Ride bene... chi ride ultimo

Media utenti
Anno: 1977
Genere: commedia (colore)
Regia: [4e] Vari
Note: E non "Ride bene chi ride ultimo". Regia di Pino Caruso, Gino Bramieri, Walter Chiari, Marco Aleandri (Vittorio Sindoni). Episodi: "Sedotto e violentato" (Caruso), "Arriva lo sceicco" (Bramieri), "Prete per forza" (Chiari), "La visita di controllo" (Salce).
Numero commenti presenti: 9

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/08/07 DAL BENEMERITO UNDYING
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 30/08/07 18:04 - 3837 commenti

I gusti di Undying

Notevole pellicola divisa in quattro episodi (diretti da vari registi) che si distingue per la qualità del cast artistico disposto a prendere parte ad una banale, ma riuscita, commedia sui costumi e sulle mode contemporanee. Se Caruso punta sul sociale (il sagrestano violentato da tre turiste), Bramieri scherza sul potere dell'"oro nero" e degli sceicchi. Tra loro Chiari incappa in una famiglia di nobili incestuosi, ma la palma della "genialità" spetta ad un Luciano Salce (venditore door to door di prodotti per la casa) semplicemente esilarante.
MEMORABILE: Salce alle prese con la bellissima moglie del cacciatore: una Orchidea de Santis al top della forma fisica.

B. Legnani 30/03/11 20:14 - 4842 commenti

I gusti di B. Legnani

Insomma... SEDOTTO E VIOLENTATO è una barzelletta scollacciata che richiama sin troppo il meccanismo di Imputato, alzatevi! ARRIVA LO SCEICCO sbraca da sùbito ed è, alla fine, pure prevedibile. LA VISITA DI CONTROLLO ha un paio di trovatine e nulla più (con Salce duetta Orchidea, da lui diretta nel bellissimo Colpo di stato). Il migliore è PRETE PER FORZA che, nonostante l'eccesso di buffoneria, qua e là ha qualche momento gustoso. Ma il tutto non arriva a **. Pertato *½
MEMORABILE: "I cuori fanno brutti scherzi..." " Ma non giochiamo a quadri?"

Motorship 25/06/13 17:26 - 567 commenti

I gusti di Motorship

Discreto film a episodi. Il primo con Pino Caruso (da egli stesso diretto) è poco più di una stiracchiata barzelletta, ergo molto debole e raffazzonato. Poco meglio quello con Bramieri, piccola satira sul petrolio e sugli sceicchi con qua e là qualcosa di divertente ma nulla più. Il terzo con Salce è il migliore grazie alla sua verve scoppiettante (ma anche a una splendida Orchidea De Santis). Non male neanche quello con Chiari finto prete in una casa di nobili zozzoni incestuosi.
MEMORABILE: Salce con il medico fiscale che lo crede il marito della De Santis.

Galbo 25/06/13 17:29 - 11523 commenti

I gusti di Galbo

Commedia ad episodi che sfrutta alcuni spunti per satireggiare sui costumi contemporanei. Il risultato non è male: la stringatezza delle diverse parti e un certo ritmo garantiscono uno spettacolo godibile, a cui contribuiscono non poco i bravi attori impiegati. Vince ai punti per simpatia Luciano Salce.

Panza 26/06/13 14:25 - 1525 commenti

I gusti di Panza

Partendo da un titolo che alla fine dei fatti si rivela davvero infelice, Ghigo de Chiara idea questi quattro episodi senza un vero filo conduttore. Innanzitutto quello con Bramieri poteva durare benissimo meno, dal momento che perde molto tempo in un finale prevedibilissimo. Un po' meglio quello con Caruso, di cui perlomeno la trovata è da salvare e viene concluso con una gag imbarazzante ma ironica. Simpatici Salce e Chiari, ma il primo ha a che fare con un soggetto ridicolo. Per Chiari, Bramieri, Caruso uniche regie, ma sento puzza di prestanomi.

Homesick 30/08/13 17:44 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Quattro episodi. “Sedotto è violentato” si scarica subito dopo il felice spunto iniziale e il tête-à-tête fra Caruso e Salce; “Arriva lo sceicco” gira intorno agli stereotipi del mondo arabo e offre la sensual presenza dell'estemporanea Vera Venturini, mentre “Prete per forza” è una valanga di equivoci e altarini familiari spinta dall’impetuosità di Chiari. La (poca) differenza è fatta da “La visita di controllo”, grazie ai frizzanti duetti tra Salce e la De Santis e il controcanto parallelo di Bandini, quasi una ripetizione di quello di Robutti sull’aereo di Amore mio non farmi male.
MEMORABILE: I film castissimi pubblicizzati da Caruso; il taglio della mano; il rumore dello spray di Salce; le “visite guidate” del maggiordomo della Méril.

Markus 4/05/17 18:51 - 3367 commenti

I gusti di Markus

Quattro episodi che tradiscono le aspettative del titolo. "Sedotto e violentato" (*!): il buono spunto iniziale sfocia ahimé subito in tedio; "Arriva lo sceicco" (*!): storia che strappa appena un paio di sorrisi, soprattutto per l'innata verve di Bramieri; "La visita di controllo" (**): faccenda di corna in provincia di non grande interesse, se non per la presenza di un Salce molto divertente e la bellezza della De Santis; "Prete per forza" (*): nonostante l'impegno di Chiari ci si annoia. Si salvano solo le musiche del compianto Enrico Simonetti.

