LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/07/07 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 22/07/07 11:35 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Divertente e morbosetto al punto giusto. La scoperta del sesso negli anni Cinquanta da parte di un gruppo di diciottenni con in testa un imberbe Ron che, prima di darsi alla maliziosa Fani, viene svezzato da una pimpante Benussi e da una signorile (ma non troppo) Baker: quest’ultima, oltre che per l’imperitura, fascinosa bellezza, colpisce per la serietà e la professionalità con cui affronta qualsiasi ruolo. Nel cast anche Trieste, maniaco con classico impermeabile, Montagnani e Carlo Giuffrè.

B. Legnani 11/05/08 19:04 - 4687 commenti

I gusti di B. Legnani

Mediocre, reso guardabile dal cast e dal gioco morboso che vede vittima la Baker, stupenda quarantaquattrenne. Impacciato Cellamare, mentre il resto è "tòpos" puro: Benussi servetta veneta, Fani ragazzina vogliosa, Montagnani allegro donnaiolo... Curiosamente ambientato in Romagna, ma massima parte degli esterni sono girati, fin troppo palesemente, a Orvieto! Trama verosimile quanto è verosimile che uno, in 48 ore, riceva una "fellatio" dalla Benussi e poi si trombi la Baker e la Fani, ma va detto che l’assenza di ciò avrebbe indispettito lo spettatore...

Ciavazzaro 21/05/08 14:32 - 4758 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Ingenuo e di poco spessore. Certo è da vedere soltanto per la presenza di Carroll Baker, Femi Benussi e la partecipazione di Renzo Montagnani. Piuttosto sottotono Giuffrè. Si dimentica abbastanza presto. Da vedere per curiosità, ma non aspettatevi nulla di eccelso.

Lovejoy 2/07/08 14:33 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

A parte la Benussi e Montagnani, vi è poco altro da segnalare in questa ennesima sexy pellicola scritta malissimo e messa in scena anche peggio dal mediocre De Sisti. Molte le ovvietà, poco o niente il divertimento. Persino le scene sexy sono scadenti. Si è visto di meglio, nel genere.

Undying 10/08/08 00:50 - 3841 commenti

I gusti di Undying

Plot banale e prevedibile, derivato (al solito) dal malizioso film di Samperi. Adolescenti in fase di scoperta sessuale restano (giustamente) turbati dalla matura insegnante di pianoforte. Ron è convincente, l'intermezzo dello zio Giulio (Montagnani) e della di lui convivente Rosina (Eufemia Benussi) spassoso. Da apprezzare, inoltre, l'erotismo platonico, rappresentato dagli scatti proibiti carpìti alla finestra di Laura (Carroll Baker) -quasi- con pudore. Il twist end (con giustificazione omosessuale) è però ben poco plausibile. Discrete scenografie e buoni costumi sono un valore aggiunto.
MEMORABILE: un arzillo vecchietto nei bagni mentre l'occupante fotografa l'insegnante dalla finestra: "Dio cantante! Sono due ore che questo è in bagno a cagare!"

R.f.e. 16/06/09 14:01 - 817 commenti

I gusti di R.f.e.

Ho sempre considerato Carroll Baker (insieme a Gene Tierney, Grace Kelly e a poche altre) una delle più belle donne che abbia mai messo piede su un set cinematografico. E qui, nonostante l'età non più giovanissima è ancora splendida e secondo me come tipo di bellezza raffinata surclassa sia la Benussi che la Fani. Un film che quando lo vidi da ragazzino mi rimase indelebilmente impresso; in verità, non l'ho mai più rivisto e non so l'effetto che mi farebbe. Credo che Ron, oggi noto cantante, faccia finta addirittura di non ricordarlo...

Saintgifts 1/12/09 23:15 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Il film non è niente di speciale, anche se tratta un argomento con una sua importanza (le prime pulsioni sessuali di giovani studenti e le represse voglie di una bella donna sulla soglia della mezza età). Mi ha colpito perciò la presenza di un'attrice come Carrol Baker in un set di questo tipo e l'impegno professionale profuso da quest'ultima. Per fortuna il procace corpo di Femi Benussi e la simpatia di Montagnani tirano su il morale. Leopoldo Trieste che fa l'esibizionista, anche se ingenuamente, davanti a bambini oggi sarebbe improponibile.

