Il grande colpo

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: The big hit
Anno: 1998
Genere: commedia (colore)
Numero commenti presenti: 9
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rickblaine 6/01/09 19:46 - 635 commenti

I gusti di Rickblaine

Film adrenalinico e giovanile. Ricco di bulli, fisiconi, belle facce e volgarità, ma un film d'azione che non addormenta del tutto. Si comincia a scoprire un attore che matura lentamente: Mark Wahlberg. Peccato che Lou Diamond deluda le aspettative.

Jandileida 24/03/10 19:24 - 1276 commenti

I gusti di Jandileida

Praticamente un fumettone quello che ci offre il regista di Hong Kong Che Kirk Wong (prodotto dal padrino dell'action movie made in oriente John Woo): tra sparatorie, inseguimenti, pranzi con parenti, amanti e rapimenti si capisce pochino e dopo un po' il ritmo frenetico impresso al film viene a noia, mettendo a nudo tutte le magagne di una sceneggiatura che più leggera non si potrebbe. In più Wahlberg sembra appena uscito da un video degli East 17 e anche il resto del cast non sembra troppo convinto.

Jcvd 24/12/11 09:41 - 258 commenti

I gusti di Jcvd

Davvero particolare questo film, che ricorda molto i vari Snatch e Rocknrolla di Guy Ritchie, anche se con un cast potenzialmente inferiore. Il regista forza volutamente la mano, rendendo eccessiva e a volte spassosa ogni scena. Resta comunque un buon action con un giovanissimo Wahlberg ossigenato e un cast in forma.
MEMORABILE: Il tipo della videoteca.

Galbo 3/03/12 05:43 - 11451 commenti

I gusti di Galbo

Un sicario a pagamento, tanto preciso e affidabile nel suo lavoro, quanto debole e insicuro nella vita è interpretato da Mark Wahlberg in questo esordio americano di un regista di Hong Kong molto noto e apprezzato in patria. I tratti distintivi di un certo cinema orientale (alla John Woo, che non a caso produce il film), si ritrovano tutti in questa pellicola che fa del ritmo e dell'azione adrenalinica il suo punto di forza. Divertente e ben realizzato, Il grande colpo va guardato senza pensare ovviamente alla plausibilità delle situazioni.

Daniela 11/03/13 21:14 - 9641 commenti

I gusti di Daniela

Wahlberg è un killer efficientissimo sul lavoto ma nella vita privata è gentile, impacciato, ingenuo, sfruttato sia dai colleghi che dalle sue donne, la fidanzata stolida e l'amante avida. Coinvolto nel rapimento di una presunta ereditiera, si troverà in un mare di guai... Commedia nera d'azione survoltata, che spara molte cartucce, ma non riesce a sfruttare al meglio situazioni e personaggi. In particolare, è sprecato Elliott Gould, il padre della fidanzata con problemi d'alcool. Comunque godibile, se non si hanno troppe pretese, anche se la firma alla regia prometteva più e meglio.

Rambo90 3/10/13 21:18 - 6432 commenti

I gusti di Rambo90

Un action godibile, sempre in bilico sul filo dell'ironia, leggermente debitore di Tarantino. Il regista confeziona bene le scene d'azione e azzecca i personaggi, tutti volutamente sopra le righe. Il cast è buono: Wahlberg è ancora un po' legnoso ma al suo fianco ci sono lo spassoso cattivo di Phillips, la Applegate, la bella Chow e la divertente partecipazione di Gould. Godibile.

Piero68 19/03/14 09:18 - 2781 commenti

I gusti di Piero68

Giovane e ossigenato, Wahlberg convince veramente poco in questo action iper adrenalinico e caciarone. Ovvio che però la colpa non è sua ma di una sceneggiatura che va terribilmente oltre il banale e il "fisicamente impossibile". Si scrive Wong ma si legge Woo, che produce e non solo. Cast con tanti muscoli ma poche vere potenzialità e senza quasi credibilità. Consigliato esclusivamente agli amanti del genere.

Almicione 12/07/17 01:00 - 765 commenti

I gusti di Almicione

Un po' film d'azione, un po' film comico, adirittura a tratti sentimentale; ma tutto questo senza mai prendersi sul serio un momento. Eppure il mix non è così male come ci si aspetterebbe. Una trama sciocca per parodiare una serie di film e serie TV pieni di cliché, con scene scontate tipiche di americanate. Ma la consapevolezza del film non lo rende fastidioso e anzi può anche valere una visione (non di più).

Enzus79 22/04/20 10:19 - 1847 commenti

I gusti di Enzus79

Film che dovrebbe divertire e coinvolgere ma che vi riesce a stento. Storia piatta che purtroppo sa di già visto, con momenti banali al limite del patetico e ritmi sono piuttosto bassi. Il personaggio interpretato dal discreto Mark Wahlberg è l'unico che risveglia una parvenza di interesse nel povero spettatore. Elliott Gould sprecato, in questa occasione.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 11/12/11 00:54
    Scrivano - 15076 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc per Sony Pictures:



    DATI TECNICI

    * Formato video 1,85:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 PCM: Italiano Inglese Spagnolo
    * Sottotitoli Italiano Inglese Portoghese Spagnolo
    * Extra Commenti
    Trailer Vari