Shock to the system

Media utenti
Titolo originale: Shock to the system
Anno: 2006
Genere: poliziesco (colore)
Regia: Ron Oliver
Note: Aka " Shock to the system. A Donald Strachey Mystery". Il protagonista Donald Strachey è lo stesso di "Third man out", "On the other hand, death" e "Ice blues".

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/02/11 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 7/02/11 10:19 - 8800 commenti

I gusti di Pigro

Questa volta il detective Donald Strachey indaga sull'apparente suicidio di un ragazzo in una comunità per guarire dall'omosessualità. Anche se meno complesso dell'episodio precedente, il film ci porta dentro i temi più scottanti della questione gay, tra diritti e omofobia, grazie a un thriller intrigante che fa perno proprio su questi elementi riuscendo però a trattarli come un classico poliziesco. Nel giusto dosaggio di azione, intrigo e mistero, fa capolino l'immancabile humour che ironizza sui cliché del genere.

Ron Oliver HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Pigro • 7/02/11 10:21
    Consigliere avanzato - 1585 interventi
    Questo è il secondo film tratto dai libri sul detective Donald Strachey. Il primo era Third Man Out. Ecco, Zender, vedi tu se dargli il pallino del sequel. In effetti sembra configurarsi come serie, ma si tratta di storie assolutamente diverse e non collegate. Come dicevo l'altro giorno, è un po' come Sherlock Holmes o Miss Marple o Poirot, che però credo che tu non abia segnalato mai come sequel.
  • Discussione Zender • 7/02/11 10:30
    Pianificazione e progetti - 45840 interventi
    Sai, il discorso è un po' complesso: Sherlock e Poirot hanno talmente tanti film a loro carico che segnalarli tutti come collegati è difficile (come anche, che so, Dracula). Se però il personaggio ha una sua "serie" che esiste e non ha troppi film collegati (o ne ha, ma sono chiaramente collegati, come James Bond) il quadratino lo metterei. Se questo detective lo vediamo solo in questi tre o quattro film io il quadratino lo metterei, non conosco la diffusione del personaggio... Dimmi tu.
  • Discussione Pigro • 7/02/11 10:36
    Consigliere avanzato - 1585 interventi
    Ma sì, allora, mettiamo pure il quadratino. I film sono solo 4.