Savage Island - L'isola del terrore

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/01/14 DAL BENEMERITO RUBER
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ruber 2/01/14 17:47 - 667 commenti

I gusti di Ruber

L'idea iniziale non era malvagia, ma lo svolgimento è pessimo. Peccato perché l'idea dei due sposini che vanno sull'isola in mezzo al mare a trovare i suoceri con tanto di vicini sanguinari e sadici era buona; purtroppo Lando alla regia eccede in banalità; per giunta, con la maggior parte del film ambientato di notte senza un faretto che illumini quello che sta succedendo nel bosco, lo spettatore deve andare a intuito sentendo dialoghi sconnessi. Cast povero, solo qualche buono slash e nulla più.

Anthonyvm 28/11/20 16:00 - 2281 commenti

I gusti di Anthonyvm

Modesto ma non disprezzabile hillbilly-horror insulare, col solito confronto familiare fra borghesi (in questo caso molto più antipatici del solito) e bifolchi endogamici (per una volta non cannibali). Fra palesi richiami a Non aprite quella porta (il fratello demente in stile Edwin Neal) e Le colline hanno gli occhi (c'è pure un bambino piccolo di mezzo), la vicenda si dipana senza sorprese in un clima sufficientemente teso, fino a una conclusione piuttosto inconsueta per il sottogenere. Girato in digitale, si farà purtroppo notare per una fotografia notturna a malapena guardabile.
MEMORABILE: Eutanasia a mani nude sul bambino investito; La madre pugnalata a ripetizione; Il paletto di legno conficcato nella pancia del padre; Massacro finale.

Jeffery Scott Lando HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Anthonyvm • 28/11/20 16:06
    Contratto a progetto - 401 interventi
    Disponibile su Prime Video col titolo Savage Island - L'isola del terrore (titolo usato anche per l'edizione italiana in DVD).