LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/05/20 DAL BENEMERITO ANTHONYVM
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Anthonyvm 27/05/20 01:31 - 2872 commenti

I gusti di Anthonyvm

Una sorta di eco-vengeance vegetale, quasi un Long weekend (o E venne il giorno) in chiave metafisico-allucinogena con brani di The wicker man: cupo, laconico, enigmatico. Le location e il plot sono elementari (il bosco misterioso, la sagoma scura, il crollo psicologico del protagonista) e talvolta Finnegan, per quanto stilisticamente dotatissimo, insiste troppo sulla cripticità e sui vezzi formali. Il clima dark, che gioca sapientemente su luci e ombre (talvolta con effetti psichedelici quanto mai inquietanti) è comunque efficace. Da provare.
MEMORABILE: Il germoglio che emerge dal cemento; I quaderni che parlano di alberi viventi; La tisana di funghi allucinogeni; I trip lampeggianti da epilessia.

Lupus73 14/06/20 14:57 - 963 commenti

I gusti di Lupus73

Geometra in un bosco irlandese per misurazioni, alloggiato in un cottage. Il luogo è senza nome con precedenti oscuri di un uomo che vi impazzì. Sceneggiatura scarna che si basa tutta sull'ottima fotografia e l'atmosfera: le forze della natura prendono il sopravvento sull'uomo; sarà davvero così o saranno i funghi allucinogeni (del resto appartengono alla stessa)? Il film ha questo lato psichedelico con flash e sfarfallamenti a velocità assurda (da necessitare di un disclaimer per l'epilessia) e una buona resa. Niente di così fantastico, ma visionabile con una buona stout irlandese.

Daniela 7/12/20 06:13 - 10497 commenti

I gusti di Daniela

Per effettuare le misurazioni di un terreno che si trova all'interno di una fitta foresta, un agrimensore si trasferisce in un cottage isolato il cui precedente inquilino è impazzito... Va riconosciuto al regista la capacità di fare un film quasi interamente basato sull'attesa, riuscendo a creare tensione con pochi elementi naturali come il mutare del colore della luce tra i tronchi, l'intrigo dei rami spogli, un primo piano di licheni, ma  quando il pericolo pare infine concretizzarsi, la tensione si disperde. Film non privo di stile, a tratti suggestivo, ma piuttosto inconsistente.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.