LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 30/04/07 10:18 - 4526 commenti

I gusti di Puppigallo

Come accade nei film di Bud e Terence, il tutto è accompagnato da una colonna sonora piacevole, leggera e frizzante, come la pellicola. Siamo nel campo del gioco d’azzardo, legale e non. Pronti, via e i cattivi vanno a scocciare Bud mentre mangia (errore madornale). Lui e Terence si incontreranno, ma non per caso. Bello quando Hill disegna la barba su una vecchia foto di Bud e dice: “E’ lui”. Come quando fa l’imbranato al tavolo da gioco. Per non parlare di Bud che finge di piangere. Qualche rallentamento, ma nel complesso, buono.

Deepred89 1/05/07 17:11 - 3311 commenti

I gusti di Deepred89

Molto divertente. L'ambientazione come al solito è azzeccatissima, così come la colonna sonora. La celebre coppia funziona benissimo e la storia, nonostante qualche passaggio inverosimile, è piena di spunti simpaticissimi e riesce a trattare il tema del gioco d'azzardo in maniera se non altro curiosa. Cultissimo Luciano Catenacci. Alcune scene sono da antologia.

Galbo 1/01/08 08:31 - 11452 commenti

I gusti di Galbo

Sotto il sole della Florida (e l'ambientazione è una delle cose migliori della pellicola) ennesima avventura del duo Hill-Spencer questa volta alle prese con una banda di allibratori. Diretto da un solido professionista come Corbucci, il film non è certamente un capolavoro ma diverte nella sua miscela di azione (ma con zero violenza nonostante le celebri scazzottate come nella migliore tradizione della coppia) e momenti comici.

Il Gobbo 22/01/08 08:53 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Ottimo, all'altezza di altri classici come I due superpiedi quasi piatti, con gag strepitose, il solito codazzo di caratteristi all'altezza, e un'ambientazione americana una volta tanto non pigra e di risulta. Ricetta risaputa, ma esecuzione ineccepibile. Varie cose agli annali, scegliamo l'esasperante Terence Hill al tavolo da gioco e davanti al carretto del gelataio Bud...

Redeyes 19/02/08 11:40 - 2164 commenti

I gusti di Redeyes

Uno dei miei preferiti della premiata ditta Bud/Terence. Qui si trovano tutti gli elementi tipici dei loro film. Alcune scene, per quanto viste e riviste a nastro per anni, non riescono a non farmi ridere. Su tutte quella della scommessa di Hill con il barista a proposito delle spremute. Il canovaccio segue sempre lo stesso schema, ma piace ed allora tanto vale gustarcelo!

Cangaceiro 3/06/08 20:49 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Prima collaborazione tra lo scafato Sergio Corbucci e Spencer/Hill colti nel loro massimo momento di popolarità. La sceneggiatura dello stesso regista e Amendola è molto strutturata, forse la più approfondita dei film di Bud e Terence. Il primo è ben adatto nel ruolo del camionista americano mentre quando il secondo fa capire chi è che comanda a carte è sempre un gran piacere. Meravigliosa la canzone "disco" Brotherly love che accompagna anche l'indimenticabile lancio di monetina finale.
MEMORABILE: Terence: "Punto senza vedere... mi fido ciecamente del sedere!"

Stubby 3/04/09 09:26 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Pari e dispari è uno dei film più divertenti della coppia Spencer\Hill e, infatti, quando passa in TV, è obbligatorio dargli un occhiata. La comicità verte sempre sulla scanzonatura di Hill, i cazzottoni e le arrabbiature di Spencer. Tantissimi caratteristi noti: Pizzuti, Borgese, Catenacci, ecc... Inoltre non male la colonna sonora.
MEMORABILE: La partita a pelota e la partita a poker finale.

