LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/02/11 DAL BENEMERITO GURU
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Guru 9/02/11 19:09 - 348 commenti

I gusti di Guru

Nonostante il gran dispendio di comparse, di costumi e di maestosa scenografia il film non decolla. Blanda la sceneggiatura e inesistente l'impatto emotivo. Vincent Price, sempre apprezzabile, fa la differenza; è un input che contrasta la lagnosa storia della regina d'Egitto, Nefertiti, e del suo faraone Amenophis IV. Gradevole ma non adatta al ruolo assegnatole Clelia Matania.

Galbo 3/07/13 05:45 - 11451 commenti

I gusti di Galbo

Peplum di ambientazione egiziana nel quale la regina è indecisa tra amore e ragione di stato. Ne deriva un drammone sentimentale appesantito inutilmente da una sceneggiatura eccessivamente "verbosa" e complicanze stucchevoli. Discrete la resa ambientale e le scene di massa. Cast nella media delle produzioni del genere, italico con qualche "innesto" internazionale.

Homesick 17/10/15 10:02 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Nel vivo della stagione peplum non si può prescindere da storie d'amore contrastato, intrighi di corte e scene di lotta, ma Cerchio personalizza il rigido schema proponendo un finale non troppo convenzionale e affidando alle donne un ruolo determinante, soprattutto per quanto concerne la "dea ex machina" Liana Orfei, esperta con l'arco e innamorata non corrisposta. Price si guadagna la scena con il suo implacabile sacerdote e Nazzari con quello di faraone generoso e instabile; Purdom sotto tono, sufficiente la Crain. In linea con le tendenze del periodo la fotografia di Dallamano.
MEMORABILE: Le frecce e le sofferenze amorose di Liana Orfei.

Puppigallo 27/09/18 09:35 - 4525 commenti

I gusti di Puppigallo

Unico, vero motivo di interesse di questo film è il sempre bravo Price, che dà al sacerdote quella vena maligna, anche solo con la presenza. Il resto è piuttosto banale, con il protagonista, cornuto (nel vero senso della parola; e da chi gli è più amco, seppur inconsapevolmente) e mazziato da un parente stretto della sua amata. In tutto questo marasma di pseudoeroi e faraoni di pastafrolla, che si sbriciolano davanti alle responsabilità, l'unica a fare una figura decente è proprio la bella di turno, che si dimostrerà più equilibrata di tutti. Vedibile, quanto però anche perdibile.
MEMORABILE: Viene dato appuntamento al protagonista in un luogo dove, "casualmente", si trova un leone; Price paterno quanto un papà squalo.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.