LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/01/15 DAL BENEMERITO DIGITAL
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Digital 22/01/15 20:38 - 1123 commenti

I gusti di Digital

Un evaso, dopo aver ucciso la sua compagna, si va a rifugiare in una casa abitata da una madre e i suoi bambini, svelando gradualmente la sua natura psicotica. Thriller che viaggia su binari noti ma che comunque riesce a portare a casa un risultato dignitoso grazie a una regia dinamica, capace di colpire duro nei momenti apparentemente più tranquilli. Elba si distingue favorevolmente come feroce villain; brava la Henson; accessoria la Bibb. Sòrta di Ore disperate in salsa blaxploitation, prevedibile quanto si vuole ma godibile anzichenò.

Galbo 4/02/15 16:10 - 11454 commenti

I gusti di Galbo

Il monito "mai aprire ad uno sconosciuto" non viene preso alla lettera dalla coprotagonista di questo thriller diretto da Sam Miller. Lo sconosciuto in questione é il bravo attore Idris Elba, mattatore in negativo di un film dall'assunto poco originale ma tutto sommato godibile grazie alla dinamicità e al ritmo della realizzazione, che fa dimenticare qualche macroscopico "buco" di sceneggiatura. Il regista mantiene alta la tensione (anche favorito dalla breve durata della pellicola) e gli attori fanno il loro dovere.

Nando 25/08/15 00:03 - 3496 commenti

I gusti di Nando

Un assassino narcisista e bugiardo pronto a ingannare donne ignare della sua compulsività a uccidere. Una pellicola breve ma dal ritmo serrato, che offre spunti interessanti nonostante la scontatezza dello sviluppo narrativo. Elba è credibile nel ruolo e la Henson appare appropriata; certo alcune situazioni appaiono forzate, ma la violenza è belluina.

Piero68 31/08/15 11:15 - 2784 commenti

I gusti di Piero68

Nonostante il genere sia già saturo e saccheggiato, onore e merito a Miller che riesce a dare quel qualcosa in più che riesce a tenere lo spettatore incollato allo schermo. Bel finale con tanto di sorpresa; risvolti psicologici interessanti e ben marcati, buona tensione per tutta la durata e, su tutto, una prova maiuscola e matura di Elba che, al suo primo vero ruolo da protagonista assoluto, dimostra di avere le carte in regola per essere più di un semplice caratterista. Qualche forzatura propedeutica non svilisce il risultato finale.

Hackett 5/09/15 09:12 - 1748 commenti

I gusti di Hackett

Thriller abbastanza ordinario dalla trama prevedibile e vista piú volte. A parte ciò, la confezione è solida, la tensione a tratti palpabile e la regia abbastanza accorta nel mantenere la suspance. Da aggiungere poi una menzione speciale per il bravo Idris Elba, la cui imponenza fisica non impedisce di interpretare in maniera eccellente svariate tipologie di personaggi.

Il ferrini 4/03/20 23:38 - 1736 commenti

I gusti di Il ferrini

Evaso bussa alla porta di una donna che incautamente lo fa entrare. Idris Elba è credibile, la trama un po' meno; nondimeno il film lo si segue volentieri, complice il buon ritmo e il minutaggio contenuto. Ottima la Henson, specialmente nei corpo a corpo, mentre il resto del cast è abbastanza accessorio. Regia, montaggio e fotografia di stampo televisivo (del resto Miller è un regista tv) ne fanno più la puntata di una serie crime che un prodotto cinematografico. Bello il plot twist finale.

Daniela 9/12/19 10:28 - 9664 commenti

I gusti di Daniela

In una notte buia e tempestosa, una donna rimasta sola in casa insieme ai suoi due bambini fa entrare uno sconosciuto in difficoltà. Lui sembra gentile, ma noi già sappiamo che è assassino evaso che ha appena ucciso la sua ex amante... Trama stra-abusata, per giunta riproposta con poche varianti. Nonostante la scarsa originalità e le incongruenze sparse, la visione di questo thriller di poche pretese é resa potabile dal discreto ritmo, la breve durata e due bravi attori come la tosta Henson ed il massiccio Elba, presenza attraente e minacciosa nello stesso tempo.

Zoltan 12/06/20 15:03 - 201 commenti

I gusti di Zoltan

Le falle enormi di soggetto e sceneggiatura rendono davvero difficile vedere questo film in modo incredibile: tutta la vicenda appare improbabile in partenza. Ci sono momenti di discreta tensione, la regia non è malvagia e i due protagonisti sono buoni attori (meglio Idris Elba, ma anche Taraji P. Henson convince per intensità), ma il film è concettualmente sbagliato in partenza e non riesce a intrigare. Il risultato è il solito thrillerino usa e getta.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.