avventura a metà fra il western e il film per famiglie, con bellissimi paesaggi e una buona fotografia ma scarso ritmo. Il vero protagonista è Zanna Bianca; il ricco cast si divide in buoni e cattivi che lo aiutano o lo fanno combattere. Nero e Harmstorf non male come coppia, Steiner buon cattivo, Rey e la Lisi un po' sprecati. Fulci ha fatto sicuramente meglio in ambito horror.

Deepred89 31/07/15 01:43 - 3306 commenti

I gusti di Deepred89

Il Fulci anni settanta proprio non ce la fa a girare un film per bambini: il cane buono c'è, ma è vendicativo da far paura (il trattamento che riserva a un cattivone lo riprenderà un suo collega a quattro zampe, qualche anno dopo, ai danni di Cinzia Monreale) e per lunghissime scene lo si vede scannarsi, volente o nolente, con altre bestiole. Poi l'atmosfera è da cupissimo western sottozero (bellisimi gli sfondi montani, dalle tonalità azzurre), con svariati morti ammazzati e cattivi odiosi quanto basta. Confezione buona e cast ricco.

Myvincent 5/09/19 07:57 - 2602 commenti

I gusti di Myvincent

Fulci si addentra nelle vicende avventurose raccontate da Jack London realizzando una pellicola carente in più punti: una trama che procede per blocchi, un cast di prim'ordine non sfruttato a dovere, la poca convinzione generale di tutto il progetto. Si salvano Fernando Rey, incisivo come sempre e Raimund Harmstorf nel ruolo di gigante buono e sorridente. Comunque, grande successo al botteghino di allora.

Pessoa 25/10/20 22:55 - 1220 commenti

I gusti di Pessoa

Film per famiglie fino ad un certo punto, con il maestro Fulci che, nel raccontare le vicende di uno dei cani più famosi della letteratura, si lascia prendere la mano e porta alcune scene ai limiti dello splatter. La qualità è garantita da un cast ricco che si limita al suo senza strafare ad eccezione di un indomito Steiner che riesce a disegnarsi addosso la caricatura di un sadico da antologia, degna forse di miglior causa. Di buon livello la confezione, curata da validi professionisti. Un buon film di genere che non diventerà mai vecchio, per certi versi un piccolo classico.
MEMORABILE: Il salvataggio del bimbo durante la pesca; Nero che salva la vita a Zanna Bianca, ricambiando il favore.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Geppo • 25/01/10 00:51
    Addetto riparazione hardware - 4019 interventi
    Ed ecco a voi il DVD-Box tedesco Black Hill a due dischi con audio originale italiano, che comprende sia "Zanna Bianca" sia "Il ritorno di Zanna Bianca"



    DVD 1: Zanna Bianca
    Master: Discreto con qualche graffio.
    Audio: Sufficiente, Dolby Digital 2.0 (italiano e tedesco)
    Durata: 99 minuti
    Video: 16:9
    Extra: Trailer

    Ultima modifica: 25/01/10 08:29 da Zender
  • Homevideo Zender • 25/01/10 08:29
    Consigliere - 43741 interventi
    Grazie Geppo, tutti ottimi iinserimenti!
  • Homevideo Homesick • 27/03/10 18:38
    Capo scrivano - 1378 interventi
    Uscito con audio italiano anche per la ceca HCE:

    http://www.kultvideo.com/articles/ArticleSheet.aspx?aid=6441
  • Homevideo Digital • 14/07/11 21:21
    Segretario - 3039 interventi


    Esce anche il dvd italico targato 01 Home Entertainment, la data fissata è il 28 settembre.