L'invincibile robot Trider G7 (50 episodi)

Media utenti
Titolo originale: Muteki Robo Toraidaa Gi Sevun
Anno: 1980
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Note: Aka "L'invincibile robot Trider G.7".
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/11/09 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 16/11/09 17:12 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Tra le infinite serie giapponesi dedicate ai robots, questa occupa senz'altro un posto particolare, non solo per il tasso di violenza e sangue nettamente inferiore alla media - anzi, praticamente assente benchè i combattimenti non manchino - ma anche per l'adozione di spunti concreti, realistici e a misura d'uomo, come la crisi economica, il capitalismo vorace, l'emigrazione nello spazio per trovare nuove risorse e un protagonista (Watta) che è anzitutto un bambino, ritratto nella sua vita quotidiana (non di rado buffa e demenziale) e scolastica. Potente sigla dei Superobots.
MEMORABILE: In un episodio Watta è malato e pilota il Trider con l'aiuto della sorellina Sakiki.

124c 9/08/10 13:41 - 2775 commenti

I gusti di 124c

"Zambot 3" aveva per protagonisti dei ragazzini, è vero, ma non era un anime che tutti i bambini, all'epoca, potevano capire e apprezzare (basti pensare agli uomini bomba, ideati dall'impero Gaizoku), mentre "Trider G 7" è un anime proprio per tutti. A chi non sarebbe piaciuto, almeno una volta, entrare dentro il Trider G7 per guidarlo al posto del simpatico Watta Takeo, pilota di sera e studente svoglioto di giorno? La serie è riuscita per il perfetto mix fra fantascienza e vita reale. Comunque, l'Aquila di Trider è sempre un bel vedere!
MEMORABILE: Il signor Kakikogi che va a cercare il suo piccolo capo in bicicletta.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione 124c • 11/08/10 11:18
    Risorse umane - 5154 interventi
    La sigla italiana è tornata come trailer.
  • Musiche Fabiodm102 • 28/05/12 23:48
    Disoccupato - 347 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Fabiodm102, il doppio cd giapponese della colonna sonora:

    Ultima modifica: 29/05/12 07:58 da Zender
  • Discussione 124c • 29/01/14 18:20
    Risorse umane - 5154 interventi
    Lo trassmettono attualmente su Ka-noom, canale 139 del digitale terrestre, alle 23, però.
  • Discussione 124c • 31/01/14 12:28
    Risorse umane - 5154 interventi
    A chi interessa vederlo, l'edizione italiana è quella degli anni'80, non c'è stato ridoppiaggio, solo il passaggio degli episodi dalla bobina al digitale dei DVD.
  • Homevideo Saimo • 3/10/16 13:02
    Disoccupato - 227 interventi
    Il cofanetto a 7 DVD con la serie completa di L'indistruttibile Robot Trider G7 si trova attualmente a meno di 9 euro su Amazon.it
  • Musiche Lucius • 28/10/18 08:51
    Scrivano - 8319 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale italiano:

    Ultima modifica: 28/10/18 08:55 da Zender
  • Discussione Lucius • 28/10/18 16:36
    Scrivano - 8319 interventi
    Secondo il 45 italiano il titolo esatto sarebbe un altro.
  • Discussione Zender • 28/10/18 17:08
    Consigliere - 43620 interventi
    Sì, ma non è la prima volta che sulle cover dei 45giri cambiano il titolo a loro piacimento. Se vedi sulla sigla è scritto senza il puntino, e anche in tutti i disegni italiani ed esteri non ce l'ha, è una particolarità del 45giri. Ad ogni modo mettiamolo pure negli aka.

    https://www.youtube.com/watch?v=kE1wBC-XEbg&list=PL9CD071F7604782FC
  • Discussione Lucius • 28/10/18 17:21
    Scrivano - 8319 interventi
    Mi riferivo al titolo "L'invincibile robot Trider G7" riportato anche nel link da te postato.
  • Discussione Zender • 28/10/18 17:52
    Consigliere - 43620 interventi
    Aaah, credevo parlassi del puntino :)
    Ok, chiamiamolo così, anche se poi tutti lo conoscono come Trider G7.