Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/01/10 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Tarchetti 14/10/13 19:39 - 34 commenti

I gusti di Tarchetti

Il grandissimo Vincent Price ritorna inquisitore in questo classico dell'horror dove il mostro ha le sembianze dell'uomo lupo (?). Il film presenta attori importanti, oltre al mattatore Price, come Hugh Griffith ed Elisabeth Bergner. Angosciante il finale. Cult.
MEMORABILE: Assolutamente il finale.

Ciavazzaro 25/01/10 11:23 - 4774 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Ottimo horror con Price giudice inquisitore che pagherà caramente l'aver fatto uccidere due adepti di una strega che si vendicherà in modo atroce. Buona la regia di Hessler, Price sempre bravissimo; il film poi presenta un buon finale inquietante e fa un ottimo uso del mostro, senza praticamente mai mostrarlo (e questo lo rende più spaventoso). Ottimo!

Trivex 23/04/11 10:41 - 1654 commenti

I gusti di Trivex

La storia è classica, con l'inquisitore spietato e malvagio, ipocrita e ben lontano da Dio, durante le sue imprese. Purtroppo lo sviluppo è piuttosto incolore, lontano dal fascinoso estremismo del Grande inquisitore o della Tortura delle vergini. Castigato nelle scene violente, moderatamente libertino nel mostrare qualche nudo. Evidentemente carente nei mezzi propri, propone una sceneggiatura non sempre lineare, con momenti noiosi ed altri incompiuti. La presentazione di Luigi Cozzi (contenuti extra) esplicita bene alcune criticità della pellicola.

Digital 28/05/11 11:17 - 1194 commenti

I gusti di Digital

Buon horror di stampo satanico con un Price (doppiato magistralmente da Nando Gazzolo) che si cala ottimamente nei panni dell'inquisitore. Il regista Gordon Hessler confeziona un film del tutto dignitoso, assimilabile per l'ottima confezione a quelli della Hammer (in questo caso produce l'American International Pictures). Alcune sequenze sono particolarmente riuscite (cito quella del rito con la bambola trafitta da una spilla, il finale).

Von Leppe 5/06/11 11:32 - 1160 commenti

I gusti di Von Leppe

Molto bello il titolo inglese, anche perché la stregoneria del film è di matrice pagana. la regia di Hessler è dispersiva nel raccontare la trama, ma gli ingredienti sono ottimi. Vincent Price come al solito riesce bene ad incarnare i personaggi tetri e malvaggi, la sua figura domina nella pellicola. I costumi sono molto realistici, del periodo storico che viene messo in scena. Film sul filone dell'inquisizione, non molto violento ma che vale soprattutto per il colpo di scena finale con Roderik...

Rigoletto 8/07/12 16:23 - 1739 commenti

I gusti di Rigoletto

Buon film, esteticamente compiuto nella regia ma non del tutto coinvolgente. Price offre, come sempre, una prestazione ben al di là della media, conferendo al prodotto quel qualcosa in più che lo fa emergere rispetto ai film del genere. Buono il ritmo e interessante la prospettiva sulla stregoneria come elemento pagano che non per forza deve essere sempre e comunque ricondotto al dualismo cattolico fra bene e male. ***

Lucius 22/08/13 18:43 - 2979 commenti

I gusti di Lucius

L'accuratezza formale c'è tutta, ma la narrazione procede a singhiozzo e soprattutto non incute terrore. La regia non eccelle. La descrizione del periodo storico è buona, ma non rivela nulla che già non si sappia sull'argomento. La produzione e lo stesso regista realizzeranno pellicole decisamente più riuscite e inquietanti di questa. Dozzinale, pur con una dignitosa messa in scena.

Undying 2/06/14 04:34 - 3812 commenti

I gusti di Undying

Price nel ruolo di spietato inquisitore val bene una visione, anche se Hessler non è Corman e - pur ispirato da Poe - questo The scream of the banshee ha ben poche frecce al suo arco: l'ambientazione medievale, la presenza di una sorta di uomo-lupo al servizio della strega "regina" e alcuni nudi (parziali s'intende) assai audaci per l'epoca. Ma la storia scorre lenta, intricata quasi come se fosse priva di una vera sceneggiatura. La forte dose di cinismo e crudeltà (ragazze innocenti alla gogna, sbeffeggiate e arse vive) ne inficia la qualità.

