Minamata

Media utenti
Titolo originale: Minamata
Anno: 2020
Genere: drammatico (colore)
Note: Soggetto dall'omonimo libro di Aileen Mioko Smith e del grande fotografo William Eugene Smith nel quale viene raccontato l'ultimo reportage che quest'ultimo effettuò nel 1971 a Minamata, una cittadina della costa del Giappone in cui molti abitanti erano colpiti da una gravissima malattia dovuta all'avvelenamento da mercurio.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/06/21 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 17/06/21 11:05 - 10479 commenti

I gusti di Daniela

Celebre fotografo della rivista Life in declino per il troppo alcool ed i troppi cattivi ricordi, Eugene Smith accetta di recarsi in Giappone per documentare un caso di intossicazione di massa che riguarda una piccola città costiera... Pur essendo ben fatto, il film non presenta pregi particolari in se stesso, inserendosi nel solco dei biopic convenzionali dedicati a personaggi geniali e problematici, tuttavia è tale la forza della vicenda narrata da rendere la visione estremamente coinvolgente: impossibile non fare confronti con simili tragedie più recenti e/o a noi più vicine. 
MEMORABILE: I momenti in cui l'inquadratura passa dal colore al bn, richiamando la fotografia originaria scattata da Eugene Smith. 

Kinodrop 19/07/21 20:46 - 1911 commenti

I gusti di Kinodrop

L'ultimo reportage del fotografo Eugene Smith in un un biopic dal taglio documentaristico, per portare alla luce le conseguenze di una grave sindrome collettiva a causa dell'industrializzazione di un piccolo paese giapponese. Argomento scottante che fa riflettere anche per la persistenza di tragedie simili in epoca attuale e interroga sull'inderogabilità di una svolta green, ma la narrazione è alquanto greve e grigia con un andamento piuttosto pedestre, nonostante la presenza di Depp che fa del suo meglio nel disegnare le sfaccettature del personaggio, ma con un risultato modesto.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.