Privilege

Media utenti
Titolo originale: Privilege
Anno: 1967
Genere: drammatico (colore)
Note: Aka "Il privilegio".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/09/08 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 24/09/08 09:18 - 7924 commenti

I gusti di Pigro

Una rockstar è usata dal governo e poi dalla chiesa per condizionare i giovani. La regia lucida e graffiante di Watkins compone uno spietato affresco della civiltà contemporanea e delle sue ipocrisie. Protagonista è il cantante Paul Jones, che - ironia della sorte - in seguito passerà davvero dal pop alla chiesa! Scene potenti e impressionanti (i concerti con i fans impazziti) per un apologo satirico sulla politica, la religione, i media, la cultura giovanile "alternativa" creata a tavolino dai poteri forti. Quanto lungimirante e attuale...!

Fauno 1/10/10 11:26 - 1936 commenti

I gusti di Fauno

Viene espressa in maniera molto ravvicinata ed amplificata la creazione di un divo dello spettacolo, capace di attrarre i giovani come tante calamite, salvo poi distruggerlo qualora il medesimo si ribelli alle decisioni prese dall'alto, specie se da molto più in alto del suo team manageriale e del suo mondo limitato. Il business è questo. Guadagni stratosferici, sfruttamento fino al midollo dell'artista, ma senza mai urtare le istituzioni, anche quelle più reazionarie, semmai favorirle...

Lucius 25/08/14 12:56 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Le parti più interessanti sono quelle relative al privato del protagonista, una goccia in un mare di narrazione didascalica. Un semi-musical con validi brani musicali e poco altro. La regia non brilla e, nonostante il messaggio recondito, risulta poco lineare e poco appassionante. Gli interpreti emanano sex-appeal, ma le emozioni latitano e non basta uno stuolo di ragazzine urlanti intento a piangere per l'ingabbiamento del proprio idolo, a convincere lo spettatore più accorto. Si poteva di certo fare meglio, con un tale soggetto tra le mani.

Daniela 28/12/19 09:13 - 9662 commenti

I gusti di Daniela

Il potere costituito si serve di una rockstar di enorme successo per incanalare la protesta giovanile in un generico ribellismo per poi piegarla ai disegni dell'autoritarismo nazional-clericale... In forma di documentario, un apologo feroce sulla creazione di falsi miti e sulle manipolazioni operate dai mass media che trova il proprio limite in un certo schematismo didascalico per cui, in varie sequenze, il grottesco sfuma nel semplice ridicolo, perdendo efficacia. Film distopico non del tutto riuscito ma originale nell'approccio, coraggioso per i temi affrontati, da recuperare.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Buiomega71 • 19/12/18 19:13
    Pianificazione e progetti - 22125 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    E' un altro discorso Buio. Alla fine ognuno fa quel che vuole (sai come la penso).




    Certo sì, mi sfugge allora il perchè Zendy non vuole che si parli di film scaricati sul sito

    Certo, questo è amare il cinema, vero, vero.

    Meglio provare tristezza perchè alcuni film non escono in BR. Non fa una piega.
    Ultima modifica: 19/12/18 19:15 da Buiomega71
  • Homevideo Zender • 19/12/18 19:25
    Consigliere - 43747 interventi
    Non apriamo cose che non c'entrano Buio e che prevederebbero discorsi infiniti (se vuoi c'è il davibook per questo). Qui avevo solo chiesto come mai, se bluray e dvd costano uguali e ormai tutti i lettori sono anche bluray, la gente non li compra. Se la risposta c'è è breve, se non c'è amen.
  • Homevideo Saimo • 9/01/19 11:11
    Disoccupato - 233 interventi
    Ricordo che il DVD italiano è ormai disponibile da diversi giorni presso i principali rivenditori (a partire da Amazon).
    Extra: trailer, presentazione di Michele De Angelis e due cortometraggi di Watkins, The Diary of an Unknown Soldier (1959) e The Forgotten Faces (1961). C'è anche una versione limited (100 pezzi) con una spilletta esclusiva, acquistabile tramite Home Movies.
  • Homevideo Caesars • 9/01/19 12:08
    Scrivano - 11352 interventi
    Io l'ho ordinato, ma siccome nello stesso ordine ho messo anche 2 dvd Sinister la cui uscita è continuamente rimandata, mi deve ancora essere spedito.
  • Homevideo Xtron • 28/01/19 22:49
    Servizio caffè - 1835 interventi
    Il dvd SHOCKPROOF

    Audio italiano e inglese
    Sottotitoli in italiano
    Formato video 1.85:1 anamorfico
    Durata 1h38m34s
    Extra: Trailer cinematografico, introduzione di Michele de Angelis, 2 cortometraggi: "The forgotten faces" e "The diary of an unknown soldier".

    immagine a 54:26

    Ultima modifica: 29/01/19 07:58 da Zender
  • Homevideo Caesars • 11/02/19 12:16
    Scrivano - 11352 interventi
    Veramente interessanti i due corti allegati come extra.
  • Homevideo Saimo • 11/02/19 13:19
    Disoccupato - 233 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Veramente interessanti i due corti allegati come extra.
    Concordo, sono due opere notevoli, che anticipano già la ricerca sul mockumentary. Pensa invece che quando gli abbiamo chiesto l'autorizzazione per includerli nel DVD, Watkins è rimasto colpito dal fatto che volessimo pubblicare quelli che lui considera dei filmetti "amatoriali" (ha scritto proprio così).
    Ultima modifica: 11/02/19 13:19 da Saimo
  • Homevideo Caesars • 11/02/19 13:44
    Scrivano - 11352 interventi
    Si, ho visto che De Angelis presentando il dvd ha precisato più volte il fatto che Watkins li considerasse "amatoriali".
    Ancora devo (ri)vedere Privilege, che ho visionato solo una volta, alcuni millenni fa, in TV.
    Complimenti alla Shockproof: veramente un prodotto valido.
  • Discussione Caesars • 11/02/19 14:51
    Scrivano - 11352 interventi
    Il cantante/attore Paul Jones è stato il lead singer del gruppo "Manfred Mann" dal 1962 al 1966.
  • Curiosità Zender • 29/07/20 18:04
    Consigliere - 43747 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film:

    [img size=424]https://www.davinotti.com/images/fbfiles/images53/privilege.jpg[/img]