LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/04/10 DAL BENEMERITO DAIDAE
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daidae 25/04/10 18:08 - 2832 commenti

I gusti di Daidae

Rarissimo poliziesco (per modo di dire... è un mafia movie) che si avvale di un ottimo cast di caratteristi (Maurice Poli, Claudio Undari, Renzo Rinaldi, Venantino Venantini) ma che parte già male con una trama ridicola e alcune scene che sfiorano l'assurdo. Trattandosi di un "poveristico" gli concediamo le attenuanti. Alcune scene sono particolarmente violente, buona la colonna sonora; alla fine è appena guardabile.
MEMORABILE: L'attentato con lanciarazzi!

Fauno 27/06/14 20:48 - 1984 commenti

I gusti di Fauno

La femminilizzazione del cult coppoliano non è né stolta né tronfia e anzi questo film minore è da rivalutare alla grande. Come è nello stile di Vari, uccisioni e regolamenti di conti vanno per le spicce, ma non risparmiano violenza e proseguono fino a fare il vuoto biologico. Come si risponde in maniera più efficace? Con la classe più pura, che è quella femminile... Il tutto condotto da un valzer gradevolissimo, che diventa ossessivo proprio per come vanno a finire gli eventi, ma anche il casus belli, dichiarato alla fine, si rivela ottimo come impatto.
MEMORABILE: L'eliminazione del procuratore, ma ancor più l'ammazzamento finale... Fulci raggiungerà un livello del genere sette anni dopo!

B. Legnani 18/03/21 20:11 - 4897 commenti

I gusti di B. Legnani

Di rara disuguaglianza gli elementi che formano il film. La Alfonsi è bravissima (recita con gli occhi, con piccole espressioni, con voce bassa ma modulata), Orchidea e Danieli sono credibili, Vari costruisce bene la sorpresa di tre ammazzamenti riusciti. Purtroppo è la trama che, compressa in 95', non sviluppa appieno la massa di informazioni che dovremmo seguire e digerire, per non dire di vicende rilevanti delle quali lo spettatore è informato quasi per inciso (il rischio di incidente aereo!), il che fa pesare la differenza fra pretese e scarse possibilità realizzative. Peccato.
MEMORABILE: L'elemento distraente nel caso della cabina telefonica.

Trivex 23/03/21 09:33 - 1549 commenti

I gusti di Trivex

Gangster/noir realizzato con cura, ben diretto e ottimamente interpretato, con nota di merito per la brava protagonista. Ritmo non elevatissimo per una vicenda complessa ma non complicata da seguire, qualche pestaggio davvero cruento e una lista piuttosto lunga di morti ammazzati. Originale il fatto che alcuni partecipanti principali non giungano al termine della storia, lasciando lo spazio a un finale non completamente scontato. Alcune location sono davvero affascinanti, sostenute dalla bella fotografia. Film tosto, da vedere.
MEMORABILE: Le esecuzioni in città; Il killer che ascolta la musica con i tappi nelle orecchie.

Herrkinski 31/03/21 14:18 - 5644 commenti

I gusti di Herrkinski

Film girato per lanciare la Alfonsi, moglie del produttore, che se non altro se la cava; ma il film è pieno di "belle facce" a cui si regalano spesso primi piani, tra caratteristi e protagonisti del nostro cinemabis su cui spiccano il sempre carismatico Venantini e la conturbante De Santis. E' in sostanza un mafia-movie/noir con echi del cinema di Di Leo, tra una violenza piuttosto spinta (memorabili alcune esecuzioni) e intrighi di potere in una Siracusa ben fotografata. Lo script risulta un po' troppo arzigogolato e richiede una soglia dell'attenzione alta, comunque non male.

Manfred Freyberger HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Fauno • 27/06/14 21:00
    Contratto a progetto - 2568 interventi
    CONTIENE PIU' SPOILERS


    Oh...film eccellente, ma chi lo vede non scriva nel commento che la scena finale ricorda Il boss di Di Leo, perchè a parte l'arma, il contesto è agli antipodi...

    Ricorda moltissimo, ma è un anticipatore, di Luca il contrabbandiere, per l'analogia della resa dei conti fra padrini.

    Ma chi ha visto Terza ipotesi lo vede bene lo stile di Vari, che è un regista che come violenza non guarda in faccia a niente, e se in effetti in quel film tocca alla Loncar morire per le percosse subite qui tocca a un altra bellona passare per le mani e finire per la corda, mentre in un'altra eliminazione particolarmente efferata, mi ha vagamente ricordato il cult bianchiano Napoli...i 5 della squadra speciale.

    I miei complimenti vanno a Daidae, da sempre uno dei miei idoli del sito, per averlo inserito. Io però ho dato decisamente di più. FAUNO.
    Ultima modifica: 27/06/14 21:01 da Fauno
  • Homevideo Geppo • 27/06/14 21:30
    Capo call center Davinotti - 4139 interventi
    ...e direttamente dalla Geppo Collection... la VHS del film "La padrina" targata Cinelux.

    Ultima modifica: 28/06/14 07:41 da Zender
  • Discussione Didda23 • 27/06/14 22:37
    Comunicazione esterna - 5754 interventi
    I tuoi commenti trasudano di passione pura, complimenti a te Fauno
  • Discussione Fauno • 9/07/14 21:59
    Contratto a progetto - 2568 interventi
    Altrimenti per che cosa si vive? Sai che noia e che tristezza...Ciao Didda. FAUNO.
  • Discussione Dusso • 14/03/21 14:54
    Segretario - 1634 interventi
    Sembra che per cancellare l'anno dai giornali abbiano usato una scolorina o qualcosa di simile...:

    Ultima modifica: 14/03/21 17:56 da Zender
  • Discussione Zender • 14/03/21 17:57
    Consigliere - 44353 interventi
    In effetti... Parecchio rozzo come sistema...