Le schiave esistono ancora

Media utenti
Anno: 1964
Genere: documentario (colore)
Cast: (n.d.)
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/01/21 DAL BENEMERITO DEEPRED89
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Deepred89 16/01/21 13:28 - 3341 commenti

I gusti di Deepred89

Documentario sulla schiavitù tra Africa, India e Medio Oriente, solo parzialmente accostabile all'allora in voga filone dei mondo movie. Nonostante la presa di distanza da parte di Quilici rispetto al montaggio finale approntato dai Malenotti, con tanto di nome eliminato da crediti e manifesti, il risultato è interessante e ben documentato, non compromesso dagli eccessi sarcastici o exploitation tipici del genere o da falsità palesi. Voce narrante raffinata e intrigante, nonostante qualche moralismo o pietismo di troppo. Musiche di Teo Usuelli non particolarmente incisive.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.