Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir (3 stagioni)

Media utenti
Titolo originale: Miraculous: Tales of Ladybug & Cat Noir
Anno: 2015
Genere: animazione (colore)
Regia: Vari
Cast: (animazione)
Note: Cartoni animati a puntate della durata di circa 20 minuti ciascuna.
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/01/19 DAL BENEMERITO PESSOA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pessoa 14/01/19 23:29 - 1088 commenti

I gusti di Pessoa

Marinette e Adrien, due adolescenti, si trasformano nei supereroi Ladybug e Chat Noir, impegnati a difendere la terra dal male, che colpisce normali esseri umani tramite una Akuma (una sorta di talismano a forma di farfalla) trasformandoli in mostri. Il disegno è accattivante e consente facilmente ai teenager, cui è destinata la serie, di immedesimarsi nei loro eroi. Le linee narrative sono piuttosto ripetitive e gli spunti più interessanti stanno nei momenti di vita quotidiana dei protagonisti. Tecnicamente ben fatto, ma alla lunga noioso.
MEMORABILE: L'episodio di San Valentino, con il "quasi bacio" fra i due protagonisti.

Galbo 11/06/20 09:05 - 11309 commenti

I gusti di Galbo

Serie animata che ha per protagonisti due adolescenti con poteri speciali ambientata a Parigi. Le storie sono ben congegnate sebbene piuttosto ripetitive (lo schema alla lunga è sempre il medesimo), ma la serie è tecnicamente ben fatta e la grafica abbbastanza accattivante così da "prendere" il pubblico di bambini e adolescenti a cui è destinata. Mediocre il doppiaggio italiano. 

 

Giùan 28/06/20 12:47 - 2868 commenti

I gusti di Giùan

Discreto prodotto di animazione franco asiatico (ci son di mezzo giapponesi e coreani) con protagonisti adolescenti ma pensato soprattutto per un target di bambini entro i 10 anni con conseguente putiferio di merchandising. Affascinante ambientazione parigina (Chloè, una delle antagoniste, è addirittura la figlia del sindaco) e buona animazione 3D. Marinette/Ladybug e Adrien/Chat noir polarizzano ovviamente l'attenzione anche se proprio la loro storia d'amore alla lunga è un leitmotiv piuttosto stucchevole come il mistero delle loro identità e le akuma dell'"homme mauvais", Papillon.
MEMORABILE: La canzone "Babbo mostro" in un episodio natalizio.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.