The paperboy

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/02/13 DAL BENEMERITO PAULASTER
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Paulaster 4/02/13 10:10 - 2831 commenti

I gusti di Paulaster

Il film mostra subito il suo difetto principale: il focus su Efron; il suo ruolo è il più debole e viene offuscato da tutti gli altri. La Kidman fa il suo e Cusack ha la faccia giusta, oltre alla sorpresa del giorno con Macy Gray (affine alla Mariah Carey di Precious, sempre di Daniels). L’ambientazione è buona solo per le scene, ma sul profilo sociale è raffazzonata e la sceneggiatura spezzettata non lascia impronte significative. Anche la chiusura ne rimane invischiata.
MEMORABILE: L'orgasmo al carcere senza contatto fisico.

Myvincent 20/04/14 23:28 - 2582 commenti

I gusti di Myvincent

Lo strano caso di un condannato, promesso sposo a una sua bizzarra fan, finisce con l'essere revisionato da due giornalisti in cerca di fama. Un film strampalato tratto da un romanzo, che dà l'opportunità, ai suoi navigati protagonisti, di una sgangherata quanto efficace prova attoriale. Tutti i personaggi, infatti, appaiono un po' sopra le righe e con quel tanto di problematicità tale da renderli simpaticamente autentici. Lo stile non è uniforme, ma questa bislacca sarabanda pare funzionare.

Capannelle 14/05/14 12:56 - 3732 commenti

I gusti di Capannelle

Daniels è un regista attento al dettaglio e all'introspezione dei caratteri, però stavolta ha messo troppa carne al fuoco senza risultare incisivo, perdendo tempo tra tanti personaggi e anche ripetendosi. Nello sforzo di non andare per il banale ha saltellato tra registro grottesco e passaggi macabri, tra il noir d'atmosfera e l'allegra trasgressione degli anni 70. Risultato per noi spettatori il guardar l'orologio più di una volta anche se, va detto, alcune singole sequenze non sono male.

Daniela 21/02/15 17:11 - 9536 commenti

I gusti di Daniela

Florida, fine anni '60. Una donna in calore, innamorata per corrispondenza di un condannato a morte, convince due giornalisti ad indagare per far riaprire il caso... Tensioni razziali e generazionali, amore fraterno, padri poco amorevoli e mamme assenti, omosessualità repressa, sbandate giovanili, sesso a distanza, paludi ed alligatori: non sono certo i temi quelli che scarseggiano in questo melodramma del sud che vorrebbe essere torbido e a volte sfiora il ridicolo. Attori più o meno bravi, ma tutti lasciati a se stessi, film modesto, senza mordente.

Kinodrop 18/04/15 17:23 - 1552 commenti

I gusti di Kinodrop

Daniels sembra più attento a ricostruire e fotografare nel dettaglio gli anni '70 con spirito estetizzante che a dare corpo e credibilità alla vicenda, anzi alle vicende. Un caso giudiziario, giornalisti che indagano e un'avvenente Kidman fulcro erotico della storia per un finale dalle tinte noir e dall'atmosfera paludosa. Specie la prima parte si segue con sforzo e in genere manca di sintesi, anche se si fa apprezzare per la psicologia un po' alterata dei protagonisti. Cast ben scelto ma lasciato a sé. Un passo indietro rispetto a Precious.

Saintgifts 13/03/16 20:18 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Oltre la vicenda, che ha una sua originalità, il film è più una galleria di personaggi piuttosto "forti", nel senso di non appartenere certo alla categoria della cosiddetta normalità: ben si ambientano nelle inquietanti (ma non tanto come i suddetti personaggi) paludi della Florida. La Kidman mi sembra la più rappresentativa, in una parte che lei sa bene interpretare e che ha un'angolazione più ampia di quella apparente. McConaughey e Cusack seguono a ruota, accettando ruoli scomodi e lasciando al giovane Zac Efron la parte più virtuosa.

Ultimo 21/05/17 18:10 - 1371 commenti

I gusti di Ultimo

Prodotto sulla carta interessante, con una vicenda a sfondo giallo ambientata sul finire degli Anni Sessanta. In realtà il film risulta essere piuttosto noioso, senza una vera anima e incentrato particolarmente sulla figura della donna matura eccitata (la Kidman) che fa innamorare il giovane inesperto (Zac Efron). Poca roba anche il personaggio di McConaughey. Una volta si può guardare, ma non rimane a lungo impresso nella memoria.

Galbo 10/10/17 05:48 - 11424 commenti

I gusti di Galbo

In una località lattiginosa e malsana della Florida, un torbido melodramma familiare. Il regista Daniels dirige un cast di lusso in una storia in cui l’elemento sessuale (anche esplicito visivamente) è prevalente. Si tratta tuttavia di un erotismo patinato e “plastificato” con momenti trash involontariamente ridicoli (ad esempio nella scena della puntura delle meduse). Gli attori si impegnano ma la prova nel complesso è mediocre; la Kidman in particolare non riesce a trovare la giusta misura interpretativa.

Ira72 2/01/18 18:37 - 953 commenti

I gusti di Ira72

L’elemento erotico spinto la fa da padrone in questo thriller esplicito e ai limiti del grottesco. Il cast è stellare, ma nessun carattere è degnamente approfondito. I personaggi restano nell’etere, a parte la Kidman che dà tutta se stessa (soprattutto ai detenuti) con sopracciglia posticce, parrucche e completi confetto. Non che il film sia noioso, ma scagionare un ipotetico killer sembra più la scusa per infarcire il film di violenza e sesso fino al gran finale tra le paludi che, ça va sans dire, vi si impantana in modo inverosimile.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.