Schiavo della furia

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/08/11 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 29/08/11 01:05 - 7745 commenti

I gusti di Cotola

Noir diretto da Anthony Mann che affronta temi tipici quali la fuga e la vendetta con un piglio personale. Lo fa innestando sulla vicenda della coppia protagonista, una seconda donna che romperà gli equilibri, portando a svolte impreviste. I meriti principali di regia e sceneggiatura sono l’aver creato una storia avvincente e dalla buona tensione (con l’apice verso la fine sulla nave) ma soprattutto dei personaggi interessanti e chiaroscurali, con più di una sfumatura.

Tarabas 25/11/13 15:40 - 1749 commenti

I gusti di Tarabas

Dalla ditta Alton-Mann (sotto l'egida Eagle-Lion), un piccolo classico del noir di quegli anni. Un evaso in fuga, la sua "pupa" al fianco, un'altra donna che fa balenare la speranza di una vita diversa, come accade al Roy Earle di Una pallottola per Roy. E poi l'impossibilità di sfuggire al destino, la fedeltà ai vecchi codici. Il tutto filmato in un impeccabile bianco e nero. La storia non è, come si vede, granchè originale e purtroppo le copie in circolazione sono malmesse, ma non è difficile intravvedere il pregevole lavoro di due maestri. Interessante.
MEMORABILE: John Alton scrisse un libro dal titol "Painting with light", concetto messo in pratica in ogni inquadratura di questo film (cfr. "Raw deal big clock").

Daniela 14/01/21 13:37 - 9961 commenti

I gusti di Daniela

Evaso in fuga con l'amante deve vedersela con un ex complice che, dopo averlo tradito provocandone l'arresto, ora lo vuole morto... Per quanto ben scritta, la sceneggiatura sarebbe simile a quella di tanti altri film del periodo se non introducesse il personaggio di un'altra donna, innamorata del protagonista e pronta ad uccidere per lui come l'amante ma del tutto onesta ed estranea all'ambiente in cui è sempre vissuto. Diretto con maestria, confezionato con cura (bella la fotografia in bn molto contrastata), interpretato da un ottimo cast, un noir poco noto meritevole di riscoperta.
MEMORABILE: Sulla nave in partenza verso l'America latina, Pat (Trevor) guarda le lancette dell'orologio che scorrono inesorabili. 

Nicola81 18/01/21 22:41 - 2066 commenti

I gusti di Nicola81

Ben confezionato (la fotografia di John Alton è splendida), ben diretto (e visto il regista non potrebbe essere altrimenti), accurato nel disegno psicologico dei personaggi, ma penalizzato da una sceneggiatura non proprio di ferro e tirata via in alcuni passaggi, a dimostrazione del fatto che la concisione non è sempre un pregio. La presenza delle due donne di differente estrazione/educazione innamorate del protagonista aggiunge un tocco di originalità, ma anche una propensione eccessiva al sentimentalismo. Ottimi interpreti, compreso Burr nei panni di un sadico gangster.

Anthony Mann HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.