Resident evil: The final chapter

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/02/17 DAL BENEMERITO BELFAGOR
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Belfagor 18/02/17 11:00 - 2623 commenti

I gusti di Belfagor

Per la resa dei conti si torna dove tutto è cominciato, ovvero a Raccoon City e al suo mefitico Alveare. Anderson accetta finalmente la natura trash della sua saga e la amplifica, rendendola lo sfondo pervasivo dello scontro fra le tre facce di Eva e un neo-malthusianesimo veterotestamentario. L'invincibilità della protagonista Alice è messa alla prova più del solito (quante volte perde i sensi?) e questo la rende più interessante, anche se la migliore resta Claire (una sempre gradita Larter). Glen gigioneggia senza freno.
MEMORABILE: "Non ti serve il mio aiuto: stai morendo. Puoi farcela da solo".

Puppigallo 18/02/17 13:43 - 4510 commenti

I gusti di Puppigallo

L'atto "finale" (sarebbe meglio) di una saga, che aveva già esaurito le sue poche cartucce tempo fa. La protagonista è sempre uno spettacolo visivo, ma il resto è ormai trito e ritrito, mutanti compresi (anche attaccandogli le ali, o riunendoli in branchi le cose non cambiano). Ovviamente, l'azione non manca, i proiettili si sprecano e qualcuno dovrà sacrificarsi. Resta però poco giustificabile, se non fosse per il finale, soprattutto per gli ultimi fotogrammi, con la soluzione per la memoria (dignitosa).
MEMORABILE: Una "mano" per guidare la moto; Bersagliata da un blindato stracarico di armi, ne esce indenne (si spera sia l'unione tra pessima mira e fortuna).

Redeyes 19/06/17 09:13 - 2144 commenti

I gusti di Redeyes

Da Raccoon City a Raccoon city sono trascorsi 12 anni e cinque capitoli, chi mai lo avrebbe immaginato? Il nostro Anderson non ci prova nemmeno più. L’episodio ha il solo merito di chiudere la saga, ma le risposte latitano, le motivazioni vengono liquidate con pochi dialoghi e il resto sono una Alice Trina e Dikensiana, cerberi, pterodattili mutati e dottori senza scrupoli. Non voglio dire si fatichi a giungere alla fine, ma tolta la bella Milla c’è ben poco da vedere. Fine dell’Umbrella? Speriamo.

Galbo 8/07/17 06:33 - 11388 commenti

I gusti di Galbo

Capitolo verosimilmente finale di Resident evil, saga che arrivata al sesto episodio non ha francamente ormai nulla di nuovo da dire. Certo, Milla Jovovich è sempre un gran bel vedere ma la vicenda, tra infiniti zombie, mostri alati e non e il solito cattivone di turno iperclonato ha il fiato cortissimo e rappresenta quasi una continua performance atletica con effetti speciali ben fatti ma invasivi. C’è da augurarsi che sia davvero finita.

Pumpkh75 9/07/17 14:16 - 1315 commenti

I gusti di Pumpkh75

Il ritorno a Raccoon City e quel capitolo finale sbandierato nel titolo sono le due salvifiche carrucole che risollevano la visione di uno spettatore sfiancato da una saga defunta: tolto il cappotto c’è sempre lo stesso oceano di CGI (zombi, creature polimorfe, città intere) e gli stessi dinamici combattimenti uno contro uno, sempre identici a se stessi e guantati in pelle nera. Qualche mini-twist ravviva una chiusura quanto mai sospirata: è il più simile al primo capitolo, ma il vero virus T che ha devastato i seguiti non è debellato.

124c 9/07/17 19:19 - 2772 commenti

I gusti di 124c

Torna Alice per chiudere la storia dei cinque capitoli precedenti e scoprire che il virus T, che ha zombificato il mondo, era stato progettato e voluto dagli stessi capi dall'Umbrella Corporation. Milla Jovovich ha smesso di fare cinema vero nel 2004 per dedicarsi, anima, corpo e mente a questa saga e ha traformato la sua Alice in una parente della Ripley di Sigourney Weaver, perché adesso che si vede che l'età che ha, il paragone non può che essere quello. Caotico e senza un attimo di tregua, il film raggiunge lo scopo: essere un finale.
MEMORABILE: Milla Jovovich versione invecchiata: la vera Alice.

Taxius 11/02/18 19:26 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Finalmente la saga di Resident Evil è giunta al capitolo finale e purtroppo bisogna ammettere che sarebbe stato meglio finirla prima, anche perché quello che c'era da dire era già stato detto. Dal punto di vista visivo siamo ad altissimi livelli e pure la bella Milla non delude ma, purtroppo, i pregi del film finiscono qui perché il resto è veramente poca cosa. Molto deludente.

Viccrowley 23/02/18 21:51 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

Epilogo delle vicende di Alice e del Virus-T ancora una volta a firma Anderson. Rispetto al precedente Retribution il livello risale: cento minuti di azione incessante, che a patto di spegnere come sempre le sinapsi, restituiscono un buon divertimento e una degna conclusione alla vicenda. Mad Max è ancora omaggiato nell'estetica e la Jovovich sempre perfetta nel ruolo. I segreti della Umbrella vengono a galla in una serie che tra alti e (molti) bassi ha una sua dignità, cosa che non si può dire di molti insulsi cinecomics che dominano i botteghini.
MEMORABILE: Tutte le nuove creature; Lo scontro sul blindato circondati dagli zombi; Alice contro il mostro alato.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.