Quel mostro di suocera

Media utenti
Titolo originale: Monster-in-Law
Anno: 2005
Genere: commedia (colore)
Numero commenti presenti: 18

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/05/07 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 6/05/07 19:34 - 1540 commenti

I gusti di Dusso

Già dal titolo si capisce a che film si va incontro e forse anche come sarà il finale ed in effetti è cosi. Però questo film ha una grande attrice come Jane Fonda e la bellissima Jennifer Lopez ed il tutto è diretto da un grande regista(nelle commedie giovanili) come Robert Luketic, che in questo tipo di film ci sa davvero fare. Devo quindi ammettere che mi sono divertito molto. Anche se la storia è uguale a mille altre qui ci sono alcune scene che fanno veramente morire dal ridere (grazie alla Fonda) e la regia di Luketic come al solito è frizzante.
MEMORABILE: La Fonda immagina di prendere la Lopez per i cappelli e sbatterle la testa per più volte contro una torta.

Magnetti 3/06/07 11:41 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Commedia al veleno (poco) divertente grazie alle due interpreti Jennifer Lopez e la straordinaria Jane Fonda. Lotta senza esclusioni di colpi fra la futura suocera e la di lei futura nuora: tra violenze immaginate e colpi bassi si arriva al finale... (nello stesso genere La guerra dei Roses azzardava qualcosa in più). Film consigliato soprattutto alle donne meglio ancora se sposande, o neo spose, con suocera invadente. Ottimo il personaggio di contorno di Wanda Sikes.
MEMORABILE: Jennifer Lopez dà di nascosto un sonnifero a Jane Fonda che si addormenta con la faccia nel piatto pieno di trippa.

Galbo 16/10/07 05:50 - 11512 commenti

I gusti di Galbo

Tra i pochi motivi validi per vedere questo film c'è sicuramente il ritorno sul set di Jane Fonda dopo un lungo periodo di inattività: l'attrice mostra la bravura di sempre che fa rimpiangere il non averla vista sulle scene negli ultimi anni. Per il resto il film (che gioca sul sempiterno conflitto suocera-nuora ormai più che sfruttato in tutte le situazioni letterarie e cinematografiche) appare veramente modesto. Sceneggiatura ovvia e scontata, battute spesso non divertenti ed alcuni intepreti (a cominciare dalla Lopez) poco simpatici.

Mascherato 1/09/08 16:25 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

Lo spunto si sarebbe prestato ad una commedia nerissima, di quelle che in mano ad un ispirato Danny De Vito, avrebbe fatto la gioia dei fan di Getta la mamma dal treno. Non si può chiedere tanto all'onesto Robert Luketic. Del resto il film è un'operazione con e su Jane Fonda. Viola Fields (un'anchorwoman che aggredisce un'ospite del suo talk perché si dimostra ignorante sui '70) è lei (tanti mariti, un'attenzione morbosa per l'aspetto fisico). E fa piacere ritrovarla così ricca di autoironia. Certo il film è quello che è, ma alla fine c'è anche il monumento Elaine Stritch.

Hackett 2/09/08 12:02 - 1784 commenti

I gusti di Hackett

Commedia trita e ritrita che gioca sul non più allettante e originale contrastro futura suocera - nuora. La Lopez è passabile ma la mattatrice è sicuramente la temibile Jane Fonda che regala i pochi momenti divertenti del film. Oltre ad essere abbastanza prevedibile, risulta non poco noioso.

Ciavazzaro 6/09/08 12:12 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Abbastanza divertente. Infatti, se si esclude il moralistico finale, le crudeltà che una grandissima Jane Fonda impone alla quasi sposa pur di non far sposare il figlio sono davvero esilaranti. Peccato per quel finale. La bravura della Fonda comunque non si discute.

Ale nkf 21/06/10 21:33 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Ottimo ritorno sul set per quella grande attrice, ma soprattutto grande donna che è Jane Fonda che ci regala dei piacevolissimi siparietti comici con Jennifer Lopez, la futura nuora. Buona la regia affidata a Luketic che riesce a confezionare un prodotto divertente, con un notevole ritmo e che rispecchia la reale avversità che le suocere hanno nei confronti delle nuore e viceversa. Mi ha divertito molto.
MEMORABILE: I tre schiaffi tra la Fonda e la Lopez!

Daniela 5/10/10 14:42 - 9815 commenti

I gusti di Daniela

Versione al femminile di Ti presento i miei, non particolarmente brillante anche se certe situazioni riescono comunque a strappare un sorriso. La modesta riuscita non è certo da addebitarsi a Jane Fonda, grintosa come sempre, snob e castratrice come la parte richiede, deliziosamente autoironica, quanto a J.J., la cui caparbietà a perseguire la carriera di attrice resta un mistero (hai un successo planetario come cantante, no? e allora accontentati...), negata per la commedia, come pure il suo partner, tanto anonimo da confondersi con la tappezzeria.

Mco 9/12/12 12:59 - 2163 commenti

I gusti di Mco

Basti lo schiaffeggiamento reciproco nuora-suocera ad esemplificare il cuore di questo film. Una pellicola lieve, costruita sulla bellezza e sulla presenza di una JLo davvero in forma contrapposta a un'altrettanto bella interprete quale la Fonda. Dispetti, lotte, parolone che conducono in porto una risaputezza generale all'interno di un quadro simpatico e che stanca poco le attività cerebrali durante la visione.

Cangaceiro 30/05/13 20:21 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

L'idea semplice semplice viene stiracchiata a più non posso riuscendo a non far collassare il film prima del dovuto. Peccato però che la vena cattivista e irriverente non regga fino alla fine, strozzata e fatta fuori da un ravvedimento conclusivo condito di melassa e buonismo. Ci voleva più coraggio, evidentemente l'attenzione di produttori e compagnia cantante era più rivolta al malloppo. Lopez (bella e solare) e soprattutto Fonda (luciferina con classe) fanno il loro dovere, formando una valida coppia, con schermaglie puerili ma godibili.
MEMORABILE: Il risveglio con la tromba da stadio.

Robert Luketic HA DIRETTO ANCHE...

Motorship 9/06/13 17:45 - 567 commenti

I gusti di Motorship

Ennesima variazione del rapporto suocera-nuora, per cui direi nulla di nuovo sotto il sole, almeno dal punto di vista della storia (molto prevedibile oltretutto). Però il film ha parecchi punti interessanti grazie alla bravura degli attori, in particolare della rediviva e brava Jane Fonda. Molto bene anche la bellissima Jennifer Lopez, mentre la regia di Luketic è molto sicura. Se non fosse per la sceneggiatura sciatta e un finale davvero fiacco e iperprevedibile sarebbe davvero un film riuscito.

Gabrius79 17/02/14 00:13 - 1214 commenti

I gusti di Gabrius79

Commedia che promette tante scintille fra le due protagoniste e invece si riduce a una serie di scene e momenti che funzionano a metà. Qualche momento frizzante fa capolino nella seconda parte, mentre la prima fatica a prendere quota. Jane Fonda è comunque adorabile.

Stelio 22/09/14 23:44 - 384 commenti

I gusti di Stelio

Film pieno di falle sceneggiative ed eventi poco credibili atti a enfatizzarne i pochi punti di forza. Tra questi sicuramente ci sono la straordinaria interpretazione di Jane Fonda e il suo notevole repertorio caratteristico, ma anche l'ottima Wanda Skyes si dimostra un'ottima spalla. Il resto del film è poca cosa: introduzione banale, noiosa e insufficiente, parte centrale che strappa diversi sorrisi, finale quasi stucchevole.

Giacomovie 5/12/15 02:53 - 1357 commenti

I gusti di Giacomovie

Una ragazza trova l’uomo dei sogni ma deve vedersela con l’ostilità della suocera, una Jane Fonda molto pimpante e sicura di sé che da sola sostiene, per quanto può, una commedia vivace ma a metà strada tra il semi-banale e il semi-sofisticato. Non mancano le situazioni umoristiche ma, quando si capisce che il soggetto si basa solo su di esse, finiscono per diventare sterili. Poteva essere meglio gestito il lato romantico, di fatto assente. Jennifer Lopez è più simpatica che brava.

Lou 22/10/16 17:53 - 998 commenti

I gusti di Lou

Jane Fonda torna sul grande schermo, dopo lunga assenza, in un ruolo da mattatrice comica che non le si addice appieno. Per di più la sceneggiatura è di una banalità sconcertante: gli atteggiamenti da suocera perfida e isterica, esaurita e alcolizzata, nei confronti della futura nuora sono quanto di più prevedibile si possa immaginare e riescono a strappare giusto qualche sorriso. Anche la Lopez risulta imbarazzante. Tener duro fino alla fine diventa un'impresa.

Saintgifts 21/10/16 01:06 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Modesta commedia dominata dalle donne dove tutti sembrano al servizio della "regina" Jane Fonda, con la forte sensazione che lei reciti se stessa (ci si aspetta che da un momento all'altro ci dia pure una lezione di aerobica). Sfoggio di abiti con vistosa pubblicità per un noto stilista italiano e di pettinature laccate. Chi ci guadagna in mezzo a tanta deferenza è la Lopez, che risulta più spontanea e riesce a suscitare empatia. Il film sarebbe stato preferibile in chiave noir, con tutti veramente cattivi e un finale senza melassa.

Pigro 29/12/16 10:40 - 8069 commenti

I gusti di Pigro

Difficile essere originali in una commedia sullo scontro tra suocera e nuora, e questo film conferma le preoccupazioni, nonostante l’arretramento del solito conflitto al momento pre-matrimoniale. Fortunatamente alcune situazioni che smuovono al riso e soprattutto la verve interpretativa di Jane Fonda tengono a galla questo racconto, dal plot piuttosto scialbo, sulla dog-sitter precaria che vuole impalmare il rampollo (alquanto lesso) di una ricchissima ex star tv. Comunque si passa senza problemi un’ora e mezza, e già questo è tanto.

Parsifal68 26/03/17 19:41 - 607 commenti

I gusti di Parsifal68

Il sogno della bella Charlie di sposare l'affascinante Kevin si scontra con la dura realtà rappresentata dall'arcigna e dispettosa suocera, gelosa del suo unico figlio e intenzionata a rovinarle la festa. Una commedia di ruotine che ha delle buone intuizioni e che è impreziosita dall'ottima prova del'inossidabile Jane Fonda. La Lopez fa quel che può ma nello scontro perde e anche malamente. Non un film brutto, si lascia guardare e anche apprezzare.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Raremirko • 19/05/20 17:13
    Addetto riparazione hardware - 3538 interventi
    Banalone e scontato, acquista un minimo di visibilità grazie alle simpatiche protagoniste; il resto è anonimo.

    Luketic ha oscillato sempre tra il medio ed il mediocre e pare intrappolato in tale campo; una commedia simpatica ma men che mediocre.