Silent night, deadly night part 2

Media utenti
Titolo originale: Silent Night, Deadly Night Part 2
Anno: 1987
Genere: horror (colore)
Regia: Lee Harry
Note: Sequel di "Silent Night, Deadly Night" (AKA "Natale di Sangue" in Italia). Inedito in Italia.
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/12/09 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 6/12/09 00:53 - 5499 commenti

I gusti di Herrkinski

Questo sequel del famoso B-Movie anni '80 è poco più di un rimontaggio del primo film con scene girate ex-novo. Infatti circa 40 minuti dei 90 (scarsi) di durata sono occupati da flashback del film precedente, con la voce narrante del fratello del killer del prototipo, interpretato (sopra le righe) dal discreto Freeman. L'attore è il protagonista delle sequenze "nuove", che lo vedono mietere vittime nel folle piano di vendicare il fratello e uccidere finalmente la crudele Madre Superiora. Qualche scena divertente, ma il film è inutile.

Kekkomereq 17/12/11 21:34 - 359 commenti

I gusti di Kekkomereq

Il primo non era di certo memorabile e allora che senso ha farne un sequel? Il film non dura tanto e la prima metà è occupata dal riassunto del primo film e da una intervista tra il protagonista e uno psichiatra. Nella seconda parte assistiamo ad una serie di omicidi senza senso con attacco finale. Mal recitato e con dialoghi agghiaccianti, Silent Night, Deadly Night Part 2 fa pena come il precedente e non ha niente di decente. Un sequel incredibilmente inutile.

Ciavazzaro 26/07/13 21:05 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Brutto seguito dell'ottimo Natale di sangue. Il nuovo killer non ha il carisma del fratello e soprattutto l'interpetazione dell'attore è veramente atroce. Considerando poi che metà film è costituito da scene del precedente... Alcuni omicidi sono ingegnosi (quello con l'ombrello e quello con la batteria), ma il massacro in strada è ai limiti del ridicolo; discreto però il finale con il tanto atteso incontro con la diabolica madre superiora. Dispiace dire che la parte migliore sono i flashback!
MEMORABILE: Lo scontro risolutivo killer-Madre superiora.

Jena 20/01/19 14:23 - 1253 commenti

I gusti di Jena

Pessimo e anche truffaldino. Eh sì perché la prima metà del film è un lunghissimo flashback fatto con le scene migliori del primo film, inframezzate da un delirante interrogatorio al fratello del primo babbo natale killer. Nella seconda questi, liberatosi, inizia il consueto, banale body count. Una briciola di interesse si ha nello scontro finale con la madre superiora megera che aveva angariato i due fratellini. Troppo poco però, anche per una regia assolutamente piatta e brutti "effetti speciali".

Lupus73 18/01/21 01:47 - 797 commenti

I gusti di Lupus73

Rick, il fratello di Billy (il Babbo Natale killer), ormai cresciuto racconta allo psichiatra la sua storia di follia. Circa 40 minuti di pellicola riassumono il primo film, e tutto ciò poteva essere notevolmente abbreviato; poi continua il flashback di Rick sulla sua vita, con una sceneggiatura piuttosto debole e per nulla entusiasmante. Il budget della confezione rimane bassissimo e perfino l'atmosfera natalizia è molto meno presente tornando negli ultimi 15' (in cui si esce dal flashback). Sequel pressoché inutile in cui è molto difficile salvare qualcosa.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.