Treno di piacere

Media utenti
Anno: 1924
Genere: commedia (B/N)
Note: Tratto dalla commedia "Le train de plaisir" (1884), di Alfred Hennequin, Arnold Mortier e Albert de Saint-Albin.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/09/20 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 14/09/20 17:38 - 4722 commenti

I gusti di B. Legnani

Divertente commedia del 1924, un intreccio che parte da un "normale" matrimonio e poi vede una ventina di persone coinvolte in situazioni buffissime, accuratamente preparate (si pensi agli oggetti che appesantiscono scherzosamente la valigia, che poi diventano una prova a carico). Simpatiche le situazioni paradossali, come il gestore del carcere che - per risparmiare sul vitto - fa di tutto per far evadere gli innocenti reclusi, che a loro volta si rifiutano di fuggire. Ritmato, ben diretto, ben ambientato, ben recitato, con Bilancia, non solo perché è il protagonista, su tutti.
MEMORABILE: Il capostazione che afferma che le Ferrovie sono deputate a perdere i bagagli, non certo a recuperare quelli smarriti!
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.