LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/04/10 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 13/11/12 17:05 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

L’intrigante soggetto, giallo-spionistico dai gotici richiami – donna sfigurata rapisce uno scienziato per farle riacquistare la bellezza perduta – non è servito da una messa in opera all’altezza: il plot è faticoso, la regia debole e le scene d’azione dilettantesche (vedasi la scazzottata sulle scale, peggio di quelle dei vecchi western americani). Gli attori sono volti anonimi, tranne quello aguzzo di Ugo Fangareggi, che appare in un piccolo ruolo.
MEMORABILE: Lo spogliarello di Mary Luger vestita da clown: momento erotico mica male.

Vitgar 15/08/14 17:27 - 586 commenti

I gusti di Vitgar

"Giallo pallido d'azione" di 50 anni or sono. Una perfida fatale fa di tutto per riconquistare la sua bellezza deturpata sul viso da radiazioni atomiche. Bianco e nero di vecchio stampo, doppiato in maniera molto approssimativa con vuoti di silenzio preoccupanti. Ad un certo punto sembra che il regista voglia finire alla svelta. Fangareggi, indimenticabile volto di tanti western e film comici, ha una particina da niente. Lo definirei documento per amatori del genere. Si può vedere (e poi dura solo 86').
MEMORABILE: L'apertura della porta blindata da parte dello scassinatore professionista con il record di 180 secondi

Edecubo 18/08/14 05:47 - 49 commenti

I gusti di Edecubo

Incredibile come sia potuto uscire il film: sembra un un film italiano con produzione e regia americana, nel senso che se si vuol strafare il risultato è scadente. Dimenticabilissimo spy movie italiano con momenti originali che vengono vanificati da troppa confusione. Un altro buco nell'acqua tra i tanti gialli spionistici made in Italy.
MEMORABILE: La protagonista vestita da clown.

124c 18/08/14 12:49 - 2762 commenti

I gusti di 124c

Di James Bond questo 007 all'italiana ha ben poco, la vera protagonista è la bella cattiva sfregiata, perché i due agenti dell'F.B.I., un uomo e una donna, fanno ben poco. C'è un pizzico della vera Satanik di Magnus & Bunker qui, anche grazie a un bianco e nero d'effetto che non guasta, visto che tutto è ambientato di notte o in luoghi scuri. Gli striptease delle ragazze sono all'acqua di rose, specie quello dell'eroina, che addirittura si presenta in costume da clown. Se c'è da salvare qualcuno è la cattiva, davvero perfida. Film medio.

Ronax 24/12/19 01:34 - 898 commenti

I gusti di Ronax

Come la celebre eroina nera di Magnus & Bunker, l'infida segretaria di uno scienziato inventore di una formula favolosa è disposta a ogni nefandezza pur di riacquistare l'originaria bellezza. Diretto da Romano Ferrara, questo oscuro e autarchico para-spionistico di taglio televisivo si rivela alla fine meno peggio di quanto ci si potesse aspettare, nonostante l'esiguità dei mezzi, la puerilità della sceneggiatura e la modestia degli interpreti, fra cui spicca la semi-sconosciuta Carole Walker nel ruolo della diabolica dottoressa.
MEMORABILE: Il fucile ad acqua con cui la Walker elimina le scomode testimoni.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.