The game of the angels

Media utenti
Titolo originale: Les jeux des anges
Anno: 1965
Genere: corto/mediometraggio (colore)
Cast: (animazione)
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/06/13 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 14/06/13 07:38 - 8564 commenti

I gusti di Pigro

Ha un fascino particolare questo corto d’animazione oscuro e criptico, che suggerisce un sistema chiuso di controllo e sopraffazione (complice anche la musica, ispirata a un canto nato nei lager). I colori lividi mostrano ambienti spogli, canne d’organo (o tubi di smaltimento), ali e teste mozzate: una fabbrica di costruzione o smantellamento di angeli? La sequenza misteriosa di azioni e non-azioni è ipnotica, come un incubo da cui sia impossibile risvegliarsi e che lascia una strana sensazione amara in bocca senza comprenderne le ragioni.

Cotola 14/10/21 20:39 - 8115 commenti

I gusti di Cotola

C'è chi lo ha letto come un corto di animazione sui campi di concentramento, probabilmente non a torto. D'altronde si inizia con un sinistro treno nella notte, nonché con l'avviso, ripetuto beffardamente per ben tre volte, che tutto ciò che si vedrà è fantasioso e ogni coincidenza con fatti e persone realmente esistenti è puramente casuale. Si prosegue poi con la rappresentazione di un mondo chiuso che sa tanto di universo concentrazionario. Criptico ma affascinante ed a tratti pure macabro ed inquietante col suo carico quasi presago di orrore, morte e sventura. Boro ci sapeva fare.

Walerian Borowczyk HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.