Stupore e tremori

Media utenti
Titolo originale: Stupeur et tremblements
Anno: 2003
Genere: commedia (colore)
Note: Trasposizione del romanzo omonimo a carattere autobiografico della scrittrice belga Amélie Nothomb, pubblicato nel 1999.
Numero commenti presenti: 2
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/06/21 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 21/06/21 14:51 - 10500 commenti

I gusti di Daniela

Nata in Giappone da genitori belgi, ancora bimba Amélie ha lasciato il paese conservandone un ricordo idealizzato. Terminati gli studi, con grande gioia ottiene un lavoro presso una multinazionale nipponica ma ad attenderla è un vero inferno di umiliazioni e mansioni degradanti... Attrazione e repulsione verso una cultura tanto "aliena" rispetto a quella occidentale permeano questa commedia che diverte ed indigna nello stesso tempo: in particolare, chi ha avuto esperienze impiegatizie, si potrà riconoscere nell'esile Amélie come in uno specchio, sia pure deformato dall'ironia.

Kinodrop 25/06/21 19:57 - 1920 commenti

I gusti di Kinodrop

Amélie, anche da adulta conserva la visione idealizzata del Giappone vissuto nella sua infanzia, ma ritornata a Tokyo e fattasi assumere da una multinazionale, dovrà prendere atto delle immense differenze tra l'individualismo occidentale e le inscalfibili gerarchie di quella cultura. Commedia/diario a sfondo romanzesco, affronta un tema molto interessante e dai risvolti (per noi) al limite del grottesco che si svolge tutta negli algidissimi ambienti di lavoro, in un clima di rabbiosa incomunicabilità e competizione, ben rese da una regia "spietata" e assecondata da un ottimo cast.
MEMORABILE: Amélie e la bellissima Fubuki; Le nottate alla calcolatrice; Da traduttrice ad addetta alle toilette.

Alain Corneau HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.