The beautiful person

Media utenti
Titolo originale: La belle personne
Anno: 2008
Genere: drammatico (colore)
Note: Film tv per Rete Arte, ma uscito anche al cinema. Liberamente ispirato al romanzo La principessa di Clèves, di Madame de la Fayette, da cui già era stao tratto il film "La lettera" (1999).
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/03/21 DAL BENEMERITO LUCIUS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lucius 4/03/21 20:40 - 2885 commenti

I gusti di Lucius

Potrebbe fare effetto sentire in un'aula scolastica un alunno scandire il testo di uno dei cavalli di battaglia dei Ricchi e Poveri, ma con un regista come Honoré e tre attori come questi il risultato finale non può che inglobare anche questo divertissement. Si intrecciano storie di amore etero e omo, amicizie, infatuazioni nell'universo adolescenziale (tanto caro a registi come Larry Clark) in un film a triplice binario e con destinazioni differenti, che porteranno i protagonisti a fare i conti con se stessi. Vitale e Illusorio, come un'ossessione dalle tragiche conseguenze.

Agathe Bonitzer HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.