LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/07/14 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Mco 8/08/14 14:40 - 2119 commenti

I gusti di Mco

Serie che ha l'indubbio merito di dare ribalta alla GdF sullo schermo. Ma i meriti si fermano alla curiosità in quanto l'impianto è debole, pur lambendo le principali tematiche delinquenziali. Herlitzka ce la mette tutta per dare credibilità al suo personaggio ma forse nel ruolo sarebbe stato più adatto il qui suo sottoposto Glauco Onorato. Pochi gli episodi divertenti (il primo, complici le location "ghiacciate" e "L'intruso") in un contesto che evidenzia una povertà di idee talvolta imbarazzante. Vale come documento raro.
MEMORABILE: Le espressioni di una sensuale Mita Medici; La sigla finale di Bruno Lauzi.

Dusso 30/07/14 19:28 - 1534 commenti

I gusti di Dusso

Serie sulla guardia di finanza piuttosto deludente. Parte con un ottimo episodio che promette cose interessanti per poi disilludere con vicende molto banali (alcune lungaggini per fare metraggio) se non altro arricchite da belle attrici. Una decina di anni dopo una serie simile (Caccia al ladro d'autore) farà notevolmente meglio.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 18/07/14 14:45
    Consigliere - 43734 interventi
    Ok, inserite. Dusso, per cortesia copia come inserisce Mco le puntate, ovvero: TITOLO (quello scrivilo come vuoi e aggiungi pure la guest se vuoi) ma poi pallini - testo - tua firma tra parentesi in corsivo. Grazie
  • Discussione Dusso • 30/07/14 09:28
    Segretario - 1626 interventi
    IL FALSO TIZIANO (Guest stars Mita Medici) ** Episodio con la durata più corta di tutta la serie ed è una storia di traffico di quadri piuttosto banale e molto semplice nel suo svolgimento (senza nessun tipo di sorpresa) e quindi non si va oltre il semplice compitino. Sempre graditi Melani e De Ceresa (Dusso)
    Ultima modifica: 30/07/14 09:29 da Dusso
  • Discussione Zender • 30/07/14 10:40
    Consigliere - 43734 interventi
    Grazie Dusso, aggiunto.
  • Discussione Dusso • 30/07/14 19:23
    Segretario - 1626 interventi
    CASELLE POSTALE 323 (Guest stars Carla Brait) ** Roma-Milano-Napoli-Puglia per il capitano Puma(Herlitka) e il suo aiutante Saltutti(D'Apporto) alla ricerca di un camionista scomparso e di un possibile traffico di armi. Si chiude in modo dimenticabile questa serie, altra puntata senza grosse soprese anzi nessuna se non il vero mandante finale, molto semplice anche troppo nello svolgimento(Dusso)
  • Discussione Zender • 31/07/14 07:46
    Consigliere - 43734 interventi
    Grazie Dusso, chiusa la questione quindi.
  • Discussione Mco • 7/08/14 23:15
    Scrivano - 9612 interventi
    L'intruso **! Il notevole quantitativo di droga ritrovato sul luogo della morte di un uomo mette la Guardia di Finanza in allerta. A tal pro il Capitano Puma si infiltra come fotografo tra coloro che costituivano il "giro" del trapassato. Episodio ben fatto e con un discreto ritmo d'azione. Il plot è semplice ma ugualmente ficcante e si denota un inedito elemento pseudo-sexy della vicenda (mercé l'atelier). (Mco) Polvere di stelle *! Per puro caso il Capitano Puma si accorge che la compagna sta ritirando dall'agenzia ippica in cui ha vinto delle somme di danaro falso. Vi è un collegamento con i vizi di un giovane imprenditore nel ramo cementizio? Blanda occasione quella della falsa banconota per adoperare una chiave perlomeno curiosa di ricerca. Le lungaggini sono sovrabbondanti e taluni dialoghi sono mal ideati (la discussione nella fabbrica resa quasi incomprensibile dal rumore di fondo). Polvere sì, ma stelle poche... (Mco)
  • Discussione Zender • 8/08/14 08:25
    Consigliere - 43734 interventi
    Grazie Mco, aggiunte. PS: non andare mai a capo, non lo facciamo mai.
  • Discussione Mco • 8/08/14 14:23
    Scrivano - 9612 interventi
    Il falso Tiziano **! Puma e la sua squadra sono sulle tracce di chi abbia assassinato un agente nel pieno della sua indagine sul traffico di opere false. La struttura è deboluccia anzichenò e le lungaggini eccessive, marchio di fabbrica della serie, non mancano di far perdere interesse nella parte finale della storia. Peccato, le location sono affascinanti e c'è una deliziosa Mita Medici che sfoggia la sua spigolosa bellezza a più riprese. (Mco) Casella postale 323 **! Il ritrovamento di un documento smarrito sulla spiaggia apre le porte ad un'indagine lungo tutta la penisola, da Nord a Sud. Che cosa mai si cela dietro i viaggi dell'autotrasportatore scomparso? La partenza è di quelle briose e pare di trovarsi di fronte ad una serie nuova. Poi, purtroppo, si rientra nei canoni e i guizzi della mdp vengono a sopirsi. Da segnalare la conturbante bellezza di Carla Brait. (Mco)
  • Discussione Zender • 8/08/14 16:08
    Consigliere - 43734 interventi
    Perfetto, Mco, hai chiuso anche tu con tutte le puntate. Ottimo.
  • Discussione Ciavazzaro • 20/07/19 00:27
    Vice capo scrivano - 5592 interventi
    Ciao Dusso una cosa. Sto cercando di identificare un attore dall'episodio casella postale 323, ovvero l'uomo che parla con i protagonisti a 1'01'20 nel link https://www.youtube.com/watch?v=5Q0s1eqjfNI Purtroppo la copia su youtube è di qualità non eccelsa, tu per caso hai una copia migliore dalla quale poter prendere il fotogramma di quell'attore per vedere se è quello che cerco ? Grazie mille !