Disorder 14/06/09 23:24 - 1410 commenti

I gusti di Disorder

Bello, forse il film più "canonico" della copppia. Tutto funziona alla perfezione: le battute, le scazzottate e le varie peripezie di Spencer e Hill sono ben spalmate per tutto il film, non ci si annoia mai. Coppia super affiatata e in forma come non mai, specialmente Terence Hill nella solita parte dell'estenuante, instancabile pungolatore dell'amico Bud.
MEMORABILE: Bud travestito da poppante, con tanto di ciuccio e ricciolo che esce dalla cuffia; sempre lui che sostituisce Ramòn Serrano e vince la partita di pelota.

Markus 3/10/09 12:46 - 3331 commenti

I gusti di Markus

Tra gli innumerevoli film dell'accoppiata B&T, "Pari e dispari" è uno dei miei preferiti di sempre. Il fatto più eclatante è che noi italiani siamo riusciti - anche in questo film - a dare un'interpretazione penso corretta dell'atmosfera yankee e libertina degli USA. In questo senso, B&T sono sempre stati anche fisicamente capaci. L'ambientazione in Florida è piacevole e ci mostra caratteristiche anche interessanti. La storia è poca cosa, ma divertente e con gran senso del ritmo. Grandiosa la OST degli Oliver Onion.

Daidae 18/01/10 20:31 - 2763 commenti

I gusti di Daidae

Bel film di azione (molto) leggera alla Bud/Terence, all'epoca all'apice del successo. Ottimo il cast per chi apprezza il cinema di genere (Ruffini, Cianfriglia, Borghese, Catenacci), bella la colonna sonora. Il film piacerà e piacerà particolarmente ai cultori della mitica coppia veneto-partenopea.
MEMORABILE: Catenacci che prende il doppio cazzotto.

Qed 8/02/10 23:54 - 54 commenti

I gusti di Qed

A mio giudizio il miglior film della coppia (e l'archetipo di parecchi degli altri) dopo il primo Trinità. Il pregio più importante è che anche all'ennesima visione si ride generosamente e quasi costantemente: merito di caratterizzazioni azzeccatissime (dalla "famiglia" Firpo agli scagnozzi della bisca, con menzione speciale per "il Capo"), di gag più che riuscite e dell'ambientazione ottimamente sfruttata. Persino le imprecisioni nel sonoro delle zuffe contribuiscono all'effetto ridicolo del complesso. Nel suo genere, una perla.
MEMORABILE: "Quante arance gli hai spremuto?"; "Ce l'ho di vaniglia, cioccolato, fragola, limone e caffè."

Siregon 1/03/10 16:58 - 353 commenti

I gusti di Siregon

Ottimo film dell'accoppiata Spencer-Hill. Funziona tutto: le scazzottate, le gag, l'ambientazione, le musiche e offre scene memorabili come la partita a poker sullo yacht e il carretto dei gelati. La fotografia è davvero buona e sfrutta al massimo i colori della Florida che fa da scenario, come in molte pellicole alle gesta del duo. Stuntmen collaudati e di livello altissimo. Bello!

Ale nkf 24/03/10 17:24 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Uno tra i pochi film che ho visto decine di volte e non mi stanco mai di rivedere. La coppia funziona al massimo come sempre e viene riproposto il rapporto tra i due nel quale Spencer non sopporta Hill e quest'ultimo cerca invano di farsi amare. La storia è ottima e non mancano le indimenticabili scazzottate.

Rambo90 31/03/10 01:34 - 6440 commenti

I gusti di Rambo90

Cambia l'ambientazione (questa volta si parla del mondo delle scommesse sportive e del gioco d'azzardo) ma non l'irresistibile formula Spencer-Hill. Qui le trovate sono meno fresche rispetto ad altri film e le scazzottate un po' troppe ma il divertimento ci sta e alcune scene sono da antologia (Hill che continua a chiedere a Bud un gusto di gelato sapendo che lo ha finito) e il gran finale sulla barca-bisca del cattivo di turno è degno di nota.
MEMORABILE: Bud Spencer che parla con i gabbiani.

