Monster ark - La profezia

Media utenti
Titolo originale: Monster Ark
Anno: 2008
Genere: fantascienza (colore)
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/08/09 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 2/08/09 10:43 - 4591 commenti

I gusti di Puppigallo

Un ordine segretissimo, i sacri rotoli, l'arca di Noè con sorpresa, la tomba, sempre di Noè, con relativo bastone magico (siamo ai limiti di Harry Potter). Ah, visto che il pacchetto non sembrava sufficiente, ci scappa anche un miracolo in una grotta che crolla. Tutto ciò è sparpagliato in una pellicola di basso livello, ma con attori che, almeno, sembrano convinti di ciò che fanno (non era facile). Purtroppo però, i soliti militari ultramacchiette, la risibile sceneggiatura e un mostro che salta come un canguro e tira solo zampate, affossano il tutto. Evitabile.
MEMORABILE: La spiegazione dell'esistenza della mostruosa creatura: "C'era già prima che Dio creasse l'Uomo". Ah beh allora, se c'era già prima, non si discute...

Sadako 3/08/09 21:56 - 177 commenti

I gusti di Sadako

Dopo aver preso tutti i luoghi comuni dei film di avventura archeologica, i militari cattivi per contratto e il mostro misterioso hanno abilmente mescolato il tutto riuscendo a ricavarne un film decisamente inguardabile. Un attimo di cusiosità si è generato quando Renée O'Connor ha avuto per le mani il bastone magico... avrebbe potuto impugnarlo alla "Olimpia", ricordando i suoi trascorsi da Amazzone, invece il piacere ci è stato negato. Imbarazzante, non saprei come altro definirlo.

Stubby 15/08/10 10:14 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Orrendo, brutto, inguardabile... ecco una serie di aggettivi che sottolinea benissimo la pellicola: un demone/mostro che sembra un giocattolone di plastica di quelli che vendono nei mercatoni cinesi di periferia, interpretazioni imbarazzanti; insomma, ma 'sti soldi sfruttarli meglio mai?

Saintgifts 21/03/16 15:27 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

All'inizio della visione ci si pone un sacco di domande, specie sulle innumerevoli incongruità; poi, visto il prodotto, si lascia perdere e ci si concentra sui comportamenti dei protagonisti, se non altro per trovare un minimo di divertimento; come se lo zompare del mostro non fosse già di per sé il massimo del divertimento. Il maggiore è formidabile: continua imperterrito a sparare sulla "creatura" dicendo fatti avanti e ben sapendo che nessun tipo di arma è efficace. Le dissertazioni sulla religione e sulla fede sono la ciliegina sulla torta.
MEMORABILE: "Non toccate quella cassa", potrebbe esserci un seguito.

Declan O'Brien HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.