Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/01/09 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 4/01/09 09:44 - 8746 commenti

I gusti di Pigro

Canzonettista di Las Vegas diventa re d'Inghilterra, con immaginabili conseguenze. Commedia con trama sempliciotta, ma molto ben curata e soprattutto realizzata con grande gusto senza mai scadere nel minestrone caciarone o nella volgare banalità di tanti altri prodotti analoghi. Si aggiunga l'eccellente interpretazione di John Goodman (ma anche quella puntuale di O'Toole). Alcuni momenti sono davvero divertenti, altri intelligenti. Insomma, non male per il genere.

Tarabas 19/02/09 11:20 - 1843 commenti

I gusti di Tarabas

Cantante da nightclub di Las Vegas diventa re d'Inghilterra. Ovviamente, combina un sacco di guai. Partendo da un'idea non male, il film si sviluppa giocando sulle differenze, un po' da barzelletta, tra yankees e britannici, dando spazio (e ne occorre) al comico extralarge John Goodman, che non si nega nulla incluso un fuoricampo nel giardino reale durante una compassatissima partita di cricket, con annessa e colorata esultanza da stadio. Senza pretese, ben fatto e divertente. Classico dei pomeriggi festivi sulle reti Mediaset.

Galbo 27/07/11 20:26 - 11848 commenti

I gusti di Galbo

Commediola senza molte pretese basata sulla contrapposizione tra compassati britannici e rozzi yankee, rappresentati da un improbabile erede al trono interpretato da John Goodman. L'interazione tra quest'ultimo e il compassato O'Toole regala i momenti migliori al film che per il resto presenta una trama non particolarmente originale e gag non irresistibili.

Cotola 23/01/12 20:19 - 8306 commenti

I gusti di Cotola

Gradevole non c'è dubbio ed anche meritevole poichè riesce a rifuggire la volgarità. Non si può dire lo stesso di una certa prevedibilità che lo porta ad intraprendere comode e risapute strade un pò troppo edificanti. Il film è comunque impreziosito dalle buone prove di Goodman e di O'Toole. Guardabile senza problemi ma ache senza particolari aspettative.

Rigoletto 5/04/14 19:15 - 1713 commenti

I gusti di Rigoletto

Mettete insieme John Goodman e Peter O'Toole e che otterrete? Un americano e un inglese così distanti l'uno dall'altro dall'essere incompatibili. Impossibile per uno accettare le restrizioni di corte e per l'altro resistere agli eccessi del primo. Eppure, forse anche grazie a questa diversità, ne nasce una commediola degli equivoci e dei complotti che sfugge via senza infamia e senza lode, ma che lascia lo spettatore senza la sensazione di aver sprecato del tempo. Brava (e bella) Camille Coduri.
MEMORABILE: Il discorso al parlamento.

Rambo90 9/04/16 22:08 - 7058 commenti

I gusti di Rambo90

Dal semplice spunto di vedere un americano caciarone re d'Inghilterra parte una commedia molto divertente con un Goodman letteralmente scatenato, che regala più di una risata con battute riuscite e momenti sopra le righe. Affiancato dal buon Peter O'Toole, il protagonista riesce con la sua contagiosa vitalità a dar linfa anche ai momenti più triti della sceneggiatura, che sfocia poi in un finale prevedibile ma necessario. Per una serata disimpegnata è l'ideale.

Leslie Phillips HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Samuel1979 • 15/07/13 21:47
    Capo call center Davinotti - 3526 interventi
    Nella scena più divertente del film è presente il brano di Little Richards " Good Golly Miss Molly".
  • Homevideo Buiomega71 • 27/10/21 10:50
    Pianificazione e progetti - 23872 interventi
    In dvd per Cult Media, disponibile dal 15/12/2021