The kingdom

Media utenti
Titolo originale: The Kingdom
Anno: 2007
Genere: drammatico (colore)
Regia: Peter Berg
Numero commenti presenti: 11

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/12/07 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 9/12/07 16:55 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Un gruppo di agenti dell'FBI indaga tra molte difficoltà su un attentato che ha ucciso alcuni colleghi e molti civili americani in Arabia Saudita. La mano di M. Mann (produttore del film) è evidente dalle modalità di ripresa della pellicola, le cui scene sono state girate con ritmo adrenalinico. Non solo forma tuttavia; il film si sforza (non sempre riuscendoci) di sposare entrambi i punti di vista (quello saudita e quello americano) attraverso una discreta sceneggiatura. Buona la prova dei protagonisti.

Mascherato 16/06/08 18:45 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

Guerrafondaio? Conservatore? Perché non mi è parso? Perché penso che Mann non sia John Wayne? E nemmeno l'Antoine Fuqua de L'ultima alba? Un approccio critico (o, perlomeno ambiguo) alla s(S)toria (quella dell'Arabia Saudita nel prologo/bignami e quella del plot)? E perché l'ending alternato mi è sembrato molto manniano nel suo collegare il West e l'East come se fossero le due facce di una stessa medaglia: la guerra scatenata per vendetta? Berg non è una cima e guarda sia a Mann che allo Scott di Black Hawk Down. Ma l'emulazione gli riesce.

Almayer 24/09/08 08:32 - 169 commenti

I gusti di Almayer

Alla fine l'ho trovato godibile: fila via liscio, qualche bella trovata e qualche bella ripresa, a tratti un po' troppo "american". Peccato per altre incongurenze, tipo la possibilità di sparare per i poliziotti dell'FBI, o la situazione stile Beirut con gli americani perennemente sotto minaccia, bufale create per aumentare la tensione. Il palazzo dello sceicco che si vede nel film è in realtà il palazzo dell'Emiro di Abu Dhabi.

Luchi78 10/02/12 11:46 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Non convincente. L'azione c'è ma a tratti; regna sovrana, invece, una sorta di nazionalismo arabo-americano dove la collaborazione tra le due task-force viene esaltata per suggellare l'amicizia tra USA e Arabia Saudita contro il nemico integralista musulmano. A parte l'incipit iniziale e poche altre scene, tipo quella dell'inseguimento in autostrada, il ritmo impresso dal regista non coinvolge sufficientemente lo spettatore. Due pallini.

Piero68 11/11/13 12:22 - 2754 commenti

I gusti di Piero68

Per espressa ammissione di Berg il film doveva essere per i primi 2/3 solo preparatorio all'esplodere dell'action degli ultimi 15-20 minuti. Peccato che né nella fase preparatoria né in quella pure action si registrino picchi interessanti. Vuoi per un cast scarsetto e poco adatto, vuoi per una sceneggiatura piatta, alla fine è solo un insieme di cliché già visti in altri film. La fase di indagini poi è semplicemente stucchevole per la sua vacuità. Si salvano solo le scene iniziali relative all'attentato. Garner imbarazzante, Foxx sopravvalutato.

Nando 1/12/13 10:34 - 3458 commenti

I gusti di Nando

Film abbastanza consueto in cui si denuncia il terrorismo integralista islamico e si evidenzia la collaborazione arabo americana. Scene d'azione efficaci e discrete ambientazioni per un prodotto medio che si avvale di un sempre preparato Foxx e di una non memorabile Garner.

Saintgifts 8/04/14 09:47 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

La violenza cattiva combattuta con la violenza buona. Offesa, difesa. A quanto pare l'uomo non riesce a uscire da questa strettoia di pensiero, anche se potenzialmente ne avrebbe le capacità. Il film questo purtroppo suggerisce, tra corpi straziati e dolori di ogni tipo; e il peggio è che lo suggerisce alle generazioni in crescita. Sotto l'aspetto "spettacolo" niente da eccepire (a parte la solita confusione creata ad arte per farci sentire nel mezzo dell'azione), mentre quello storico è superficiale, gli interpreti intensi quanto basta.

Mco 30/04/14 12:13 - 2136 commenti

I gusti di Mco

Quale cellula terroristica sta mettendo a repentaglio la vita di stranieri con passaporto Usa a Riyad? Uno stuolo di agenti FBI tenta di dar risposta all'interrogativo in un turbine di azione e violenza, che si fa sempre più sanguinosa con il passare dei minuti e il cadere a terra dei cadaveri. Nel nome del bene si dice, ma i dubbi restano. Non si può certo tacciare di staticità il plot diretto da Berg, ben supportato da un grintoso Foxx e da una seducente Garner, a loro agio in un contesto da brividi. Scontato ma con alte dosi di adrenalina.

Rambo90 17/03/16 23:42 - 6317 commenti

I gusti di Rambo90

Action thriller di livello, dalla trama meno banale rispetto a prodotti coevi ma anzi che lavora bene sui personaggi e sa approfondire sull'argomento terrorismo senza fare di tutta l'erba un fascio. Berg alla regia è garanzia di ritmo e le scene d'azione sono ben strutturate e ad alta tensione. Bene il cast, con il bravo Foxx, Cooper di contorno, una Garner meglio del solito e Bateman in un raro ruolo serio. Notevole.

Capannelle 5/05/16 19:44 - 3700 commenti

I gusti di Capannelle

La trama si fa seguire anche se quando cerca l'intreccio, quando si pone gli interrogativi di fondo, non acquista la necessaria credibilità. Come action presenta un ottimo prologo ma va fuori giri quando cerca di far aumentare la velocità, complice un montaggio forsennato ma fatto male. Berg è più bravo a gestire le scene statiche, i personaggi e a costruire quel filo di tensione su cui si basa la storia. Farà meglio in Lone survivor.

Vito 19/01/17 15:42 - 638 commenti

I gusti di Vito

Bel film sul terrorismo mediorientale diretto dal bravo Peter Berg e con il grande Michael Mann nelle vesti di scrittore/produttore la cui influenza si vede parecchio, soprattutto nelle scene d'azione, potenti e adrenaliniche. Buono il cast con un durissimo Foxx, il bravo Chris Cooper e la bella e atletica Jennifer Garner.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Ciavazzaro • 27/05/11 14:33
    Vice capo scrivano - 5596 interventi
    Dalla soundtrack il pezzo n.13 Finale:

    http://www.youtube.com/watch?v=KPgKFySmbrw
  • Homevideo Xtron • 9/02/12 11:53
    Servizio caffè - 1829 interventi
    L'edizione dvd Universal contiene i seguenti contenuti speciali:

    - Commento al film del regista
    - Making of
    - Timeline interattiva
    - Scene eliminate
    - Costruire la scena della superstrada
    - La sparatoria dell'appartamento (Backstage)

    Durata 1h45m17s (immagine a 37:47)

    Ultima modifica: 12/03/15 07:36 da Zender