LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/11/08 DAL BENEMERITO CAPANNELLE
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Capannelle 25/11/08 14:02 - 3884 commenti

I gusti di Capannelle

Arturo idealizza il padre che torna a casa di tanto in tanto. L'ultima volta il padre ritorna sposato con Nunziata, una tenera ragazzina che potrebbe essere sorella di Arturo. Questi, dopo una iniziale gelosia, se ne invaghisce ma viene respinto. Peccato che intanto il padre si riveli del tutto diverso. Damiani dirige con toni da realismo, gli attori sono discreti anche se Kernan delude. Meglio il candore della Meersman e la malizia solare della Giorgelli, l'isolana che, col marito lontano, vorrebbe trasformare il giovane in uno stallone.
MEMORABILE: I primi dialoghi tra Nunziata ed Arturo, la diffidenza di lui che si trasforma pian piano in amore.

Cotola 18/11/12 00:09 - 7954 commenti

I gusti di Cotola

Il bel romanzo della Morante viene ben trasposto da Damiani che riesce a restituire il pudore e la delicatezza della pagina scritta. La storia, così come la regia, è molto semplice, priva di fronzoli ed inutili orpelli. Eppure si resta gradualmente coinvolti da questo rapporto amoroso allo stesso tempo tenero e "proibito" tra Arturo e Nunziatina. Molto bella la fotografia che esalta attraverso tante incantevoli immagini una Procida che, purtroppo, non c'è più.

Rufus68 30/08/16 22:13 - 3389 commenti

I gusti di Rufus68

Damiani semplifica il romanzo di formazione di Elsa Morante sfrondandolo delle suggestioni più torbide: il risultato, comunque di rilievo, è viziato da una certa "correttezza", quasi fosse un timido riassunto scolastico (e alcuni snodi - come il finale - sono davvero affrettati, tanto che si avverte un senso d'incompiutezza riguardo le psicologie e le situazioni). Azzeccati, invece, gli attori, a cominciare dai giovani protagonisti, capaci di rendere, pur in superficie, il delicato gioco delle parti tra amore e disinganno.

Daniela 18/06/17 21:28 - 10497 commenti

I gusti di Daniela

Orfano di madre dalla nascita, Arturo vive in solitudine sull'isola di Procida, in attesa delle rare visite del padre. Quando questi si presenta con la giovanissima seconda moglie, le prime reazioni del ragazzo sono diffidenza e gelosia... Buona trasposizione di un romanzo di formazione di delicata tessitura, trova i suoi punti di forza nell'ambientazione isolana, resa evanescente dalla fotografia sfumata in bn, e nell'interpretazione di Key Meersman, una Nunziatella di commovente candore e freschezza.  

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.