In the name of the king

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/03/09 DAL BENEMERITO SUPERCRUEL
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Supercruel 6/03/09 17:45 - 498 commenti

I gusti di Supercruel

Incursione del sempre prolifico Uwe Boll nel genere fantasy. Come al solito il pretesto è un videogame, spunto dal quale il regista tedesco firma una pellicola più che dignitosa, anche se azzoppata da una sceneggiatura troppo prolissa, dilatata ed a rischio noia. La storia è semplice, i combattimenti passabili (con tanto di virate orientaleggianti), la messa in scena non manca di essere suggestiva. Il cast è altalenante: bene Statham e Perlman, meno bene Liotta, Lillard e Reynolds. In tv potrebbe tranquillamente passare come film per ragazzi.

Elsup 20/05/09 15:56 - 140 commenti

I gusti di Elsup

Uwe Boll gira (molto male) questa sorta di fantasy medioevale tratto da un videogioco ottenendo risultati decisamente obbrobriosi. Non solo; il film sembra a tratti un filmato amatoriale, banale ai massimi livelli, con una trama prevedibilissima e con un finale che... Vabbè lasciamo stare. Gli attori (anche se il cast è di buon livello) riescono ad essere alquanto penosi.

Disorder 17/06/10 14:01 - 1414 commenti

I gusti di Disorder

Quello di Uwe Boll si può definire cinema di serie B per "vocazione": i soldi non sembrano mancare, eppure il risultato è sempre quello. Qui ha a disposizione anche un cast di livello (Liotta, Reynolds) nonchè presenze femminili da urlo (Leelee Sobieski), tutti sottosfruttati. Scene d'azione incasinate, bloopers qua e là, citazioni spudorate dal Signore degli anelli (c'è persino Gimli!)... Alla fine il film si salva per l'ottima fotografia e il buon ritmo, che consentono di arrivare alla fine senza problemi. Solo discreto, poteva essere molto meglio...

Rambo90 8/08/10 20:27 - 7111 commenti

I gusti di Rambo90

Di Boll avevo visto House of Dead, ed ero partito abbastanza prevenuto nei confronti di questa pellicola. Invece mi è piaciuta, è un godibile fantasy dove l'azione e il ritmo la fanno da padrone senza mai stancare. Il cast è ottimo e in particolare ho gradito il redivivo Burt Reynolds nel ruolo del re; Statham fa sempre il duro e Liotta digrigna i denti in maniera accettabile. Da vedere ovviamente a cervello spento ma divertente.
MEMORABILE: Il duello fra i maghi con le spade.

Galbo 14/07/12 05:45 - 11876 commenti

I gusti di Galbo

Jason Statham (in un ruolo per lui assai atipico) è il protagonista di un fantasy liberamente tratto da un videogame e diretto da Uwe Boll. L'attore se la cava, così come il resto del cast, peraltro composto da nomi illustri. Il problema è che il film ha un impianto narrativo che fa acqua da tutte le parti, con una trama poco interessante, una sceneggiatura largamente insufficiente e una regia inadeguata. Alla fine non è dissimile da uno dei tanti prodotti televisivi realizzati alla buona.

Belfagor 13/07/12 23:45 - 2655 commenti

I gusti di Belfagor

Tratto molto liberamente dal videogioco "Dungeon Siege", è una prevedibile, ma tutto sommato apprezzabile, incursione di Uwe Boll nel genere fantasy. L'anima del film di serie B si nobilita con effetti speciali e un cast di lusso (che include persino Liotta e Reynolds, oltre ad un sempre bravo Perlman), ma manca l'aggiornamento rispetto alle regole riscritte da Jackson e la trilogia de Il Signore degli Anelli. Resta comunque un prodotto potabile e gustosamente kitsch, sicuramente migliore di Eragon o Dungeons and dragons.

Raremirko 20/10/13 00:34 - 558 commenti

I gusti di Raremirko

Rivisto in blu ray e in lingua originale, ha confermato la mia originaria impressione, già allora discreta: Boll fa un po' il verso a Peter Jackson, concentrandosi magari eccessivamente sulle scene di lotta, ma il mega cast a disposizione (c'è pure Lillard!) e l'atmosfera riuscita (nonchè le splendide location) ne fanno un prodotto molto godibile. Magari ha un qualcosa di un po' troppo televisivo, ma è un film valido. Il regista tedesco è molto migliorato riguardo agli adattamenti da videogiochi; tale film lo testimonia.
MEMORABILE: Lo scontro finale.

Uwe Boll HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Supercruel • 2/03/09 02:13
    Custode notturno - 49 interventi
    Incursione di Uwe Boll nel fantasy. Cast culto con Statham, Liotta e Perlman!

    In Italia è uscito in sala il 27 Febbraio 2009 e sarà noleggiabile in dvd a partire da Aprile.
  • Curiosità Harrys • 5/11/09 14:23
    Fotocopista - 650 interventi
    Ma chi è il sosia di Sean Connery il tizio alla sinistra di Statham?
  • Curiosità Darkknight • 15/07/12 13:17
    Magazziniere - 154 interventi
    Solo un certo Burt Reynolds...