LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/07/07 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 6/07/07 10:06 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Storia risaputa di (casta) trasgressione e perbenismo borghese, condotta senza brio e coinvolgimento emotivo. Macchia è il solito playboy ricattatore e la Moffo ricopre un ruolo che sarebbe stato più adatto alla Prevost di Brucia ragazzo brucia, film peraltro assai simile (ma nettamente superiore)per trama e svolgimento. Particina per Tamara Baroni.

Il Gobbo 27/09/07 22:46 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Curiosa escursione del bravo Lupo nel melò-kitsch pruriginoso anni '60, su sceneggiatura di un altro veterano del peplum come Antonio Leonviola. Fra inquadrature artisticheggianti e tutti i clichè del caso (inclusa la corsa al ralenti), con un cast bizzarro (dal grande Gigi Ballista avvocato d'alto bordo a Bedi Moratti brutta come sempre), qualche sequenza riuscita e una buona colonna sonora lounge di De Masi. Ma Macchia era poi tutto 'sto gran figo? Alle signore l'ardua sentenza.

Fauno 10/11/12 12:16 - 1906 commenti

I gusti di Fauno

Fa rabbia perché parte come un colpo in canna (il party al night club ha un'atmosfera e una musica a dir poco incantevole) per poi incanalarsi in un intreccio totalmente deludente. Il Macchia playboy ha avuto forza e senso giusto in Brucia ragazzo brucia perchè cavalcava un'onda rivoluzionaria che, pur provocando danni collaterali, spaccava anche in due il perbenismo... In questo film il medesimo, pur avendo una coerenza di fondo, si trasforma in un pidocchio irrecuperabile e rende ridicola una Moffo che più che la sua amante sembra sua sorella...
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Fauno • 10/11/12 12:20
    Compilatore d’emergenza - 2528 interventi
    Oltre a fratello e sorella, la Moffo e Macchia sembrano due sorcini cresciuti e fan di Renato Zero (con tutto il rispetto per l'artista), ma in questo film la cosa mi ha fatto ridere.

    Ah, ottima anche l'espressione del frate laico quando viene a sapere i loro ruoli. Peccato, perchè impostato un tantino meglio meritava molto di più come film. E poi di ridurre a comparsa un mito come la Lange? Ma ve la ricordate nei panni di Vera Wuttenberg in LA MORTE ACCAREZZA A MEZZANOTTE, che arriva a sconvolgere perfino Susan Scott quando tira la frenata?

    Ricordo che Michele Lupo ha fatto uno spy-movie eccellente quale COLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICA. FAUNO.
    Ultima modifica: 10/11/12 12:22 da Fauno
  • Discussione Buiomega71 • 10/11/12 13:00
    Pianificazione e progetti - 21732 interventi
    Fauno ebbe a dire:
    Oltre a fratello e sorella, la Moffo e Macchia sembrano due sorcini cresciuti e fan di Renato Zero (con tutto il rispetto per l'artista), ma in questo film la cosa mi ha fatto ridere.

    Ah, ottima anche l'espressione del frate laico quando viene a sapere i loro ruoli. Peccato, perchè impostato un tantino meglio meritava molto di più come film. E poi di ridurre a comparsa un mito come la Lange? Ma ve la ricordate nei panni di Vera Wuttenberg in LA MORTE ACCAREZZA A MEZZANOTTE, che arriva a sconvolgere perfino Susan Scott quando tira la frenata?

    Ricordo che Michele Lupo ha fatto uno spy-movie eccellente quale COLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICA. FAUNO.


    E aggiungerei il bellissimo California, uno degli western italici (forse fuori tempo massimo) più sottovalutati in assoluto.

    Regista interessante, forse troppo mal sfruttato alla corte di Bud Spencer.
    Ultima modifica: 10/11/12 13:04 da Buiomega71
  • Discussione Dusso • 10/11/12 13:11
    Segretario - 1623 interventi
    Non ho visto tutto ma per me il miglior film di Lupo è COLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICA
  • Discussione Amarcord • 20/05/14 15:41
    Disoccupato - 57 interventi
    Nel cast anche Pupo De Luca (il dottore) e i due bambini figli della protagonista: Renato Cestiè (probabilmente al suo esordio: nel film si chiama proprio Renato!) e Nicoletta Elmi.
    Ultima modifica: 20/05/14 15:42 da Amarcord