Mio Dio, come sono caduta in basso!

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/06/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 7/06/07 18:31 - 4842 commenti

I gusti di B. Legnani

Sproporzionato. A leggere il cast si pensa ad una grande pellicola, ma il risultato finale è insoddisfacente. Commedia degli eccessi sin dall’assunto iniziale, non raggiunge risultati credibili né in divertimento né in fluidità. Ed è un peccato, perché ci sono gli attori, l’ambientazione, lo sforzo produttivo. Ma qua e là si salta troppo sopra le righe (diciamo pure dannunzianamente), a partire dallo stesso Lionello, continuando con alcuni (troppi) dialoghi, per finire con la figura della Schubert. Esiste un remake hard: "A Scent of Heather".
MEMORABILE: L'apparizione di D'Annunzio (solo il volto).

Undying 4/05/09 21:25 - 3837 commenti

I gusti di Undying

Coppia di sposi, Eugenia e Raimondo, scopre dopo le nozze d'esser frutto dei medesimi genitori: fratello e sorella, dunque. Tacendo a tutti della scabrosa situazione, i due iniziano a "convivere" come tali, sino a quando le esigenze sessuali di Eugenia inducono quest'ultima tra le braccia del rozzo, ma piacente, autista di famiglia. Grandioso cast che però funziona malamente, osteggiato da una sceneggiatura troppo altalenante a causa di un ritmo ora "serioso", ora evasivo. Il film non prende mai posizione, al pari del successivo, e simile per risultato conseguito e per cast, Divina creatura.

Caesars 15/04/11 08:53 - 2825 commenti

I gusti di Caesars

Deludente. Peccato perché il cast attoriale è di tutto rispetto e l'impegno a livello produttivo è assai elevato, ma il risultato finale è ben inferiore a quanto ci si possa aspettare. L'inizio è anche abbastanza convincente ma ben presto la situazione si fa statica e ripetitiva, con scene tirate troppo per le lunghe. Rimane la buona prova dei protagonisti, una cura realizzativa davvero encomiabile e, soprattutto, la bellezza della Antonelli: veramente mozzafiato.

Stefania 21/07/11 16:41 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

Uno spunto boccaccesco (giovane sposa costretta a restare vergine: come si regolerà?), linguaggio dannunziano portato volutamente sopra le righe con effetto parodistico, facce da commedia all'italiana: esiti non sgradevoli ma certo mediocri. Forse Comencini vuole raccontare, con tonalità farsesco-scollacciate, una storia di liberazione femminile, in un preciso contesto storico-geografico (le conquiste coloniali in Africa, la Sicilia ancora gattopardesca, la Parigi libertina), ma ciò che resta del film sono la polposa Antonelli e la solida, competente caratterizzazione di Placido. E' poco...
MEMORABILE: La voce narrante dell'Antonelli che chiosa la storia: lessico dannunziano, dizione sicilianissima!

Daidae 9/02/12 22:46 - 2791 commenti

I gusti di Daidae

Frizzante e divertente commedia ben diretta da Luigi Comencini. Nel cast la parte del leone la fa Laura Antonelli, con il suo fisico veramente da urlo, bene anche Michele Placido e soprattutto Alberto Lionello. Non è certo un capolavoro, ma un film che prende la piena sufficienza, da riscoprire.
MEMORABILE: Laura Antonelli: "Nettami! Purificami!"

Homesick 27/01/15 17:13 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Si sono prodigati in forbitezze linguistiche (si cita ripetutamente D'Annunzio), costumi e décor lussuosi per ricostruire un'atmosfera da Belle époque, ma aperto questo invitante involucro la materia è bassa, di stampo boccaccesco, e per di più svolta in modo pesante e impacciato, negligendo il brio richiesto dai tempi comici. Gli intenti di satira sulla sessuofobia e la perdita dell'onore dei siculi e sulla borghesia decadente colpiscono a vuoto, mentre i grossi nomi del cast si arrestano a prove di gran lunga inferiori a quelle altrove sostenute. Un Comencini flop.
MEMORABILE: Lionello guarda rassegnato l'Antonelli in sottoveste la prima notte di nozze, dopo aver appreso che è sua sorella.

Faggi 19/12/18 23:00 - 1511 commenti

I gusti di Faggi

Incredibilmente deludente. Tutto fumo e niente arrosto (dove il fumo è l'apparato tecnico-produttivo, attori compresi; e l'arrosto è l'umorismo che ci si aspetta da una commedia). Quindi Comencini inciampa e cade; obnubilato da chissà quale intento. Regnano la scontatezza e la faciloneria da fotoromanzo, la noia fa spesso (molto spesso) capolino, non si ride (ed è grave); c'è del lezio (la voce off di Laura Antonelli, per esempio). Infine la domanda che ci si fa è quella che non ha bisogno di risposta: "Perché?".

Zampanò 20/04/20 16:14 - 258 commenti

I gusti di Zampanò

Comencini era pronto a eguagliare Germi. Incespica nella scorciatoia finale, autoconclusiva (la telefonata sul limite del proposito di "incesto"), che stempera il giudizio su un film gustoso nel suo genere. Velata dalla parodia, la presunta sessuofobia sicula vive sul taglio inedito del tabù fraterno. Brillante Lionello e Venere di sensualità difficilmente pareggiabile la Antonelli; sagace la svolta da bigotti a dannunziani. Bel ritmo comico nella svestizione da parte dell'autista (Placido) della marchesa intabarrata.
MEMORABILE: La zia "peccatrice" racconta alla nubenda, sospirando, la sua profanazione al Gran Ballo.

Rosemary Dexter HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Undying • 11/10/09 16:47
    Scrivano - 7626 interventi
    La trilogia d'Autore

    Prima, di tre pellicole, interpretate da Laura Antonelli all'opera con autori di serie A ed ispirate a testi dannunziani.
    Seguiranno Divina creatura (1975), per la regia di Giuseppe Patroni Griffi e L'innocente (1976)di Luchino Visconti.
  • Homevideo Gestarsh99 • 24/05/11 00:36
    Scrivano - 15539 interventi
    Disponibile in edizione dvd dall'08/06/2011 per 01 Distribution:

    DATI TECNICI

    * Lingue Italiano
    * Schermo Anamorfico 16:9
    * Audio Dolby Digital 2.0
    Ultima modifica: 17/10/13 09:10 da Zender
  • Homevideo Xtron • 16/10/13 21:13
    Servizio caffè - 1839 interventi
    DVD 01 TITANUS
    Durata 1h45m15s - Formato letterbox



    DVD SNC import francia con audio italiano
    Durata 1h45m22s (immagine a 32m02s)

    Ultima modifica: 17/10/13 09:10 da Zender
  • Musiche Lucius • 26/03/15 15:17
    Scrivano - 8299 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale:



    Ultima modifica: 26/03/15 16:54 da Zender
  • Discussione Neapolis • 28/03/15 18:45
    Fotocopista - 2116 interventi
    Lucius ebbe a dire:
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale:




    Non a caso in copertina la location famosa presente in da cercare.
    Ultima modifica: 29/03/15 08:52 da Zender
  • Curiosità Zender • 8/05/16 17:39
    Consigliere - 43949 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film, che strilla l'integralità della copia proposta!