LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/06/18 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 28/06/18 23:07 - 5295 commenti

I gusti di Herrkinski

Biopic non privo di tinte ovviamente drammatiche e fosche che però rifugge l'elemento horror in quanto si concentra sugli anni giovanili di Dahmer, quelli delle scuole superiori, degli "amici" e dei genitori in crisi, dove germoglia la sua follia omicida. Chi s'aspetta quindi cose truci sarà deluso, ma il film mantiene comunque un'atmosfera tetra e un'aderenza alla realtà notevole; straordinaria la prova dell'ex Disney-star Lynch, sia per somiglianza che per intensità. Un film da festival d'autore che piacerebbe a Van Sant, ma mai pretenzioso.

Mco 5/11/19 23:11 - 2159 commenti

I gusti di Mco

Storia dell'adolescenza di Dahmer vista da un suo (presunto) amico. Va detto subito che la sensazione di disagio provocata da questo film nasce dallo straniamento sociale mostrato. Il giovane Jeff ha un'attrazione compulsiva per le bestie spiaccicate sulla strada ("voglio vedere come son fatte dentro" dice a un certo punto) e pur di apparire come gli altri s'inventa false crisi paraepilettiche. La sua famiglia è allo sfascio e l'acido del capanno gli pare l'unico vero amico su cui contare. Buoni gli interpreti, basso il ritmo narrativo.
MEMORABILE: La visita medica; La fuga dalla serata di ballo.

Kinodrop 24/06/20 20:23 - 1600 commenti

I gusti di Kinodrop

La vita di un serial killer prima che essa si manifesti tragicamente, seguendo le profonde turbe premonitrici del giovane Jeffrey legate all'attrazione verso creature morte, alle viscere, alle putrefazioni. Non basta la giustificazione sociale, la "responsabilità" familiare, per capire una mente delirante e omicida; si resta turbati comunque dalla regressione del protagonista, sulla via dell'irreparabile. Il regista cerca di rendere morboso, in qualche modo (col senno di ciò che accadrà), un repertorio di modeste nefandezze, ma si perde nell'eccessiva lentezza e nella ripetitività.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.