Laura... a 16 anni mi dicesti sì

Media utenti
Anno: 1983
Genere: sentimentale (colore)
Note: Aka "Laura a 16 anni mi dicesti sì" o "Laura a sedici anni mi dicesti sì".
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/04/08 DAL BENEMERITO RENATO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Renato 2/04/08 21:33 - 1590 commenti

I gusti di Renato

Beh, certo Alfonso Brescia non è Jacques Demy, ma quando Gino e Laura si reincontrano dopo 9 anni sembra quasi di rivedere il finale di Les parapluies de Cherbourg... Tornando seri, è un film sentimentale che risparmia - quasi sempre - i colpi bassi e regala le solite canzoni strappalacrime, più un paio di scene comiche (?) affidate a Benedetto Casillo e Gianni Ciardo. La recitazione di tutti è tremenda, escluso il sempre bravo Biagio Pelligra... Dal regista mi sarei aspettato qualcosa di meglio, ma tant'è.

Daidae 5/06/09 09:20 - 2761 commenti

I gusti di Daidae

Gustoso sentimentale che mischia melodramma alla napoletana, comicità e appunto sentimento. Bene gli attori; a fare la parte del leone c'è il solito Pelligra qui nei parti di un infimo "amico" della coppia. Bello il finale, piacevole tutto il film, unico difetto: un po' fuori luogo alcune scenette comiche (il tassista in particolare).

Markus 28/08/17 08:54 - 3327 commenti

I gusti di Markus

Ennesima sceneggiata napoletana con il cantante melodico Zappulla (qua al commiato come attore) e tale Laura Romano, una carinissima ragazza trasformata da sedicenne con minigonna scostumata a... donna con camicia a sbuffo ottocentesca. Drammaturgicamente pari a zero, la pellicola di Brescia segue i classici topoi del genere cercando di assecondare vizi e vezzi di un cinema popolare partenopeo che in quel periodo ebbe un certo consenso. Risolleva in parte l'operazione il sempre ottimo Pelligra, ma scoccia vederlo impiegato in questi film.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Zender • 14/07/17 17:55
    Consigliere - 43734 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film:

  • Discussione Markus • 29/08/17 16:12
    Scrivano - 4803 interventi
    Nel bagno di Biagio Pelligra si nota un bel flacone di eau de toilette da uomo CAPTAIN MOLYNEUX. Questo profumo venne lanciato sul mercato nel 1975. Si ringrazia Geppo per il fotogramma fornito.

    Ultima modifica: 29/08/17 17:54 da Zender