The sinful dwarf

Media utenti
Titolo originale: Dværgen
Anno: 1974
Genere: drammatico (colore)
Numero commenti presenti: 6

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/02/10 DAL BENEMERITO TRIVEX
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Trivex 8/02/10 15:59 - 1554 commenti

I gusti di Trivex

Storiaccia di una cattivissimo nano dall'espressione perversa, il quale attira, imprigiona e addomestica con la droga delle ragazze per poi venderle come prostitute. Minimalistico e molto truce, le azioni abominevoli sono praticate con la regia della madre, ex ballerina, naturalmente alcolizzata e spacciatrice! Si respira un'aria che ricorda A Cruel Picture, molto nordica e asfissiante! Siamo nel pieno sexploitation, con la presenza di bellissime ragazze recluse, perennemente nude, drogate e violentate. Nel dvd acquistato sono censurate le parti hardcore.

Gestarsh99 14/08/10 12:12 - 1379 commenti

I gusti di Gestarsh99

Anomalo e grottesco "women in prison" che vede protagonista un infame e sadicissimo nanerottolo che rapisce, droga e fa prostituire giovani ragazze adescate per strada. Opera unica del danese Vidal Raski, emerge soprattutto per il suo nudo versante weird e sexpolitation, con fugaci insert hard di violenze sessuali, sottolineati da motivetti ironici ed arrembanti. La camera è statica, il montaggio è fatto con l'accetta, gli attori sono inguardabili (Torben Bille, il nano, è poco credibile nelle sue smorfie ostentate) Resta un cult mancato.

Ciavazzaro 22/01/12 15:39 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Film dall'elevata carica perversa che lascia addosso allo spettatore una certa aria di sporcizia (soprattutto nella versione con inserti hard). Le recitazioni non sono granchè ma a poco servono in questo caso: l'orrore e la degradazione cominciano nella stanza-lager dove ragazze nude e drogate sono puri oggetti sessuali e saranno guai grossi quando la protagonista deciderà di indagare. Stracult il balletto della madre (una miranda dei poveri). Buon finale inquietante e sporco, in linea col film.
MEMORABILE: Il balletto!

Capannelle 8/02/12 16:56 - 3855 commenti

I gusti di Capannelle

Non c'è solo il nano malefico ma anche una superba raffigurazione della madre e un ambiente gretto e sporco al punto giusto, che fa da contraltare al romanticismo della coppia di giovani. Un contrasto reso bene anche dalle musiche (sempre in tono e da apprezzare il "tre colpi" del nano che cammina) e da tanti altri particolari (vedi tutto ciò che è legato ai giocattoli) che lo rendono un film "piccolo", migliorabile (ogni tanto rallenta) ma solido e da ricordare. Attori ok e si ricorda pure la Sparrow nella sua unica apparizione sul set.

Herrkinski 20/03/12 02:53 - 5683 commenti

I gusti di Herrkinski

Prodotto dal magnate dello sleaze anni '70, Harry Novak, il film procede sui binari classici delle sue produzioni più violente: sadismo, personaggi truci e disgustosi, sesso e un'atmosfera tetra e malevola. Detta così sembrerebbe che il film sia un piccolo cult, ma in realtà non si raggiungono i livelli di depravazione e potenza visiva di altre opere analoghe del periodo (sebbene io non abbia visionato la versione con gli inserti hard). Rimane un filmetto comunque guardabile, con interpreti dalle facce giuste e qualche scena indovinata.

Leandrino 9/04/21 22:08 - 169 commenti

I gusti di Leandrino

Olaf e Lila Lashe gestiscono un affittacamere con attico riservato alla depravazione. Un porno-horror dall'atmosfera discretamente morbosa, in cui un germe d'intreccio lascia presto spazio a rudi penetrazioni e dolorose smorfie. Attraente la figura sopra le righe della madre-pseudo-ex-starlette, più banale quella del nano malefico: i due protagonisti sono di fatto inesistenti. Sul finale qualcosa si riprende, ma la sostanza è troppo poca per non rimpiangere 95 minuti di noiosa depravazione... da recuperare per la fattura grezza, per il gusto del proibito.
MEMORABILE: Titoli di testa; La sequenza finale.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 18/03/11 18:45
    Consigliere - 44424 interventi
    nonostante quanto scritto (benissimo) da Gest lo cerco pure io...
  • Discussione Ciavazzaro • 18/03/11 21:03
    Scrivano - 5622 interventi
    Del film c'è un doppio dvd:

    http://www.kultvideo.com/articles/ArticleSheet.aspx?__langG=it-IT&aid=3611

    Naturalmente non è in Italiano,e in questa edizione c'è pure la versione hard del suddetto film !!!
    Sarà tra i miei prossimi acquisti perchè sono curioso.
  • Discussione Trivex • 19/03/11 10:48
    Segretario - 1303 interventi
    Io ho la versione disco singolo (in inglese,senza sub e area 1, ma pagata pochissimo).
    Le parti hard non ci sono..
  • Discussione Gestarsh99 • 19/03/11 13:04
    Scrivano - 16490 interventi
    Zender ebbe a dire:
    nonostante quanto scritto (benissimo) da Gest lo cerco pure io...

    Comunque è un film simpatico, anche se uno magari potrebbe aspettarsi di più visto il tipo di trama.


    Trivex ebbe a dire:
    Io ho la versione disco singolo (in inglese,senza sub e area 1, ma pagata pochissimo).
    Le parti hard non ci sono..


    Se aguzzi bene la vista noterai anche nella versione soft un paio di rapidissime inquadrature "inequivocabili" ;)
  • Discussione Trivex • 20/03/11 11:27
    Segretario - 1303 interventi
    Gestarsch88 ebbe a dire:
    Zender ebbe a dire:
    nonostante quanto scritto (benissimo) da Gest lo cerco pure io...

    Comunque è un film simpatico, anche se uno magari potrebbe aspettarsi di più visto il tipo di trama.


    Trivex ebbe a dire:
    Io ho la versione disco singolo (in inglese,senza sub e area 1, ma pagata pochissimo).
    Le parti hard non ci sono..


    Se aguzzi bene la vista noterai anche nella versione soft un paio di rapidissime inquadrature "inequivocabili" ;)


    Vedrò di "aguzzare" quanto prima..;)
  • Discussione Capannelle • 10/02/12 10:04
    Scrivano - 2618 interventi
    Una cover degna è quella dell'edizione danese (lingua inglese e subt danese) in commercio:

    Ultima modifica: 10/02/12 10:05 da Capannelle
  • Discussione Trivex • 10/02/12 13:48
    Segretario - 1303 interventi
    G U L P...ma è solo vietato ai 15 in Danimarca...con le scene hard, magari..?
    Ultima modifica: 10/02/12 13:48 da Trivex
  • Discussione Buiomega71 • 10/02/12 17:27
    Pianificazione e progetti - 22622 interventi
    Io ho la vhs americana della Harry Novak Collection, ma non presenta scene hard...
  • Discussione Ciavazzaro • 11/02/12 22:11
    Scrivano - 5622 interventi
    Si le scene hard mi sembra fossero pura esclusiva della versione danese.
  • Discussione Buiomega71 • 12/02/12 11:52
    Pianificazione e progetti - 22622 interventi
    Trivex ebbe a dire:
    G U L P...ma è solo vietato ai 15 in Danimarca...con le scene hard, magari..?

    Si, Trivex, il massimo del divieto in Danimarca è ai 15 anni (16 in Francia).

    Lo sò perchè ho il dvd del capolavoro hard di Shaun Costello Pandora's mirror della label danese Pink flamingo Vintage porn collection (gran confezione con booklet costelliano), e pur essendo un film porno, porta il divieto ai 15.
    Ultima modifica: 12/02/12 11:53 da Buiomega71