Myvincent 29/09/17 08:19 - 3366 commenti

I gusti di Myvincent

Ispirata da Edgar Allan Poe, è la solita, affabulatoria vicenda di streghe, fatture, maledizioni, in cui si staglia poderosa la presenza di Vincent Price. Il male viene combattuto con altro male e il racconto sembra sbandare come ubriaco qua e là. Le ricostruzioni storiche non sono sempre all'altezza, ma il fascino gotico in stile inglese ha la sua presa indifferentemente. Il finale indovinato ne alza il valore attrattivo.

Caesars 3/10/22 13:28 - 3479 commenti

I gusti di Caesars

Pur avendo più di un punto di contatto con Il grande inquisitore, questa pellicola ne è enormemente inferiore. Non basta la presenza di Vincent Price (autore di una prova non commisurata al suo grande talento) a salvare le sorti di una pellicola che risulta confusa, non ben realizzata e con alcune situazioni al limite (se non oltre) del ridicolo (vedi i sabba con gli improbabili "costumi" dei partecipanti). Decisamente poco da salvare e da ricordare di questo prodotto, che sulla carta poteva risultare ben più interessante. Un pallino forse è poco, ma uno e mezzo sarebbe generoso.

Gordon Hessler HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Ciavazzaro • 26/01/10 11:04
    Scrivano - 5613 interventi
    La AIP all'uscita del film nelle sale lo rimaneggiò tagliando tutte le scene sanguinose,scurendo alcune sequenze per coprire delle nudità e cambiando la grafica dei titoli di testa.

    La versione in dvd è la director's cut.
  • Curiosità Ciavazzaro • 31/01/10 11:42
    Scrivano - 5613 interventi
    Il primo film di Stephen Rea.

    Fonte:Imdb
  • Curiosità Buiomega71 • 9/03/11 17:49
    Pianificazione e progetti - 24416 interventi
    L'animazione che fà da sfondo ai titoli di testa del film, è opera di un giovane Terry Gilliam.
  • Homevideo Noir • 22/03/11 20:57
    Galoppino - 574 interventi
    Disponibile per la Sinister!!!

    Formato video 1,85:1 Anamorfico
    Formato audio 2.0 Mono Dolby Digital: Italiano Inglese
    Sottotitoli Italiano
    Contenuti extra Presentazione di Luigi Cozzi
    Trailer originale
    Ultima modifica: 3/06/14 07:38 da Zender
  • Homevideo Xtron • 18/06/12 17:14
    Servizio caffè - 2040 interventi
    Il dvd Sinister ha una durata di 1h27m05s

    Ultima modifica: 18/06/12 19:12 da Zender
  • Homevideo Undying • 2/06/14 19:08
    Controllo di gestione - 7593 interventi
    Edizione di qualità altalenante quella targata Sinister.
    Se il video è tutto sommato chiaro e presenta immagini nitide anche nelle scene più buie, la traccia audio italiana svariate volte difetta in modo pesante (al limite dell'intellegibile) pur se per pochi secondi.
    Se si ha dimestichezza con l'inglese, molto migliore la traccia estera (opzionabile anche con sottotitoli italiani).
    Nel complesso resta meritoria la proposta della Sinister e tale lieve difetto avrà, probabilmente, le sue ragioni tecniche.
    Extra con presentazione di Cozzi ridotta ai minimi termini, poco più di tre minuti.
    Ultima modifica: 2/06/14 19:11 da Undying
  • Curiosità Buiomega71 • 6/12/15 11:01
    Pianificazione e progetti - 24416 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni (Ciclo: "Dracula & company", mercoledì 14 maggio 1986 ) di Satana in corpo:

  • Discussione Von Leppe • 9/04/20 10:40
    Call center Davinotti - 1037 interventi
    E' morta Hilary Heath (Hilary Dwyer), protagonista anche nel "Grande inquisitore" e altri horror.