Herrkinski 26/11/20 14:46 - 5415 commenti

I gusti di Herrkinski

Commedia a episodi da vedere in tandem con Ridendo e scherzando e Tanto va la gatta al lardo, con cui condivide buona parte del cast tecnico e artistico nonchè struttura e confezione. Appena discreta l'apertura sicula con Caruso e Salce (**); non male l'episodio di Bramieri in un ruolo da cumenda (**!); divertente commedia degli equivoci il segmento con Salce e la splendida De Santis, probabilmente il migliore (**!); qualche momento riuscito nell'episodio del prete con Chiari e la Rizzoli (**). Nel complesso modesto, si fa vedere più che altro per il cast e per la buona ost.

Pessoa 21/01/21 15:36 - 1372 commenti

I gusti di Pessoa

Film ad episodi che hanno la particolarità di essere diretti dal protagonista, tranne il terzo in cui Sindoni si affida al consumato talento di Salce, il migliore del cast. La formula di per sé funziona, perché mette a confronto quattro stili diversi su canovacci da commedia sexy e i nomi coinvolti garantiscono una certa qualitá. Il più esile è forse il secondo con Bramieri, che paga una sceneggiatura non particolarmente brillante e un cast di contorno piuttosto sottotono. Nel complesso si tratta di una visione gradevole, che strappa qualche risata spensierata senza lasciare traccia.
MEMORABILE: "Giuro che il primo che incontro, uomo o donna, gli faccio un c... così". Appare Gullotta effeminato in atteggiamenti lascivi: "Il secondo!" (Caruso).

Gino Bramieri HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 18/03/11 11:26
    Consigliere - 43949 interventi
    Ah, cioè stai dicendo che hai corretto Imdb, non il davinotti. Bene, se correggi Imdb puoi poi correggere anche da noi senza problem, non il contrario, per quanto possa sembrare assurdo :) Bisogna agire alla fonte.
  • Curiosità B. Legnani • 30/03/11 20:07
    Consigliere - 14085 interventi
    Undying ebbe a dire:
    Titoli dei quattro episodi:

    1) Arriva lo sceicco (di e con Gino Bramieri)

    2) Sedotto e abbandonato (di e con Pino Caruso)

    3) La visita di controllo (di e con Marco Aleandri)
    4) Prete per forza (di e con Walter Chiari)


    Marco Aleandri è pseudonimo di Vittorio Sindoni. Non mi pare che lo si veda, nel film.
  • Homevideo Buiomega71 • 23/12/13 19:57
    Pianificazione e progetti - 22303 interventi
    In dvd per Cecchi Gori, disponibile dal 04/02/2014

    http://www.kultvideo.com/DVD/DVD.aspx/aid19147aid-DVD-Ride-bene-chi-ride-ultimo-04-02-Ride-bene-chi-ride-ultimo?__lang=it-IT
  • Homevideo Panza • 23/12/13 20:02
    Contratto a progetto - 4967 interventi
    Quello che diceva Zender sul dvd del film "La partita" sembra avverarsi. Il master tv aveva una riga sul bordo sinistro che persisteva, chissà se nel DVD...
  • Homevideo Xtron • 15/07/14 16:28
    Servizio caffè - 1839 interventi
    Ecco il dvd Cecchi Gori

    Audio e sottotitoli in italiano
    Formato video 1.85:1 anamorfico (qualità VHS)
    Durata 1h34m42s

    Un'immagine dal dvd (si trova al min. 54:04)

    Ultima modifica: 15/07/14 17:49 da Zender
  • Homevideo Panza • 15/07/14 17:40
    Contratto a progetto - 4967 interventi
    Pessimo, il master che passa su Mediaset riversato...
  • Musiche Markus • 4/05/17 19:00
    Scrivano - 4806 interventi
    Musiche di Enrico Simonetti.

    http://www.dailymotion.com/video/x5kw03u
  • Discussione Herbie • 23/01/19 19:38
    Disoccupato - 1105 interventi
    Panza ebbe a dire:
    EPISODIO "SEDOTTO E ABBANDONATO"
    La fontana vicino a cui le tre autostoppiste si fermeranno a bere inseguendo poi Giuseppe (Caruso) facendo sesso con lui contro la sua volontà:





    semplice curiosità. Mi permetto di notare come in questo breve passaggio di questa scena, ci sia un singolare richiamo (chiamarla "citazione" forse è eccessivo...ma chissà) alla celeberrima opera di Tiziano cosiddetta "Amor Sacro e Amor Profano". :)
  • Discussione Mauro • 15/02/20 18:36
    Disoccupato - 9719 interventi
    Qualcuno che ha il film può mettere il fotogramma del personaggio che parta al megafono nelle scene iniziali dell'episodio "Prete per forza"? Vorrei capire se possa trattarsi di Ennio Antonelli
  • Discussione B. Legnani • 15/02/20 18:38
    Consigliere - 14085 interventi
    Herbie ebbe a dire:
    Panza ebbe a dire:
    EPISODIO "SEDOTTO E ABBANDONATO"
    La fontana vicino a cui le tre autostoppiste si fermeranno a bere inseguendo poi Giuseppe (Caruso) facendo sesso con lui contro la sua volontà:





    semplice curiosità. Mi permetto di notare come in questo breve passaggio di questa scena, ci sia un singolare richiamo (chiamarla "citazione" forse è eccessivo...ma chissà) alla celeberrima opera di Tiziano cosiddetta "Amor Sacro e Amor Profano". :)


    Vero!