LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/05/15 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 7/06/15 14:55 - 9393 commenti

I gusti di Daniela

Brosnan passa dall'altra parte della barricata con questo thriller spionistico che, pur attualizzato ai tempi del terrorismo post-11 settembre, richiama molto nello spunto iniziale i 3 giorni del Condor di 40 anni fa: ancora una volta eroina in un film d'azione, Milla per salvare la pelle deve sfuggire ai nemici e diffidare degli amici. McTeigue dirige con diligenza, senza esagerare con i fuochi d'artificio ma anche senza troppa inventiva, per cui la pellicola, pur dignitosa, scorre via senza lasciare traccia, a parte il killer gelido e spietato interpretato dall'ex 007.

Rambo90 26/05/15 01:54 - 6345 commenti

I gusti di Rambo90

Una ragazza si ritrova nelle mire di un killer per aver scoperto un complotto terroristico. Storia ai minimi termini che non riesce a trasmettere tensione; un vero peccato, vista la regia professionale di McTeigue e il buon lavoro del cast. La Jovovich è in parte e ancora un bel vedere, Brosnan interpreta con classe un killer silenzioso e freddo come pochi altri. Poca azione, ritmo sonnacchioso.

Capannelle 7/06/15 20:03 - 3721 commenti

I gusti di Capannelle

Storia classica che ha il merito di non cercare soluzioni improbabili, di non abbandonarsi alle sparatorie senza senso ma anche la colpa di non presentare motivi che la rendano distinguibile da tante altre spy story con eroi e villain che si inseguono a vicenda. Gli attori non demeritano, sono loro a sostenere il racconto che peraltro, come logica degli eventi, presta il fianco a più di una critica.

Galbo 5/09/15 07:16 - 11386 commenti

I gusti di Galbo

Una storia che ricorda quella del film di Pollack per una pellicola diretta in maniera diligente ma alquanto impersonale da James McTeigue. Se Pierce Brosnan convince nei panni del killer freddo e laconico, altrettanto non può dirsi per la Jovovich che non unisce il carisma interpretativo alla bella presenza, almeno in questo tipo di ruolo. Per il resto, convincente ambientazione ma storia che manca di momenti salienti che restano impressi nella memoria con un finale totalmente prevedibile e noiosamente consolatorio.

Piero68 7/06/16 09:43 - 2758 commenti

I gusti di Piero68

Action pasticciato senza capo né coda con una sceneggiatura imbastita alla meno peggio e una storia praticamente inesistente anche per colpa di svariati plot-hole. Caratterizzazioni vicino allo zero con un Brosnan unico personaggio veramente di spicco e unico attore che ci mette un po' più di passione, convincente a tratti. McTeigue fa quel che può e se il film si salva dal disastro totale è grazie alla sua professionalità nel tappare i buchi. La Jovovich invece fa addirittura rimpiangere i tempi di Resident Evil.

Mco 24/02/18 15:37 - 2150 commenti

I gusti di Mco

Attacchi terroristici, piani diabolici e trasferimenti extraurbani. Le metropoli sono a rischio e solo una scattante agente di sicurezza diplomatica può tentare di proteggerle. Controparte feroce pensa invece di spargere sangue come nelle tradizioni tragiche post 11 settembre: ha il volto di Pierce Brosnan. Il ritmo non è frenetico ma le fughe in tacchi a spillo della Jovovich hanno il loro fascino adrenalinico. E quell'atmosfera quasi apocalittica, di sopravvivenza a ogni costo, permette alla pellicola di guadagnare punti. Più che discreto.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Mco • 10/11/15 22:53
    Scrivano - 9683 interventi
    Disponibile in Dvd e Blu-Ray dal 5 Novembre 2015 per M2 Pictures.
  • Discussione Raremirko • 13/09/17 03:26
    Addetto riparazione hardware - 3475 interventi
    Non mi è dispiaciuto; a suo modo propagandistico, può contare su di un bel cast (Brosnan l'ho da sempre adorato, qui poi è pure cattivo ed inesorabile) e su una giusta atmosfera.

    Nulla di trascendentale, ma è comunque un action/spionaggio più che discreto.