Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/12/19 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 9/12/19 19:28 - 5574 commenti

I gusti di B. Legnani

Primo film di Bennati. A metà strada fra musicarello e commediola sentimentale, con una serie di gioco delle parti. Trama assai esile, rimpolpata da ampie sezioni musicali (clamorosa, dopo la parola FINE, l'aggiunta al volo di Nilla PIzzi, che canta la canzone che aveva appena vinto a Sanremo!), compresa la presenza di Filogamo, con concorrenti vari al programma della RAI intitolato come il film. Il tutto tenuto a galla da interpreti di rara simpatia (la Sofio - qui alle sue primissime armi, pure sensualmente intrigate - Tieri, Viarisio, la Dondini). Due pallini, con generosità...

Enrico Luzi HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina TototarzanSpazio vuotoLocandina Papà diventa mammaSpazio vuotoLocandina Accadde al penitenziarioSpazio vuotoLocandina Caccia alla volpe
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Curiosità Ellerre • 10/12/19 15:19
    Call center Davinotti - 1206 interventi
    Il classico degli errori commessi sui set quando ci sono gli scacchi di mezzo: la scacchiera è nella posizione sbagliata, ruotata di 90°. Lo si capisce dalla casella nera in basso a destra dei giocatori che negli scacchi deve essere bianca.
    Nella scena la sfida tra Filippo (Tieri) contro il professore (Viarisio). Il professore muove il pedone:
    "Voglio vedere come te la cavi adesso. Gioca, gioca!".
    Filippo muove l'alfiere senza grande impegno lasciando di stucco l'avversario...
    "Ma questo è scacco matto... E sfido, mi confondi le idee con la radio. Insomma scegli: o giochiamo o sentiamola radio!".