Greg 2/09/10 09:50 - 19 commenti

I gusti di Greg

Non tra le peggiori commedie del genere, vanta come protagonista un giovanissimo Ron, la quarantenne ma ancora affascinante Caroll Baker e la bella Leonora Fani. A sostenere il tutto caratteristi come Trieste, Montagnani e Giuffrè. Il tema è la scoperta dell'amore, del sesso che farà il giovane Sandrino passando dal letto della procace cameriera Femi Benussi a quello dell'insegnante di piano, Caroll Baker e infine trovando il vero amore nella compagna di conservatorio, Leonora Fani. Divertente e mai troppo volgare.
MEMORABILE: Sadrino e la cameriera Rosina.

Mco 14/11/12 12:21 - 2134 commenti

I gusti di Mco

Come si fa a seguire le lezioni di pianoforte in maniera attenta se colei che insegna ha le gambe di Carroll Baker? Non si può davvero, pensava Ron (qui con il suo vero nome) e altrettanto facevo io ogni qualvolta la televisione mandava in onda questo film pruriginoso (in rapporto all'età delle mie prime visioni). Quella dolce seduzione, impartita da una signora elegante, superava anche molte concessioni più generose da parte di attrici del tempo. A conferma dell'adagio che il maggior gusto sta nello scoprire pian piano le cose belle. Un must!
MEMORABILE: L'incrocio di gambe sotto la sedia durante le lezioni...

Rufus68 25/03/20 22:54 - 3047 commenti

I gusti di Rufus68

L'eccellente cast di contorno, oggi inarrivabile per mestiere, dizione e tempi, induce lo spettatore a sopravvalutare il film: una garbata pellicola sulle turbe erotiche adolescenziali con un occhio (e pure l'altro) a Malizia. Giuffré padre che non ricorda neanche l'età del figlio, Trieste maniaco e il Montagnani sciupafemmine alzano la media; Baker, Benussi, Fani titillano le papille del pubblico maschile. Cellamare modesto, ma più spigliato del previsto.

Noodles 9/07/20 15:51 - 804 commenti

I gusti di Noodles

Softcore (molto soft) che punta sulla presenza di Carroll Baker - qui non più ragazzina ma ancora bella - e su atmosfere morbose tutto sommato discrete. Il film a livello tecnico è realizzato molto bene, soprattutto per quanto riguarda la fotografia, il che è un grande pregio considerando il valore tecnico solitamente riservato a pellicole di questo genere. Il cast se la cava discretamente, anche se Ron è meglio davanti al microfono che alla cinepresa. Belle le location. Qualche pecca invece nella storia, a tratti poco convincente, e nel ritmo, a volte lento. Si può vedere.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Undying • 10/08/08 02:24
    Scrivano - 7634 interventi
    Disponibile in DVD per la Perseo Video (Cecchi Gori) nel formato anamorfico 1.85:1.
    Audio stereo 2.0.

    Al solito nulli gli extra, con le solite schede biografiche riciclate in ogni DVD.

    Durata della versione, titoli di coda compresi, 87 minuti.
  • Homevideo Homesick • 10/04/09 08:56
    Capo scrivano - 1382 interventi
    Nel dvd Perseo manca la voce off sui titoli di coda, presente invece nel master TV trasmesso periodicamente da 7Gold.
  • Discussione B. Legnani • 3/12/09 13:02
    Consigliere - 13725 interventi
    Saintgifts scrive:
    "Mi ha colpito perciò la presenza di un'attrice come Carrol Baker in un set di questo tipo e l'impegno professionale profuso da quest'ultima..."


    Ti sei già risposto: un professionista è un professionista.
  • Curiosità Zender • 11/08/11 17:18
    Consigliere - 43542 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il "raffinato" flano del film: