The redeemer: son of Satan!

Media utenti
Titolo originale: The Redeemer: Son of Satan!
Anno: 1978
Genere: horror (colore)
Note: Aka "Class Reunion Massacre".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/10/09 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 17/10/09 11:26 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Interessante slasher con contaminazioni horror. Un gruppo di ex-studenti si ritrova nella loro vecchia scuola dove un assassino moralista comincia ad ucciderli uno dopo l'altro. Come nei più classici horror in luoghi chiusi i personaggi che vengono uccisi non sono per niente esemplari e il film riesce ad elevarsi dalla media grazie a delitti ingegnosi e a un buon ritmo. Consigliato.

Pumpkh75 5/11/12 19:12 - 1380 commenti

I gusti di Pumpkh75

Sgomberando subito il campo da equivoci, trattasi del solito slasher imperniato sulla vendetta del giovane traumatizzato di turno, consumata a colpi di omicidi blandamente originali e di sussulti poco congegnati. Il finale (e l’inizio…) però è così strambo e fuori contesto da dare una luce satanica e sporca a tutta la pellicola, elevando l’interesse generale rispetto alla media del genere. Dal punto di vista tecnico-artistico nulla di cui stracciarsi le vesti. Se si sopporta l’encefalogramma quasi piatto della metà, può essere curioso.
MEMORABILE: Il finale.

Herrkinski 26/02/21 03:10 - 5622 commenti

I gusti di Herrkinski

Slasher con whodunit che anticipa di parecchi anni l'analogo Jolly killer; anche qui un maniaco mascherato e avvezzo a sadici scherzi stermina trentenni nella ex-scuola abbandonata, location dall'atmosfera spettrale che aumenta il feeling macabro del film. Non si lesina sullo splatter, decisamente audace per i tempi; incipit e finale suggeriscono un sottotesto soprannaturale/religioso non troppo chiaro ma che aumenta il senso di straniamento e l'aura malefica della pellicola. Peccato per una prima parte un po' tirata per le lunghe ma quando inizia il massacro ci si diverte.

Rufus68 7/03/21 23:39 - 3326 commenti

I gusti di Rufus68

Misconosciuto e sottovalutato slasher che ha il pregio principale nello sbozzo dei personaggi principali: la rapida presentazione d'ognuno d'essi colto nel suo ambiente sociale (amanti, coniugi) prima della reunion dona al filmino uno spessore inusitato per un basso budget. Lo svolgimento successivo è di discreta fattura e il multiforme assassino vanta un certo sarcasmo fregoliano (sfruttato a sazietà nei decenni successivi). Meno convincente la cornice (e le motivazioni del redentore), ma non si può avere tutto. Spigliato il cast.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.