LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 26/12/07 21:54 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Eccezionale. Ritmo costante e altissimo, interpreti tutti in palla (e quanto mestiere, quante vecchie volpi!), sceneggiatura fra le più precise e taglienti della brillante carriera di Edwards, con una galleria di personaggi riuscitissima e un ritratto del milieu hollywodiano di wilderiana perfidia: un grandissimo film! Il bieco Blake non risparmia nemmeno Mary Poppins, che esibisce le tette: d'altronde se l'era sposata, l'icona del cinema per famiglie! Da non perdere. Ah, il titolo, per chi non avesse capito, sta per Son of a Bitch...

Galbo 29/06/13 20:06 - 11727 commenti

I gusti di Galbo

Regista dalla classe cristallina, Blake Edwards scrive e dirige una bella commedia nera sul mondo del cinema che conosce evidentemente molto bene. Cinica e grottesca, la storia del regista che tenta di "riconvertire" in altro un suo fiasco epocale è segnata da un'ottima sceneggiatura il cui pregio principale sono i dialoghi. Ottima la scelta del cast con una Julie Andrews davvero autoironica. Da vedere.

Rocchiola 10/05/19 11:29 - 922 commenti

I gusti di Rocchiola

Dopo un decennio quasi interamente consacrato alle Pantere Rosa, Edwards torna ad alti livelli con questa graffiante commedia autobiografica sull’ambiente hollywoodiano. Un ritratto cinico e spietato del mondo del cinema popolato da emeriti figli di buona donna e dominato esclusivamente dagli indici d’ascolto. Sostenuta da un buon ritmo che alterna alcune gag quasi slapstick a momenti più malinconici, è una farsa tendente al nero che non risparmia nessuno compresa Mary Poppins costretta a seno nudo. Cast ricchissimo di vecchie glorie.
MEMORABILE: Il musical iniziale tra Mary Poppins e il Mago di Oz; L'inseguimento automobilistico; La sepoltura in mare di Farmer; Il cadavere sulla spiaggia.

Kinodrop 22/05/20 20:20 - 2033 commenti

I gusti di Kinodrop

Dopo il flop del suo ultimo film e dopo un periodo di depressione, Farmer cerca di ribaltarne una trama datata in una versione "osè". E' il pretesto per dare uno sguardo tra l'ironico e il cinico sul mondo hollywoodiano, sul giro milionario e i suoi "squali", i suoi divi, con capricci e ripicche annesse, ripescando una serie di glorie del grande schermo che si prestano spiritosamente a vestire i panni più disparati. Una bella sceneggiatura, sempre viva e spigliata nella prima parte; la seconda invece è più amara, senza perdere però lo sprint di fondo.
MEMORABILE: La caduta dal soffitto "a ralenti" grazie al tappeto; Andrews in versione "spinta"; Lo scambio di bare; Sullo yacht col morto.

Daniela 15/06/20 09:49 - 10899 commenti

I gusti di Daniela

Dopo un paio di tentativi di suicidio, un produttore depresso a causa del flop del suo ultimo film partorisce l'idea di rimondarlo in chiave hard, ma bisogna convincere la protagonista, che il pubblico identifica con Mary Poppins, a mostrare le tette... Attingendo dal proprio vissuto in un cortocircuito tra cinema e realtà, Edwards dirige una satira del mondo hollywoodiano tanto feroce quanto malinconica e disillusa. Film imperfetto, dato che il ritmo è troppo frenetico e non tutte le gag vanno a segno, ma originale nella sua furia iconocasta che non risparmia nessuno. 
MEMORABILE: I tentativi di suicidio; Al termine di una sequenza Julie Andrews scopre il petto nudo suscitando ovazioni nella troupe; Il funerale vighingo in mare.

Paulaster 2/11/20 10:25 - 3358 commenti

I gusti di Paulaster

Regista vuol inserire scene di nudo per ravvivare un fiasco. Edwards gira la propria personale denuncia contro Hollywood dissacrando chi vi lavora, vi produce e vi recita. L'unica nota da fare sulla sceneggiatura è che il punto migliore lo raggiunge ben prima della conclusione, che vira invece nell'amaro. A sprazzi si rivedono richiami da Hollywood party e Victor Victoria, oltre a fare a pezzi il personaggio mitico per famiglie di Mary Poppins.
MEMORABILE: Lo sfogo della critica cinematografica in ospedale; Il personaggio del medico; Lo scambio di bare.

Blake Edwards HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Digital • 4/03/19 10:58
    Portaborse - 3268 interventi
    Dvd Golem disponibile dal 05/04/2019.
  • Homevideo Rocchiola • 10/05/19 11:41
    Call center Davinotti - 1216 interventi
    Ottimo prodotto che permette soprattutto il recupero di un titolo importante mai uscito prima in DVD sul territorio italico. come precisato in copertina il video è restaurato in HD ed effettivamente appare pulito e discretamente definito. Un lieve filo di grana ammanta alcune scene in esterno ma nel complesso a livello d'immagine si tratta di un prodotto più che buono vista anche la proposta su di un supporto SD. Il master credo sia quello del bluray americano pubblicate dalla Warner nel 2017. L'audio italiano originale è molto potente ma un pochino impastato. Comunque ringraziamo Golem perché senza la sua opera, molti film importanti sarebbero ancora inediti in Italia. Certo la domanda sorge spontanea: Dato che spesso utilizzano master restaurati o rimasterizzati in HD, perché non pubblicare il bluray al posto del DVD?
  • Discussione Daniela • 16/06/20 14:12
    Gran Burattinaio - 5680 interventi
    Si tratta dell'ultimo film interpretato da William Holden, morto a 63 anni. 
    Pochi mesi dopo la fine delle riprese, il cadavere dell'attore venne rinvenuto nella sua villa di Santa Monica, in California. L'autopsia stabilì che il decesso, rivalente a quattro giorni prima, era stato causato dal trauma cranico riportato battendo la testa contro un tavolo dopo esser scivolato mentre era probabilmente ubriaco. 

    Per altri particolari leggere qui (lingua inglese). 
    Ultima modifica: 16/06/20 14:13 da Daniela