Mutazione genetica

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/07/16 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 1/07/16 04:09 - 5281 commenti

I gusti di Herrkinski

Con precedenti solo nei vecchi L'assalto dei granchi giganti e L'isola misteriosa, Cardenas si propone di rinverdire i fasti dei crostacei killer alla luce del successo del filone eco-vengeance dei '70s. Il risultato non è nemmeno troppo disastroso; il cast è meglio della media, le location dell'isola al largo della Florida donano un flavour esotico e marinaresco che conquista (anche grazie a una buona fotografia) e il boss granchione, pur vedendosi poco e tardi, è discretamente realizzato. Non avrebbe guastato un po' di gore, del tutto assente
MEMORABILE: I granchi che ribaltano il pullman infuocato.

Mco 10/07/19 14:04 - 2157 commenti

I gusti di Mco

Riuscire a mettere paura esibendo un'invasione di granchi, va detto subito, non è affatto missione semplice. Qualche spunto interessante, come nel caso dell'incidente in bicicletta o nell'assedio al bizzarro musicista, non è infatti sufficiente a mantenere un livello di tensione adeguato per quasi novanta minuti. Nel (fin troppo sbrigativo) finale, poi, si assiste a un twist che spazia verso lidi degni di un drive-in monster d'antan, con le grandi dimensioni a prendersi la scena. Cardenas dirige senza guizzi.

Anthonyvm 28/10/20 15:36 - 2119 commenti

I gusti di Anthonyvm

Eco-vengeance di stampo settantiano (nonostante sia uscito nell'80), con alcuni granchi geneticamente modificati a caccia di prede umane. Il ritmo non è particolarmente avvincente (gli attacchi dei crostacei di dimensioni regolari sono esigui e poco spettacolari), ma il terzo atto, con un granchione colossale che ruggisce peggio de Lo squalo 4 (ovvio il rimando a L'assalto dei granchi giganti di Corman) e "pinza" a morte poveri malcapitati, è divertente e gli SFX nemmeno così inguardabili. Professionale il cast (in evidenza Lansing) e subtext antirazzista edificante. Finale brusco.
MEMORABILE: Un tizio assediato dai granchi provoca un incendio nell'autobus in cui vive; Il cane morente ritrovato da Lansing; Il granchione sfonda una casa.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Anthonyvm • 28/10/20 17:34
    Formatore stagisti - 379 interventi
    Dalla collezione AnthonyVM, la VHS Eagle Home Video (ancora nel suo cellophane):

    [img size=424]https://www.davinotti.com/images/fbfiles/images54/mutazzz.jpg[/img]
    Ultima modifica: 28/10/20 18:14 da Zender