LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/04/22 DAL BENEMERITO CAESARS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 5/04/22 10:25 - 3364 commenti

I gusti di Caesars

Capellani porta su grande schermo la vicenda riguardante la condanna a morte del duca d'Enghien, giudicato colpevole di aver cospirato ai danni di Napoleone Bonaparte. Pur riassumendo la vicenda (arresto, processo, condanna ed esecuzione) in una quindicina di minuti, la pellicola ha una buona resa dovuta sia alla regia, sia agli interpreti principali, che recitano senza troppi "orpelli" tipici del cinema muto. Un tocco in più è dato dal cagnolino che segue fedelmente il suo padrone anche in carcere. Da notare come la fossa per seppellire il conte venga preparata prima del processo.

B. Legnani 6/04/22 16:42 - 5195 commenti

I gusti di B. Legnani

Bella ricostruzione storica del noto, quasi famigerato, "Affaire du duc d'Enghien" del 1804, che portò alla fucilazione di Louis Antoine de Bourbon-Condé. Viene portata sullo schermo l'intera vicenda: la decisione, la quiete interrotta dall'arresto (con violazione dei confini!), la prigionia, il processo, l'ultimo incontro con la moglie, l'esecuzione, la sepoltura. Condotta con ritmo, condita da buon movimento degli attori, attenta ai particolari grandi (la fedeltà del cane) e ai piccini (la commozione della domestica), è un breve film (meno di un quarto d'ora) compatto ed efficace.

Pigro 21/05/22 09:58 - 8790 commenti

I gusti di Pigro

Accurata ricostruzione della vicenda del duca d’Enghien, rapito, processato e ingiustamente fucilato per ordine di Napoleone. L’agiografia del protagonista è inevitabile, ma la buona costruzione narrativa e una salda regia, capace di gestire i vari episodi con efficacia e senza mai retorica o esagerazione, consentono di apprezzare la pellicola. Forse oggi manca il pathos percepito all’epoca, visto l’andamento quasi didascalico del film, ma il tocco del cane fedele che segue il padrone in tutta la vicenda è ben azzeccato ed emozionante.

Albert Capellani HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.