LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/07/17 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Buiomega71 28/07/17 01:56 - 2494 commenti

I gusti di Buiomega71

Buon dramma psicologico paranoico, ben costruito e ammantato di sospetti agghiaccianti (le accuse a vicenda, il non saper più a cosa credere) che sfocia nel thriller con retrogusti kinghiani (suggestiva l'ambientazione del New Hampshire) che ricordano A good marriage (qui però c'è un padre col figlio in odor di serial killer), sino a sprazzi horror (i cadaveri sott'acqua come in Cabin by the lake). Madri che molestano i figli, case date alle fiamme e un confronto finale (sul lago) di grande pathos e tensione. Un po' televisivo, ma sa tenere in apprensione.
MEMORABILE: "La mamma ama il suo bambino"; Le scritte sui muri della cameretta; Gli animali in formaldeide; Il flashback del cane; La madre in manicomio.

Anthonyvm 15/10/21 15:30 - 3242 commenti

I gusti di Anthonyvm

Dramma direct-to-video meno dozzinale di quanto l'orrorifica copertina lascerebbe intuire. Il plot segue tracce già battute sin dai tempi de Il giglio nero, anche se in questo caso è interessante il rapporto conflittuale fra Treat Williams e il figlio sociopatico, giocato su bugie, dubbi e dissimulazioni, fra paranoia galoppante e segreti del passato dai risvolti morbosi, in un clima opprimente che porta il genitore (fino a che punto sincero?) a desiderare che a essere provata sia la colpevolezza (e non l'innocenza) del ragazzo. Sopra la media dei prodotti della Nu Image del periodo.
MEMORABILE: La collana d'ossa; I cadaveri nella formaldeide; "La mamma ama il suo bambino"; La verità sulla madre; Il finale sul molo; Il flashback dell'incendio.

Treat Williams HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Buiomega71 • 28/07/17 10:11
    Pianificazione e progetti - 23326 interventi
    Rassegna estiva: Notti d'estate buie(sche) e senza stelle

    Un buon prodotto (seppur dalla confezione televisiva), che sà tenere la tensione e avvince
    con i suoi sospetti e accuse, paranoie e ricerca della verità

    Parte come un dramma psicologico, per poi sfociare nel thriller con squarci decisamente horror (i cadaveri sott'acqua come in Cabin by the lake), con reminiscenze kinghiane (la suggestiva ambientazione della cittadina del New Hampshire, che ricorda il Maine del re di Bangor) e che ha diversi punti in comune con A good marriage (là una moglie aveva sposato un serial killer, quì un padre che sospetta fortemente che il suo unico figlio sia un assassino psicopatico. E la scoperta nella rimessa e praticamente uguale)

    Dal gioco di false verità o verità svelate, oppure presunte, sino al confronto padre e figlio sulla chiatta sul lago, di grande pathos e suspense

    Madri che abusano dei figli, dolorosi flashback (quello col cane), case date alle fiamme, internamenti manicomiali, atroci sospetti che vanno oltre la paranoia (la giacca a vento, gli occhiali da sole, la medaglietta con su scritto DAD, la stanzetta piena di scritte fin troppo "amorevoli" sulle pareti, nello stile IL MATTINO HA L'ORO IN BOCCA, gli animali in formaldeide, la collana fatta di scheletro di castoro) e un avvolgente quanto inquietante tarlo che tutto questo sia la realtà e che getta in una situazione di alienazione che si trasforma in un incubo

    Ottima prova per un sofferto Treat Williams, una ritrovata miss Terminator (Linda Hamilton) e il faccino efebico e "innocente" di un inquieto e diabolico Jonathan Jackson

    Notevoli alcune sonorità nella partitura musicale di Christopher L.Stone

    Lo sceneggiatore di Blu Profondo e Valentine-Appuntamento con la morte preferisce concentrarsi sullo script che non sulla regia un pò statica e anonima (se non televisiva, anche se, a dire il vero, c'è una bellissima ripresa aerea panoramica dall'alto), ma che non inficia più di tanto sul risultato finale.

    Come comportarsi quando il figlio che tanto ami sospetti che sia un serial killer?

    La mamma vuole bene al suo bambino
    Ultima modifica: 28/07/17 14:43 da Buiomega71
  • Homevideo Buiomega71 • 28/07/17 10:26
    Pianificazione e progetti - 23326 interventi
    Direttamente dalla collezione privata di Buiomega71, la vhs CVC, di ottima qualità audio/video

    Durata effettiva: 1h, 25m e 51s (anche se IMDB indica la durata di 100')


    Ultima modifica: 28/07/17 10:49 da Zender
  • Discussione Marcorampa • 28/07/17 12:27
    Galoppino - 18 interventi
    sembra molto interessante questo film. Non ne conoscevo l'esistenza! Ha avuto passaggi televisivi recenti da quel che ti risulta?
  • Discussione Buiomega71 • 28/07/17 12:56
    Pianificazione e progetti - 23326 interventi
    Marcorampa ebbe a dire:
    sembra molto interessante questo film. Non ne conoscevo l'esistenza! Ha avuto passaggi televisivi recenti da quel che ti risulta?

    Essendo un film televisivo molto probabile, magari e passato in tv con un altro titolo (cosa che capitava spesso), di recente, però, non saprei...
  • Discussione Marcorampa • 29/07/17 20:41
    Galoppino - 18 interventi
    Vero, la mania di cambiare i titoli ha ingenerato spesso una gran confusione