L'amante inglese

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/03/10 DAL BENEMERITO GIACOMOVIE
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 25/03/10 05:48 - 11453 commenti

I gusti di Galbo

Al di là del romanticismo, la passione amorosa deve fare i conti con una realtà spesso dura e mortificante; è questo il senso di questo melodramma sentimentale diretto da Catherine Corsini ed interpretato da un'intensa (e terrena dopo molti ruoli troppo algidi)Kristin Scott Thomas. Proprio l'interpretazione dell'attrice insieme al realismo delle situazioni è l'arma migliore di un film scarno ed essenziale ma che lascia il segno.

Giacomovie 19/03/10 02:04 - 1355 commenti

I gusti di Giacomovie

Dramma romantico sui risvolti di una passione accecante che espone le conseguenze sul corpo e sullo spirito di chi vive e di chi subisce un amore fedifrago. Lo fa ricorrendo alla sintesi, efficace nel dare un taglio più incisivo all'esposizione, ma questa incisività viene ridotta dal ricorso a mini sequenze che si interrompono frequentemente, cosa che spezzetta e rallenta il ritmo. La Scott Thomas è brava nel recitare con le espressioni del viso e si presta ad un ruolo più audace del solito con discreta disinvoltura. ***

Cotola 14/07/10 20:18 - 7630 commenti

I gusti di Cotola

La solita storia d'amor fou raccontata in una pellicola anemica, dalla regia spenta ed anonima, salvata solo dalla professionalità degli attori. La sceneggiatura non è certo originale: su tutto basti pensare al rapporto marito-moglie che sfocerà in tragiche ed ovvie conseguenze. Perderlo non è certo un peccato.

Daniela 6/08/12 07:43 - 9654 commenti

I gusti di Daniela

Signora inglese sposata in terra di Francia con un ricco professionista si innamora di un operaio catalano con precedenti penali e pianta tutto per vivere per lui. Ma il marito, vendicativo e ricattatorio, mette in atto tutta una serie di misure per ridurre i due amanti sul lastrico... Nonostante la bravura e la sensualità dei due protagonisti, la storia d'amore è troppo banale per suscitare interesse. Funziona meglio la denuncia della condizione economicamente sfavorita della donna nel matrimonio, pur inficiata da un finale melodrammatico.

Modo 25/10/16 19:23 - 830 commenti

I gusti di Modo

Film drammatico francese che strizza l'occhio a "vecchi" registi come Truffaut con esiti molto altalenanti. Regia che non scalda i cuori come dovrebbe. Una visione un po' fredda nonostante la brava Kristin Scott Thomas si mostri senza veli come mai prima. Un sussulto lo si ha nell'osservare la vendetta del molliccio marito. Se non fosse per gli attori il lungometraggio sarebbe veramente poca cosa.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.