Pinhead80 24/10/10 19:02 - 4005 commenti

I gusti di Pinhead80

Uno dei miei film preferiti in assoluto, per quanto riguarda l'accoppiata Bud Spencer e Terence Hill. Visto decine di volte oramai ne conosco anche i dialoghi a memoria. La storia è avvincente e, le continue sfide contro la banda del "greco" a suon di partite di poker e scazzottate, fanno ridere in continuazione. Un film che non perde il suo fascino neppure con il passare degli anni. Un classico adatto per le serate in famiglia.
MEMORABILE: La partita di pelota basca dove Bud Spencer indossa un incredibile parrucca.

Piero68 18/01/12 09:06 - 2783 commenti

I gusti di Piero68

Nella mia personale classifica questo è sicuramente il miglior film della coppia insieme ad Altrimenti ci arrabbiamo. Questo perché alle spalle c'è una sceneggiatura che funziona e che cerca di costruire comunque un plot interessante e dai risvolti inaspettati. Innumerevoli le gag riuscite della coppia: dalla partita di pelota di Serrano/Spencer alle partite di poker di Johnny "Fustaccio" (sia la prima che quella sulla nave) alla gag del camion con Spencer svegliato dai cattivi. Anche la OST dgli Oliver Onions è una delle migliori in assoluto.

Rogerone 21/12/12 01:00 - 55 commenti

I gusti di Rogerone

Un film strepitoso, il più evergreen mai girato dal duo, all'altezza dell'insuperato I due superpiedi quasi piatti. Bud e Terence sono scintillanti (sopratutto Terence - sontuoso), i caratteristi (qui li troviamo tutti: Pizzuti, Borghese, Catenacci) semplicemente straordinari. Ma è la sceneggiatura la vera carta vincente, incentrata sulle bische e sul gioco d'azzardo. C'è tutto al massimo splendore: gag, scazzottate, musiche. Cult anni '70. Nella mia classifica è il sesto miglior film della coppia, ma uno dei più divertenti in assoluto.
MEMORABILE: Bud, che dormiva nel suo camion, viene svegliato dagli scagnozzi di Ninfus...; La partita a poker tra Terence e Paraboulis il Greco.

Rigoletto 10/06/13 19:31 - 1621 commenti

I gusti di Rigoletto

Anche questo film della coppia può essere considerato uno dei migliori e il soggetto trattato (scommesse e gioco d'azzardo) calza perfettamente a un furbacchione come Terence Hill. Ottimo il cast, composto da attori (Borgese, Pizzuti, Ruffini, Catenacci) che hanno trovato una loro notorietà (meritatissima) a furia di prendere schiaffoni nei film della coppia. Sicuramente un film che si rivede sempre volentieri. ***1/2
MEMORABILE: La partita di Pelota Basca. Bud vestito da neonato con tanto di ciuccio in bocca; Gli sfottò di Terence a Bud per il camion.

B. Legnani 9/03/14 00:01 - 4788 commenti

I gusti di B. Legnani

Debole Hill-Spencer, che pecca di ritmo, risultando chilometricamente lungo per quello che deve farci vedere, chiedendo fin troppo al bambino che è in noi (lo smilzo che s'improvvisa driver di trotto, il grosso che s'inventa giocatore di pelota basca: ed entrambi trionfatori!). Si saccheggiano note barzellette (il pistacchio) e capolavori come I soliti ignoti (la pistola, là di Memmo Carotenuto, qui di Catenacci). Debole il contorno attoriale.

124c 23/05/14 18:24 - 2779 commenti

I gusti di 124c

Un'altra commedia tutta risate e sganassoni per il duo Bud Spencer e Terence Hill, che sgominano una gang specializzata nel gioco d'azzardo. Bud e Terence fratelli non è novità, lo erano pure in Trinità, ma vedere il primo giocatore d'azzardo pentito e il secondo che fa l'agente infiltrato, che cerca di convincere Bud ad aiutarlo chiedendo d'insegnargli i trucchi del vero baro, è tutta da godere. È la sagra del già visto certo, ma il bello è che, pure qui, i due attori si guardano in cagnesco e litigano che è una meraviglia.

