Why did you kill me?

Media utenti
Titolo originale: Why Did You Kill Me?
Anno: 2021
Genere: documentario (colore)
Note: Documentario incentrato sull'omicidio della giovane Crystal, avvenuto nel Febbraio 2006.
Numero commenti presenti: 3
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/04/21 DAL BENEMERITO SISKA80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Siska80 25/04/21 08:30 - 1318 commenti

I gusti di Siska80

Gli americani non hanno l'abitudine di perdersi in preamboli o di rimanere a guardare; cosicché una mamma desiderosa di trovare gli assassini della giovane figlia impara ad usare MySpace per coglierli in fallo, e ci riesce con la preziosa collaborazione della Polizia. Un finale che per ovvie ragioni non può considerarsi lieto e che comunque riserva delle amare sorprese, portando lo spettatore a rendersi conto di quanto gli errori del passato e le amicizie sbagliate possano rovinare più famiglie e generazioni. Storia interessante, meno lo stile narrativo e l'accompagnamento musicale.
MEMORABILE: L'intro  con la chat; La ricostruzione dell'accaduto fatta dalla madre della vittima.

Daniela 30/04/21 01:56 - 10357 commenti

I gusti di Daniela

Quando la figlia resta uccisa durante una sparatoria in strada. la madre, che non si fida della polizia, cerca di individuare il colpevole attraverso un profilo falso in mySpace... Soggetto potenzialmente interessante sia per il particolare ruolo della madre nell'indagine che come documento della situazione di degrado e delinquenza diffusa che accumula la famiglia della vittima con quella dell'assassino. L'impressione è però quella che sia stato affrontato in modo piuttosto effettistico e superficiale: incuriosisce ma non appassionata e coinvolge come avrebbe potuto fare. 

Anthonyvm 13/05/21 15:55 - 2752 commenti

I gusti di Anthonyvm

Sarà che non è facile provare empatia nei confronti dei protagonisti, conoscendo i vari retroscena, ma questo piccolo documentario true-crime non riesce a commuovere, a dispetto del tema, né ad appassionare, nonostante adotti uno stile grafico adeguato (con tanto di chat ricostruite sulle schermate di Windows XP, tipo Searching di Chaganty). Dispiace che il subplot inerente alle indagini private, di fatto l'elemento più curioso dell'intera vicenda, si perda in mezzo a digressioni sui conflitti fra gang, interviste superficiali e drammatizzazioni un po' pacchiane fatte con plastici.
MEMORABILE: Il falso profilo (col volto della stessa ragazza uccisa) con cui il colpevole viene accalappiato; L'ultima decisione sulla pena di morte; I tarocchi.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.