Ronnie Coleman: The King

Media utenti
Titolo originale: Ronnie Coleman: The King
Anno: 2018
Genere: documentario (colore)
Regia: Vlad Yudin
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/12/18 DAL BENEMERITO VICCROWLEY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Viccrowley 7/12/18 19:02 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

La vita di un otto volte Mr. Olympia dovrebbe essere solo onori e gloria, ma non è il caso di Coleman, forse il più grande culturista della sua generazione. Yudin sceglie un registro intimista e porta King Ronnie a parlare delle sue paure, delle sue debolezze e delle mortali cicatrici che il suo fisico deve ormai sopportare. Quasi invalido e distrutto dai dolori Coleman sceglie comunque il sorriso e vive la vita come sempre ha fatto, da grande campione. I sacrifici, la vita familiare e i ricordi di una leggenda del body building. Commovente.
MEMORABILE: Il bellissimo pezzo della colonna sonora dedicato a Coleman "Flexin' On Them".

Pinhead80 17/09/19 21:59 - 3819 commenti

I gusti di Pinhead80

Ciò che rimane dell'otto volte consecutive campione di Mr. Olympia Ronnie Coleman, l'uomo considerato il più grande culturista di tutti i tempi. Il ritratto è quello di un uomo devastato da questo sport, che lo ha reso sì famoso ma che allo stesso tempo lo ha trasformato in un disabile che ha grosse difficoltà deambulatorie. L'ostinazione del protagonista a continuare gli allenamenti è pari solo alla sua massa muscolare. Dal documentario esce un ritratto a tutto tondo di un uomo enorme anche nello spirito.

Mickes2 20/04/20 21:44 - 1667 commenti

I gusti di Mickes2

Passato e presente di uno dei più grandi culturisti della storia, tra grandiosi successi e grandiosi dolori. Il bodybuilding come linfa vitale e malattia inguaribile (come dice il dottore, anche in queste condizioni per Ronnie la cosa migliore è sempre l’allenamento), raggiungimento del limite e oltre, lista infinita di medicine e antidolorifici, operazioni chirurgiche. È questo Ronnie Coleman, che non sente il “tac” dei dischi intervertebrali, che dopo esser stato due volte Mr. Olympia continua a fare il poliziotto, capace di allenarsi fino alla morte.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.