Ultimo 20/05/15 11:36 - 1384 commenti

I gusti di Ultimo

Tra i più famosi della coppia Bud e Terence, il film di Sergio Corbucci risulta riuscito grazie a una prova molto convincente di entrambi gli attori. La vicenda è ben strutturata e quando sembra calare il ritmo partono le consuete scazzottate che da sempre fanno divertire gli spettatori. Mitica la scena del gelato al pistacchio, per una pellicola che merita i tre pallini.
MEMORABILE: Bud Spencer viene disturbato dai "cattivoni" mentre dorme nel camion (immaginate cosa accadrà...).

Brik94 2/08/15 08:08 - 68 commenti

I gusti di Brik94

Non uno di quelli che preferisco ma sicuramente un film divertente della coppia Bud e Terence. Trama un po' troppo banale che in alcuni punti sembra non avere né capo né coda. Scazzottate a volontà (forse troppe) ma la migliore resta quella finale. I battibecchi tra i due protagonisti sono sempre riuscitissimi, ma al contrario di altre situazioni è il cast di contorno a mancare. Catenacci appare solo alla fine per giocare; simpatica la Laurito.
MEMORABILE: Il flipper; Terence legge il futuro a Bud; Il pistacchio.

Graf 29/08/15 23:32 - 700 commenti

I gusti di Graf

L’eclettico Sergio Corbucci dirige il suo primo Bud & Terence premendo l’acceleratore sulla comicità goliardica e sull'esotismo dell’ambientazione (una splendida Florida). La storia prevede il consueto scontro tra i nostri impareggiabili eroi contro i soliti cattivi da operetta che vengono sconfitti a suon di frastornanti sganassoni. La reiterazione del plot non inficia l’aria di spensieratezza e di buoni sentimenti che sfarfalla sul film e che lo rende gradito ai gusti dei piccoli e dei grandi ritornati, a loro volta, piccoli. Ottimi i caratteristi.

Alex75 8/07/16 09:36 - 688 commenti

I gusti di Alex75

Sergio Corbucci valorizza al meglio le differenze caratteriali di Spencer e Hill per una commedia d’azione d’ambientazione americana sul tema inconsueto del gioco d’azzardo. Nella sua godibilità è un prodotto piuttosto routinario, con qualche lungaggine e qualche tendenza al riciclaggio e alcune gag fanciullesche, ma diverse scene ben figurerebbero in un film antologico sulla coppia Pedersoli-Girotti. Molto pimpanti le musiche dei fratelli De Angelis.
MEMORABILE: La pelota basca; Bud travestito da poppante; Il gelato al pistacchio; I dialoghi con i delfini e con i gabbiani; Il doppio cazzotto a Catenacci.

Nicola81 20/03/16 18:06 - 2009 commenti

I gusti di Nicola81

I film della coppia li rivedo sempre volentieri, compreso questo che pure non è in assoluto uno dei miei preferiti. La trama a volte sembra girare a vuoto, non tutte le gag vanno a segno e affiora persino qualche lungaggine (l'incontro di pelota basca si poteva evitare). Le scazzottate però sono tra le più divertenti di sempre (quella conclusiva soprattutto, ma anche quelle nel locale e davanti al camion) e l'alchimia tra i due protagonisti funziona sempre. Per farsi qualche spensierata risata va sempre bene.

