LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/04/09 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 27/04/09 11:10 - 7835 commenti

I gusti di Pigro

Biografia della pedagogista celebre in tutto il mondo. La fiction firmata da Tavarelli, con l'intepretazione di una brava Cortellesi, non brilla per originalità attestandosi sull'ordinario medio-basso della tv italiana. Complice una sceneggiatura fiacca e confusa, premurosa più di mettere in fila i punti salienti per un'agiografia del personaggio che non di far comprendere realmente il suo metodo e il contesto nel quale si è formato. Perdibile.

Ciavazzaro 8/09/09 12:11 - 4764 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Paola Cortellesi come attrice seria non convince molto, almeno in questa occasione. La fiction poi risulta poco riuscita, soprattutto a livello di sceneggiatura. Nulla di che, insomma.

Ale nkf 20/02/11 09:54 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Premettendo che ritengo la Cortellesi un'attrice molto brava e versatile, questa fiction ha tuttavia come tallone d'Achille una sceneggiatura che appare poco originale e superficiale. La Cortellesi, come sovente capita purtroppo, deve far risaltare ancor più le sue doti per coprire le (non poche) lacune della sceneggiatura; in parte ci riesce, ma nel complesso la fiction sembra interessante solo in alcune sequenze.

Stefania 22/02/11 02:47 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

Questa fiction ha il merito di non utilizzare l'espediente del flash-back dal letto di morte, usato e usurato nella maggioranza delle fiction biografiche. Si evidenzia una contraddizione drammaticamente efficace del personaggio Montessori: essere stata madre "ideale" di molti bambini e non aver potuto, per anni, fare da madre al proprio figlio illegittimo. Su questo, si calca forse un po' la mano, con accenti melodrammatici, ma resta un taglio narrativo interessante per il grande pubblico. La Cortellesi si impegna, ma è inadatta al ruolo.

Galbo 23/02/11 20:27 - 11424 commenti

I gusti di Galbo

La povertà di certo prodotto televisivo italico è purtroppo confermata per l'ennesima volta da questa fiction diretta da Tavarelli. Pur potendo contare su un personaggio sulla carta interessante, gli autori sprecano l'occasione affidandosi ad una sceneggiatura carente e scontata che fa della protagonista una macchietta bidimensionale. Non aiuta la prova della Cortellesi, inadatta al ruolo.

Siska80 30/09/20 16:31 - 765 commenti

I gusti di Siska80

Problema comune a quasi tutte le produzioni televisive e cinematografiche è la tendenza ad inserire passioni e drammi vari anche laddove non ce ne sarebbe bisogno, come in questo caso. Questa fiction, infatti, risulta interessante dal punto di vista pedagogico, meno da quello sentimentale, dove pur di far leva sui sentimenti dei telespettatori spunta dal nulla un fantomatico figlio clandestino. Buono il cast (a parte la Cortellesi, poco adatta a ruoli tanto impegnativi), belli i costumi, toccante il finale.
MEMORABILE: Mario va a cercare il padre.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.