Il ferrini 5/07/16 17:57 - 1734 commenti

I gusti di Il ferrini

Divertente commedia sulle scommesse: cavalli, poker, roulette e perfino palla basca, gioco pressoché conosciuto in Italia prima di questo film. Strepitosi i travestimenti dei due (Terence suora e Bud bambino nella culla non si dimenticano) ma anche un ottimo contorno di caratteristi, dal padre fintamente cieco Jerry Lester fino a Catenacci (feticcio dei poliziotteschi '70 di Lenzi). Regia solida di Corbucci, musiche azzeccate (anche qui c'è lo zampino degli Oliver Onions), location perfette. Imperdibile per i fan, piacevole per gli altri.
MEMORABILE: Quando Bud viene svegliato dalla gang di Salvatore Borgese che vorrebbe prendersi il suo camion.

Azione70 8/07/18 10:02 - 145 commenti

I gusti di Azione70

Filmettino “tutto pugni”, gradevole e con bellissima colonna sonora dei De Angelis. Bud Spencer è un camionista americano, ex biscazziere, che smaschera un’organizzazione criminale di gioco d’azzardo, in collaborazione con un tenente della Marina, che si rivelerà poi essere il fratello (Terence Hill). Ambientazione USA e ritmo sostenuto caratterizzano la pellicola: le scene d’azione (principalmente scazzottate) hanno inoltre sempre un quid umoristico. Da segnalare la Laurito (doppiata) nei panni di una suora.
MEMORABILE: La suora (Laurito) a Bud Spencer:"Io ho sposato Gesù. E voi, perché non vi siete sposato?" Risposta di Bud: "Beh mica potevo sposare la Madonna!"

Smoker85 28/08/18 19:00 - 393 commenti

I gusti di Smoker85

Un classico della coppia d'oro Spencer-Hill dalla trama, come sempre, esile ma efficace, ricco di scene esilaranti quali la scoperta della finta cecità del padre dei due fratelli protagonisti o la scazzottata finale ai danni di Catenacci. Il rapporto di odio e amore tra Bud e Terence funziona anche stavolta e la pellicola scorre senza intoppi fino allo scontato lieto fine. Simpatico apporto di Marisa Laurito e di Kim McKey.
MEMORABILE: Johnny ordina a Charlie - novello gelataio - un cono al pistacchio; Charlie sorprende il padre a giocare a biliardo dimostrando di vederci benissimo.

Didda23 26/12/18 16:07 - 2298 commenti

I gusti di Didda23

Divertente opera di Corbucci che dirige con buon senso del ritmo, districandosi dignitosamente fra scene più action e rallentamenti della commedia. Storia molto basilare ma efficace, nonostante spesso si debba far ricorso alla sospensione dell'incredulità (Hill driver di trotto e Spencer giocatore di pelota). Scazzottate coreografate con una certa originalità, soprattutto quella finale. Peccato che il contorno attoriale sia poco all'altezza, eccezion fatta per il Paragoulis di Catenacci. Intrattenimento garantito con simpatica ost dei De Angelis.
MEMORABILE: La prima partita a poker di Hill; 18 aranci per 5 cent; Il padre finto cieco che gioca a bilirdo; Il pugno in combo.

Domila1 26/07/19 17:47 - 62 commenti

I gusti di Domila1

Un classico (e molto divertente) della coppia Spencer-Hill: storia semplice ma resa spassosa grazie a un buon ritmo, cazzotti a volontà (qui in particolare) e un gran numero di gag simpatiche. Però la buona riuscita non è dovuta solo ai due protagonisti (comunque bravissimi) ma anche all'ottima caratterizzazione degli scagnozzi interpretati dai classici stunt-man (Pizzuti, Bastianoni, Ruffini, Smacchi e tanti altri), che ha riscontro in pochi altri film. Decisamente notevole.
MEMORABILE: Il bambino con la barba: "A quanto è che hai scommesso?" "A 500 Ninphus" "1, 2, 3, 4, 5, 6" (con schiaffoni annessi).

Ryo 18/02/20 18:08 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Ottima commedia che appartiene al filone della coppia in cui i nostri partono sconosciuti per poi diventare inseparabili. Non è uno dei loro migliori film, ma è molto divertente. Si possono trovare gag già viste in altri film, ma la ripetizione non infastidisce, anzi. Scazzottate con pieno uso di oggetti di scena, molto divertenti. Le gag migliori sono concentrate nella seconda parte.
MEMORABILE: Il gabbianese e il delfinese; Terence Hill fantino alla corsa dei cavalli: "Certo che sono Alpignolo, prova a chiamarlo e vediamo chi ti risponde!".

Lupus73 23/11/20 11:56 - 688 commenti

I gusti di Lupus73

La coppia Spencer/Hill ormai ben rodata passa nelle mani del grande Sergio Corbucci; tuttavia il risultato, seppur buono, non è così sfavillante come altre pellicole con i fantastici due. Il contesto cambia, l'ambientazione è americana (come molte altre loro), ma la caratterizzazione e gli standard di base tra i due simpatici fracassatutto rimangono invariati. Corbucci tende a dilatare una sceneggiatura che già di per sé si sofferma su molti particolari che finiscono per distogliere dalla comicità di base e smorzarla. Non il migliore della coppia, ma troviamo numerose gag esilaranti.
MEMORABILE: La fantastica scazzottata finale sul panfilo-casinò.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Cangaceiro • 1/09/08 22:38
    Call center Davinotti - 742 interventi
    La "bambolotta" che nel film si invaghisce di Terence nella realtà approfondì la conoscenza con Sal Borgese durante le riprese; tanto che tra questa bionda attrice americana, poi mai più vista in un film, e il nostro Sal, nacque una relazione durata una decina d'anni.

    Dal sito http://www.budterence.tk
  • Curiosità Zender • 18/02/09 10:48
    Consigliere - 43744 interventi
    La scena di Terence Hill a flipper non può non ricordare quella analoga (ben più celebre) di Verdone in "Troppo forte". Ecco uno screenshot esemplificativo:

  • Curiosità Cangaceiro • 26/06/09 12:07
    Call center Davinotti - 742 interventi
    Il film si sarebbe dovuto intitolare "I MAGNIFICI DUE".
  • Musiche Ciavazzaro • 7/05/10 10:58
    Scrivano - 5612 interventi
    Guido e Maurizio De Angelis:
    http://www.youtube.com/watch?v=6Nc61aVtMdY
  • Homevideo Geppo • 11/06/10 23:25
    Addetto riparazione hardware - 4018 interventi
    Per i fan di Bud e Terence:
    Ecco a voi la fascetta della VHS tedesca di "Pari e dispari".

    Il titolo, tradotto in italiano, è... "Quei due sono inarrestabili".

    Ultima modifica: 12/06/10 08:42 da Zender
  • Homevideo Xtron • 7/03/12 17:05
    Servizio caffè - 1834 interventi
    C'è il dvd DVDSTORM 1h50m28s

    Ultima modifica: 8/01/14 20:44 da Zender
  • Homevideo Jason19 • 8/01/14 17:48
    Galoppino - 17 interventi
    Il DVD della Federal Video è identico a quello DVD Storm
  • Musiche Alex75 • 23/11/16 17:37
    Call center Davinotti - 628 interventi
    Nel film si può sentire anche "Miss Robot", versione inglese di "S.O.S. Spazio 1999", che compare anche in Lo chiamavano Bulldozer. Tra l'altro questo è l'ultimo film della coppia Spencer-Hill con una colonna sonora firmata dai fratelli De Angelis (infatti, nei pochi film successivi, troviamo musiche di Walter Rizzati, dei La Bionda, di Franco Micalizzi e di Pino Donaggio).

    "Miss Robot":
    https://www.youtube.com/watch?v=15K7DJzv4pc
  • Curiosità Buiomega71 • 15/04/19 19:08
    Pianificazione e progetti - 22112 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv, (lunedì 12 novembre 1984) di Pari e dispari: